Macrolibrarsi.it
800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Avremo Mai la Pensione?

Angelo Marano



Prezzo: € 8,00


Aggiornamento del 11 Novembre 2016 - Il prodotto ha come titolo Avremo Mai la Pensione?, dell'autore Angelo Marano, è disponibile nella categoria Attualità e temi sociali e tratta di Disinformazione e Controinformazione. Prodotto dalla casa editrice Feltrinelli in data Aprile 2002 nei nostri magazzini è in "Fuori Catalogo". Il costo è Euro 8,00.

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

SPEDIZIONE GRATUITA

per ordini superiori ai 29 € in tutta l'Italia

CONTRASSEGNO GRATUITO

Puoi pagare comodamente in contanti

RESO GRATUITO

Hai 15 giorni di tempo per rendere l'articolo

L’agenda politica, da oltre dieci anni, si confronta periodicamente con la questione delle pensioni, un calderone in cui ambiguamente trovano spazio ipotesi di assistenza sociale e di sostegno alle imprese. Molte proposte all’ordine del giorno rispondono a logiche di riduzione del costo del lavoro e di privatizzazione della previdenza. Il tema, quindi, non si riduce alla razionalizzazione del sistema pensionistico, ma investe più ampie questioni di natura sociale e politica. Il testo è suddiviso in tre parti: nella prima vengono esaminati gli elementi essenziali del sistema previdenziale italiano; nella seconda vengono discussi i nodi di fondo del dibattito; nella terza si delinea un generale quadro interpretativo. Senza negare la necessità di un monitoraggio continuo dei conti pensionistici, il saggio di Marano focalizza l’attenzione sui modelli in gioco del Welfare. Alcuni tra i fautori della riforma sembrano mossi dalla visione di un "Welfare delle opportunità" che assicuri a tutti uguali possibilità di partenza e limiti, per il resto, l’intervento dello stato. Altri sembrano invece rispondere a una visione più radicale che riduce il ruolo del pubblico a una mera assistenza, finalizzata a garantire livelli di ridistribuzione e standard minimi, secondo un modello ultraliberista che delinea scenari inquietanti di depauperamento e di riduzione delle garanzie dei lavoratori. Dalla tensione tra queste differenti opzioni, dagli esiti del dibattito in corso e dalle conseguenti scelte dipende un disegno generale che potrebbe avere degli effetti profondi (e persino anche drammatici) sulla società nel suo complesso.

EditoreFeltrinelli
Data pubblicazioneAprile 2002
FormatoLibro - Pag 137 - 13,5x20,5
Lo trovi in#Attualità #Disinformazione e Controinformazione

Angelo Marano (Milano, 1965) laureato in Discipline economiche e sociali alla Bocconi, ha seguito corsi di specializzazione a Bologna e New York. Ha insegnato Politica economica e Scienza delle... Leggi di più...


nessuna recensione

Scrivi per primo una recensione
Scrivi una recensione

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste