Macrolibrarsi.it
800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Capitalismo di Rapina

La nuova razza predona del capitalismo italiano

Vittorio Malagutti, Paolo Biondani, Mario Gerevini



Prezzo: € 8,00


Revisione del 05 Novembre 2016 - Questo libro, dal titolo Capitalismo di Rapina, il cui autore è Vittorio Malagutti, Paolo Biondani, Mario Gerevini, è stato inserito nella categoria Attualità e temi sociali, approfondisce il tema Critica sociale. Realizzato da Tea libri in data Ottobre 2008 , è in stato di "Non disponibile". Il suo valore è di Euro 8,00.

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

SPEDIZIONE GRATUITA

per ordini superiori ai 29 € in tutta l'Italia

CONTRASSEGNO GRATUITO

Puoi pagare comodamente in contanti

RESO GRATUITO

Hai 15 giorni di tempo per rendere l'articolo

Le manovre intorno a Telecom Italia, il crack della
Parmalat di Tanzi, la resistibile ascesa dei furbetti Fiorani, Ricucci e Coppola e non solo: il libro racconta la storia sotterranea del capitalismo di rapina.

I percorsi occulti del denaro, un sottobosco mai illuminato dagli articoli dei giornali, che troppo spesso non vanno oltre i semplici verbali d’interrogatorio o le intercettazioni telefoniche. Gli autori seguono le tracce dei soldi, entità resa ormai sempre più astratta, tra conti bancari e giochi di sponda in Borsa, fino ad alzare il velo sulle complicità ad altissimo livello nelle grandi banche, nelle istituzioni, nel mondo politico, nelle autorità di controllo.

Un’affollatissima galleria di personaggi accomunati da due caratteristiche: il disprezzo assoluto delle regole e un’avidità senza fine. Personaggi illustri come Fazio, Fiorani, Ricucci, Coppola, Gnutti, tutti finiti sotto i riflettori dei media per effetto delle inchieste giudiziarie, alle cui spalle vive e lavora una folla di anonimi banchieri, avvocati, fiduciari. Sono loro i gran sacerdoti del capitalismo di rapina. Si muovono dietro le quinte dei mercati. Se ne infischiano della trasparenza. Anzi, questi eroi negativi, quasi sempre sconosciuti al grande pubblico dei cittadini-investitori, vivono e lavorano al solo scopo di custodire i segreti incoffessabili dell’alta finanza.

Lugano, Montecarlo, i paradisi offshore dei Caraibi: il racconto, sulla base di documentazione inedita, in parte frutto delle indagini della magistratura, approda fino ai templi della finanza internazionale, nelle stanze dove fiduciari e banchieri manovrano l'enorme bottino accumulato dai protagonisti della finanza più spregiudicata. Affari sporchi e affari puliti appaiono quindi intrecciati in un’unica rete. Capitalisti rispettabili e capitalisti di ventura collaborano insieme per uno stesso scopo: truffare il mercato e ingannare il pubblico dei risparmiatori, come hanno drammaticamente dimostrato le vicende di questi ultimi anni.

Insomma, il mercato è libero, ma si gioca con le carte truccate. Alla fine vincono sempre gli stessi. Questo libro vuole raccontare chi sono. E perché sono diventati tanto potenti.

Un libro dalla parte dei cittadini e dei risparmiatori che farà discutere.

EditoreTea libri
Data pubblicazioneOttobre 2008
FormatoLibro - Pag 262 - 12,5x19,5
Lo trovi in#Attualità #Critica sociale #Globalizzazione

Vittorio Malagutti è inviato dell’Espresso e autore di molte inchieste sul nuovo potere economico e finanziario in Italia e nel mondo. Ha pubblicato I Conti Truccati del Calcio... Leggi di più...

Paolo Biondani

Paolo Biondani, giornalista, sposato con Stefania, detta quella santa donna, e padre di due ragazzi meravigliosi, Andrea e Marco. Assunto nel 1990 al «Corriere della Sera», ha seguito per anni... Leggi di più...

Mario Gerevini è cronista al Corriere della Sera, tra le firme principali del suo giornale. Si è occupato, tra l’altro, degli scandali Tanzi-Parmalat e del crac Cagnotti. Leggi di più...

Dello stesso autore


Vedi tutte le pubblicazioni


nessuna recensione

Scrivi per primo una recensione
Scrivi una recensione

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste