Macrolibrarsi.it
800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Le Stelle di Miss Leavitt

La storia mai raccontata della donna che scoprì come misurare l'universo

George Johnson



Prezzo: € 16,00


Aggiungi ai preferiti
  • Disponibilità: 5 giorni

    Lo ordiniamo solo per te.
    Spedizione stimata entro 5 giorni
  • Guadagna punti +32

    Accumula credito per i prossimi acquisti. Leggi di più

Revisione del 14 Novembre 2016 - Questo libro, dal nome Le Stelle di Miss Leavitt, il cui ideatore è George Johnson, è stato inserito nella categoria Scienza e nello specifico approfondisce il tema Biologia, Fisica e Matematica. Editato da Codice Edizioni e distribuito dal mese di Marzo 2006 , si trova in stato di "Disponibilità: 5 giorni". Questo libro costa € 16,00.

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

SPEDIZIONE GRATUITA

per ordini superiori ai 29 € in tutta l'Italia

CONTRASSEGNO GRATUITO

Puoi pagare comodamente in contanti

RESO GRATUITO

Hai 15 giorni di tempo per rendere l'articolo

Nel primo Novecento i "computer" dell'Università di Harvard erano donne pagate 25 cents l'ora per catalogare i cambiamenti delle posizioni delle stelle fotografate dai telescopi. In un periodo storico in cui la carriera scientifica era di fatto preclusa al genere femminile, un'astronoma quasi dimenticata dalla storia, Henrietta Swan Leavitt, in lotta per tutta la vita contro una salute precaria, definì una nuova legge fisica che avrebbe cambiato per sempre il campo della cosmologia: la relazione riscontrata tra le dimensioni e la luminosità delle stelle variabili giganti permise di stabilire un metodo - utilizzato ancora oggi - per misurare le distanze tra le galassie. Con questa geniale intuizione la Leavitt sconfisse l'idea dominante dell'epoca che l'universo fosse limitato alla Via Lattea. Con Le Stelle di Miss Leavitt, George Johnson ci regala il ritratto brillante e a tratti quasi romantico di una donna capace di aprire gli occhi della fisica alla vastità incalcolabile dell'universo, ma anche afflitta da una tragedia quotidiana che sconvolse la sua vita. Un racconto avvincente di come sia possibile "misurare" l'universo e, allo stesso tempo, la storia commovente di un genio dimenticato.
EditoreCodice Edizioni
Data pubblicazioneMarzo 2006
FormatoLibro - Pag 155 - 14,5x21,5
Lo trovi in#Biologia, Fisica e Matematica #Nuove scienze


nessuna recensione

Scrivi per primo una recensione
Scrivi una recensione

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste