Macrolibrarsi.it
800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Altri clienti hanno acquistato anche...



Pane, Formaggio e Vino

Come prepararli in casa, seguendo le regole di salute e tradizione - Introduzione di Maurizio Pallante

Valerio Pignatta

Remainder


Prezzo di listino: € 6,50
Prezzo: € 3,25
Risparmi: € 3,25 (50 %)


Aggiungi ai preferiti
  • Quantità disponibile

    Solo 3 disponibili: affrettati!
  • Disponibilità: Immediata

    Ordina entro 4 ore 59 minuti.
    Consegna stimata: Mercoledì 7 Dicembre
  • Guadagna punti +7

    Accumula credito per i prossimi acquisti. Leggi di più

Revisione del 24 Novembre 2016 - Questo testo, che ha come titolo Pane, Formaggio e Vino, il cui autore è Valerio Pignatta, fa parte della categoria , in particolare approfondisce l'argomento . Pubblicato da BIS Edizioni e pubblicato nel mese di Gennaio 2008 , attualmente è in "Disponibilità: Immediata". Il costo del libro è di Euro 3,25.

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti
Catalogo Generale Macro

Catalogo Gruppo Macro 2017

E' uscito il nuovo catalogo 2017 del Gruppo Editoriale Macro, edizione speciale "Fermati Vivi" per i 30 anni di attività!

Scaricalo gratuitamente

SPEDIZIONE GRATUITA

per ordini superiori ai 29 € in tutta l'Italia

CONTRASSEGNO GRATUITO

Puoi pagare comodamente in contanti

RESO GRATUITO

Hai 15 giorni di tempo per rendere l'articolo

Pane, Formaggio e Vino insegna come riscoprire e rivalutare

una tradizione di autosufficienza alimentare diffusa nelle culture contadine

sino a cinquant’anni fa e di facile recupero.

Ecco un manuale per ritrovarsi insieme intorno a un’attività ricreativa, divertente, economica e sicuramente salutare e gustosa. Valerio Pignatta redige un piccolo manuale per reinsegnare come fare il pane, il formaggio e il vino in casa con pochi accorgimenti tecnici, poca strumentazione e tanto entusiasmo. Un’attività utile per i grandi, ma anche molto divertente se fatta con i più piccini.

Un manuale indispensabile per chi voglia approfondire la propria autoproduzione casalinga, e intraprendere la strada del risparmio e della qualità del cibo utilizzato In controtendenza con la dominante industrializzazione della produzione del cibo che ha contribuito al decadere della qualità degli alimenti sulle nostre tavole, troviamo utili suggerimenti su come fare il pane in modo sano (a pasta acida, con lievito di birra o pane azzimo ecc.), diverse ricette per preparare il formaggio e una panoramica sulla produzione del vino casalingo biologico con consigli per il reperimento dell’uva, la pigiatura e le altre fasi della vinificazione.

Leggi in anteprima la prefazione e l'introduzione del libro "Pane, Formaggio e Vino" di Valerio Pignatta

Se, come è stato scritto con amara ironia, solo i pazzi e gli economisti possono pensare che sia possibile una crescita economica infinita in un mondo con risorse finite e con una capacità finita di metabolizzare gli scarti delle attività umane, una critica della crescita, che si limitasse a proporre un rallentamento o anche una diminuzione della produzione di merci, non uscirebbe dai binari di quell'irrazionalismo economicistico che ha individuato nel prodotto interno lordo la misura del benessere di un Paese. Comunemente si ritiene che questo indicatore misuri la quantità dei beni che un sistema economico e produttivo mette a disposizione di una popolazione nel corso di un anno. In realtà misura il valore monetario delle merci, ovvero degli oggetti e dei servizi scambiati con denaro. Ma il concetto di bene e il concetto di merce non coincidono. Anzi, sempre più spesso confliggono. Esistono cioè merci che non sono beni e beni che non sono merci. Il chiarimento di questa distinzione è indispensabile per formulare una critica concettuale della crescita economica in quanto tale, e non solo dei suoi eccessi, al fine di costruire un paradigma culturale alternativo.

Un edificio mal costruito che disperde grandi quantità di calore dai muri esterni, dagli infissi e dal sottotetto, consuma maggiori quantità di gasolio o di gas di un edificio ben costruito e ben coibentato, per cui fa crescere di più il prodotto interno lordo, ma i suoi maggiori consumi non accrescono il benessere, anzi peggiorano la qualità della vita di chi lo abita e incrementano inutilmente le emissioni di CO2. Un edificio ben costruito e ben coibentato fa diminuire il consumo di fonti fossili, per cui comporta una decrescita del pil a cui corrisponde un miglioramento della qualità ambientale e della qualità della vita. L’energia sprecata negli edifici mal costruiti è una merce ma non un bene. E, come minimo, in Italia, lo spreco di questa merce ammonta ai due terzi.

Continua a leggere Valerio Pignatta - Anteprima - Pane, Formaggio e Vino

EditoreBIS Edizioni
Data pubblicazioneGennaio 2008
FormatoLibro - Pag 87 - 12x16
Ultima ristampaNovembre 2011
Valerio Pignatta

Valerio Pignatta è nato a Vigevano nel 1959. Laureato in Scienze Politiche all'Università di Pavia e laureato in Storia all'Università di Genova, naturopata e giornalista pubblicista lavora come... Leggi di più...

Dello stesso autore


Vedi tutte le pubblicazioni

Prodotti correlati



nessuna recensione

Scrivi per primo una recensione
Scrivi una recensione

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste