Torna su ▲

RICEVI L'OMAGGIO DI OGGI SE ACQUISTI ENTRO: ORE MIN SEC

Avvento 2016
Idee Regalo

Introduzione di "...ed è subito Calma" libro di...

Leggi le prime pagine di questo libro, in cui Enrica des Dorides spiega che cosa è il Metodo Ipnomind® e perché ti può essere utile

Introduzione di "...ed è subito Calma" libro di Enrica des Dorides

Chissà quante volte vi siete trovati a soffrire senza sapere come fare per alleviare il dolore oppure avete sperimentato emozioni talmente intense che sembrava impossibile poterle governare.

Quando la mente è agitata i pensieri sono fuori controllo e può succedere di perdere la bussola: ci si sente talmente impauriti, smarriti, disorientati da non sapere che cosa fare.

Se i tentativi di risoluzione non funzionano si può arrivare alla convinzione "tanto è inutile, non c'è via d'uscita".

La sfiducia crea paura, che ha come naturale conseguenza l'incapacità di sentirsi al sicuro con se stessi e con gli altri.

Nessuno ama provare sensazioni spiacevoli eppure, senza rendersene conto, a volte le persone elaborano pensieri o mettono in pratica comportamenti che vanno nella direzione opposta a quella desiderata. Invece di lasciar fluire le emozioni, tendono a trattenerle e ad amplificarle aggiungendo alla sofferenza una quota di dolore inutile.

Questo capita perché non si è abituati a usare la mente come strumento per autorassicurarsi, calmarsi, darsi la carica o autoguarirsi.

Mancano le istruzioni per l'uso.

Non ci viene insegnato a sviluppare le infinite potenzialità del cervello.
Ne utilizziamo solo una piccolissima parte.

I bambini piccoli sanno come rendersi felici, come immedesimarsi pienamente in quello che fanno, come vivere in modo libero e spensierato.

Crescendo, quei bambini disimparano a fidarsi di se stessi e delle proprie capacità. I talenti vengono imprigionati da tante impalcature: la razionalità, i giudizi altrui, quello che si impara in famiglia, quello che impone la società e così via. Cominciano a omologarsi a schemi precostituiti di rassicurante pseudonormalità.

E così da adulti non si mettono più alla prova.
Smettono di credere in se stessi. 

Quando l'auto-stima crolla non riusciamo a valorizzare i nostri talenti.

Potremmo rimanere bloccati in uno stato di impotenza appresa per cui diventiamo proprio noi i primi a credere di non avere valore, di non essere all'altezza degli altri o di essere incapaci di ottenere ciò che desideriamo. Se ci costruiamo la convinzione di non essere in grado di procedere da soli nella vita, potremmo cercare continue conferme all'esterno.

Il confronto con altri individui può creare un profondo malessere se non si accetta che ognuno deve vivere le proprie esperienze indipendentemente da quello che le persone intorno a noi fanno o pensano. Se gli altri ci hanno deluso potremmo isolarci e chiuderci sempre di più all'amore e all'amicizia per non correre il rischio di essere feriti di nuovo.

Questo atteggiamento crea sofferenza.

Gli uomini sono esseri sociali che hanno bisogno di relazioni.

Per aprirsi al mondo serve fiducia.
La fiducia verso gli altri è la diretta conseguenza della capacità di fidarsi di se stessi.

Infatti, chi sa come gestire le emozioni non teme di subire una delusione. Chi sa far valere le proprie opinioni nel rispetto degli altri non si preoccupa del conflitto. Chi si fida dell'intuito riesce a capire chi lo vuole imbrogliare. Chi è il migliore amico di se stesso non si terrorizza all'idea della solitudine.

Coloro che si fidano della propria capacità di attrarre nella vita relazioni positive non si demoralizzano se una storia d'amore finisce, perché pensano che un nuovo amore sia dietro l'angolo.

Se la vita ci mette a dura prova potremmo perdere la speranza nel futuro.

La conseguenza è quella di smettere di sognare e di perseguire i propri obiettivi.

Si rinuncia ancor prima di cominciare

La mancanza di prospettive fa star male. Ci dimentichiamo dei bambini che siamo stati. Man mano che ci allontaniamo dalla nostra vera natura si fa strada una sottile insoddisfazione.

Uno stato protratto di disconnessione da se stessi, dai propri valori e dalle proprie aspirazioni può sfociare in conflitti interiori più o meno profondi. I disagi possono manifestarsi a livello fisico attraverso stati di nervosismo, insonnia, inappetenza, alimentazione incontrollata, apatia o iperattività, oppure a livello emotivo fino a sviluppare disturbi psicologici veri e propri come per esempio attacchi di panico o depressione.

Alcune persone subiscono gli eventi senza intervenire.

Rimandano scelte e decisioni utili alla propria salute e al proprio benessere psicofisico finché un giorno scoprono di essere invecchiate e di aver trascorso tutta la vita nella sofferenza e nella non accettazione di sé, paralizzate dalla paura o dal senso di colpa.

Non permettete che accada anche a voi.

Tutto ciò che pensate di voi stessi e del mondo potrebbe diventare la vostra realtà. Non lasciate che i vostri pensieri e le vostre convinzioni negative vi limitino nel raggiungere ciò che desiderate.

Non è mai troppo tardi per imparare a volersi bene e diventare i creatori del proprio destino.

Potete scegliere qui e ora in ogni momento su quale pensiero focalizzare la vostra mente. Se vi accorgete che vi state sintonizzando su una frequenza negativa, cambiate subito canale. Se vi sembra di non saper gestire le vostre emozioni non lasciatevene travolgere: imparate a navigare le onde emotive e mettetevi al timone della vostra barca.

Rinforzare il proprio Sé è un punto fondamentale nel processo di guarigione verso il benessere. Diventare protagonisti della propria felicità significa assumersi la responsabilità della propria vita. La mente può essere orientata alla scoperta della propria autenticità.

Un detto recita: "Chi cerca trova".

Per poter trovare la soluzione bisogna cercare nella direzione giusta.
Solo guardandosi dentro si possono trovare le risposte.

È importante sviluppare la capacità di ascoltarsi. Solo così potete darvi la possibilità di scoprire che cosa vi rende veramente completi e soddisfatti. Seguite il vostro intuito per risvegliare quella parte della personalità che un tempo era libera e spensierata.

Nessuno può indovinare cosa succederà in futuro, ma ciò che scegliete di fare oggi è il primo passo per costruire la realtà che volete. Non è troppo tardi. Non conta quanto tempo ci impiegherete e quali strade percorrerete, l'importante è chiedervi dove volete andare, scegliere la direzione e mantenere la rotta dell'anima.

Uno degli ostacoli a intraprendere un percorso di cambiamento è la sfiducia nel risultato. Un'altra resistenza è l'aspettativa che sia troppo difficile o faticoso, oppure che richieda troppo tempo. Tutti vogliono una soluzione pronta e immediata per il proprio malessere. La conoscenza di sé è un processo che dura tutta la vita. 

Ognuno ha i propri tempi di evoluzione, che vanno rispettati. Tuttavia con il giusto metodo è possibile liberarsi dalle paure e imparare a rallentare il caos della mente per riportarsi rapidamente in una condizione di calma e sicurezza al centro di se stessi.

Nel libro troverete tutti gli strumenti che vi servono per diventare consapevoli dei meccanismi disfunzionali che vi limitano e acquisire maggiore padronanza emotiva nel l'affrontare gli eventi della vita.

Ipnomind® vi fornisce una mappa della mente.

Vi mostra strade alternative da percorrere per raggiungere ciò che volete e le migliori strategie per ottenerlo. Vi incoraggia a sviluppare fiducia nella possibilità di riuscire a superare i momenti critici grazie alle vostre risorse. Vi aiuta a scoprire la direzione che è in sintonia con ciò che siete. Vi propone un programma di accompagnamento che vi renderà per sempre sicuri di voi, capaci di autocorreggervi per riportarvi in una condizione di armonia con voi stessi e con gli altri, riequilibrando il livello mentale, fisico, emotivo e intuitivo.

Vi regala una formula innovativa per l'autoipnosi in grado di creare in pochi minuti un profondo senso di benessere. Vi invita a potenziare la vostra capacità intuitiva imparando ad attivare il vostro personal radar.

Vi regala una formula innovativa per l'autoipnosi in grado di creare in pochi minuti un profondo senso di benessere. Vi invita a potenziare la vostra capacità intuitiva imparando ad attivare il vostro personal radar.

 

Enrica Des DoridesTorna su Torna suDisponi gli articoli a grigliaDisponi gli articoli a lista

Enrica Des Dorides

Enrica des Dorides è psicologa e psicoterapeuta. Esperta in ipnosi, terapia cognitivo comportamentale e tecniche di benessere.

Lavora come psicoterapeuta in ambito privato e pubblico e ha maturato pluriennale esperienza clinica in ambito ospedaliero nel trattamento di disturbi d’ansia e psicosomatici.

In qualità di ricercatrice partecipa a convegni internazionali.

Svolge attività di divulgazione psicologica attraverso conferenze e incontri e collabora con riviste di settore e testate radiofoniche.

 

I vostri commenti - Scrivi un commento!

Nessun commento presente

Scrivi un commento!

Articoli correlatiTorna su Torna suDisponi gli articoli a grigliaDisponi gli articoli a lista

...ed è subito Calma - Libro

Il metodo IPNOMIND® per riequilibrare il proprio stato energetico, emotivo e relazionale

Enrica Des Dorides

(3)
€ 19,90 Solo 1 disponibile: affrettati!
Disponibilità: Immediata

Libro - Tecniche Nuove Edizioni - Maggio 2014 - Training Autogeno

21 giorniIl tempo necessario per diventare padrone di te stesso Il libro, scritto con un linguaggio ipnotico, immediato, facile e comprensibile per tutti, descrive il metodo Ipnomind®. Un metodo che insegna ad assumere il... scheda dettagliata

Possiamo aiutarti?

assistenza clienti

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

 

Assistenza Clienti

NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra newsletter e ricevi sconti, promozioni e novità direttamente nella tua casella di posta.

Guadagna subito +50 PUNTI per i tuoi futuri acquisti e premi.



COMMUNITY

Seguici su Facebook
Ti Piace Macrolibrarsi?
Se ti piace clicca su:
   

I LIBRI PIU' VENDUTI

 

SPECIALI