Torna su ▲

Vaccinazione Influenza Suina A/H1N1

Vaccinazione Influenza Suina A/H1N1

La video-risposta ad alcune vostre domande da parte del dott. Eugenio Serrvalle è disponibile in questa pagina.

Il Ministero della Salute italiano ha da poco avviato la distribuzione del vaccino contro il Virus A/H1N1. Sembra che il 40% della popolazione sarà interessata da questa operazione.

Ma ad oggi cosa sappiamo veramente di questo vaccino che, a detta di molti, è più pericoloso dell’influenza che dovrebbe prevenire?

Il Dr. Roberto Gava, medico specializzato in Farmacologia Clinica, Tossicologia e Cardiologia che da diversi anni studia gli effetti immunitari e clinici dei vaccini, ha paragonato i dati scientifici disponibili sulla cosiddetta influenza suina con quelli della comune influenza stagionale e si è confrontato con ricercatori indipendenti dalle spinte commerciali che muovono i grandi interessi sanitari.

Da questo approfondito studio nasce L’influenza suina e la vaccinazione antinfluenzale, una coedizione Macro Edizioni e Salus Infirmorum, disponibile sia in versione Ebook (formato Pdf) che in versione cartacea (disponibile dai primi di Novembre).

Versione cartacea
9,00 Euro

Versione e-book
4,50 Euro

 

Ecco in breve cosa scoprirai leggendolo:

- perché i vaccini antinfluenzali sono praticamente tutti inefficaci e comunque meno utili delle più comuni e banali misure di igiene personale;

- per quali soggetti i vaccini antinfluenzali e i farmaci antivirali possono essere molto pericolosi;

- perché il vaccino contro l’influenza A/H1N1 è totalmente inaffidabile e soprattutto pericoloso per la salute tua e dei tuoi cari

- per quali ragioni l’Organizzazione Mondiale della Sanità porta avanti la sua sospetta politica pro-vaccinazione di massa

Ogni persona ha non solo il diritto, ma anche il dovere di informarsi adeguatamente su questo argomento, sia per dare il proprio vero “consenso o dissenso informato” alla vaccinazione, ma anche per consigliare i propri familiari che non potranno né informarsi né proteggersi: i bambini e gli anziani.

ULTIME NOTIZIE

La Polonia rifiuta i vaccini

Il primo ministro polacco Donald Tusk ha accusato oggi (06/11/2009 ) le società farmaceutiche di voler far ricadere sui governi la responsabilità per eventuali effetti secondari dei vaccini contro la N1H1, giustificando in questo modo il rifiuto della Polonia di acquistarli.

"Sappiamo che le società farmaceutiche che vendono questi vaccini contro l'influenza H1N1 non vogliono assumere la responsabilità degli effetti secondari di questi preparati" ha dichiarato Tusk alla stampa. "Rifiutano di lanciare esse stesse sul mercato questi vaccini, perché sanno che la loro responsabilità giuridica sarebbe più importante. Queste società ci chiedono delle clausole che non sono conformi alla legislazione polacca, e che fanno ricadere tutta la responsabilità sul governo del paese: gli effetti secondari e le indennità eventuali".

AGGIORNAMENTI GRATUITI

Data l’attualità dell’argomento, chi acquista uno dei due prodotti riceverà gratuitamente e direttamente nella propria casella di posta elettronica, due aggiornamenti sullo stesso argomento: l’influenza suina e i pericoli delle vaccinazioni.

SEGUI LE ISTRUZIONI CHE TROVERAI ALL’INTERNO DEL LIBRO (CARTOLINA) O NELLA SCHEDA DI ACQUISTO DELLA VERSIONE EBOOK.












Un vaccino pericoloso e non testato scientificamente, informazioni manipolate, campagne di panico...Ecco alcuni dei motivi che hanno spinto il Gruppo Editoriale Macro a promuovere una Campagna d'informazione nazionale sull'influenza A/H1N1 e, più in generale su tutte le influenze e le vaccinazioni antinfluenzali.



 

Articoli correlatiTorna su Torna suDisponi gli articoli a grigliaDisponi gli articoli a lista

eBook - L'Influenza Suina A/H1N1 e i Pericoli della Vaccinazione Antinfluenzale

Criteri scientifici di orientamento - Tutto quello che devi sapere per tutelare davvero la tua salute e quella dei tuoi cari

Roberto Gava

(9)
€ 4,50
Disponibilità: Immediata

Download - Macro eBook - Ottobre 2009 - eBook - Malattie del corpo e della mente

L’influenza A/H1N1 è molto contagiosa ma poco pericolosa. E' su questo concetto semplice ma fondamentale che si basa il testo del Dr Gava, medico e apprezzato esperto di Omeopatia.Leggendolo, tutti gli interrogativi che ci... scheda dettagliata

 

Macrolibrarsi Assistenza Chat

 

Assistenza Clienti

NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra newsletter e ricevi sconti, promozioni e novità direttamente nella tua casella di posta.

Guadagna subito +50 PUNTI per i tuoi futuri acquisti e premi.



COMMUNITY

Seguici su Facebook
Ti Piace Macrolibrarsi?
Se ti piace clicca su:
   

I LIBRI PIU' VENDUTI

 

SPECIALI