Macrolibrarsi.it
800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00


La Pedagogia della Lumaca

Per una scuola lenta e nonviolenta

Gianfranco Zavalloni


(4 recensioni4 recensioni)


Prezzo: € 12,00


Aggiungi ai preferiti
  • Quantità disponibile

    Solo 2 disponibili: affrettati!
  • Disponibilità: Immediata

    Ordina entro 35 ore 53 minuti.
    Consegna stimata: Martedì 6 Dicembre
  • Guadagna punti +24

    Accumula credito per i prossimi acquisti. Leggi di più

Aggiornato il 22 Novembre 2016 - Il prodotto, che si intitola La Pedagogia della Lumaca, di Gianfranco Zavalloni che trovi nella categoria Genitori e figli, approfondisce l'argomento Guide per genitori ed educatori. Editato dalla casa editrice Emi - Editrice Missionaria Italiana e pubblicato in data Maggio 2008 , attualmente è in "Disponibilità: Immediata". Il prezzo è attualmente pari a Euro 12,00.

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

SPEDIZIONE GRATUITA

per ordini superiori ai 29 € in tutta l'Italia

CONTRASSEGNO GRATUITO

Puoi pagare comodamente in contanti

RESO GRATUITO

Hai 15 giorni di tempo per rendere l'articolo

"Siamo nell'epoca del tempo senza attesa. Questo ha delle ripercussioni incredibili nel nostro modo di vivere. Non abbiamo più il tempo di attendere, non sappiamo partecipare a un incontro senza essere disturbati dal cellulare, vogliamo tutto e subito, in tempo reale.

Le teorie psicologiche sono concordi nel pensare che una delle differenze fra i bambini e gli adulti risieda nel fatto che i bambini vivono secondo il principio di piacere (tutto e subito), mentre gli adulti vivono secondo il principio di realtà (saper fare sacrifici oggi per godere poi domani).

Mi sembra che oggi gli adulti, grazie anche alla società del consumismo esasperato, vivano esattamente come i bambini secondo le modalità del voglio tutto e subito.

Sapremo ritrovare tempi naturali! Sapremo attendere una lettera? Sapremo piantare una ghianda o una castagna sapendo che saranno i nostri pronipoti a vederne la maestosità secolare? Sapremo aspettare?

Si tratta di intraprendere un nuovo itinerario educativo. Genitori, insegnanti e tutti coloro che ruotano attorno al mondo della scuola, sono stimolati dalle suggestioni offerte dalla pedagogia della lumaca e possono ricominciare a riflettere sul senso del tempo educativo e sulla necessità di adottare strategie didattiche di rallentamento, per una scuola lenta e nonviolenta."

Dall'introduzione dell'autore

La scuola odierna, riflettendo le tendenze di buona parte della società umana, è centrata sul mito della velocità, dell’accelerazione e della competizione, come criterio di selezione al quale i bambini vengono educati fin dai primi anni di vita.

Dal contatto quotidiano e continuato con la realtà scolastica nasce la riflessione de La pedagogia della lumaca. Siamo nell'epoca del tempo senza attesa.

Questo ha delle ripercussioni incredibili nel nostro "modo di vivere". Non abbiamo cioè più il tempo di "attendere", non sappiamo partecipare ad un incontro senza essere disturbati dal cellulare, vogliamo "tutto e subito” in tempo reale. Le teorie psicologiche sono concordi nel pensare che una delle differenze fra i bambini e gli adulti stia nel fatto che i bambini vivono secondo il principio di piacere (tutto e subito), mentre gli adulti vivono secondo il principio di realtà (saper fare sacrifici oggi per godere poi domani). Oggi gli adulti, grazie anche alla società del consumismo esasperato, vivono come i bambini secondo le modalità del “voglio tutto e subito”.

È necessario intraprendere un nuovo itinerario educativo. Genitori, insegnanti e tutti coloro che ruotano attorno al mondo della scuola, sono stimolati dalle suggestioni offerte dalla pedagogia della lumaca e possono ricominciare a riflettere sul senso del tempo educativo e sulla necessità di adottare strategie didattiche di rallentamento, per una scuola lenta e nonviolenta.

Prefazione di Christoph Baker.

EditoreEmi - Editrice Missionaria Italiana
Data pubblicazioneMaggio 2008
FormatoLibro - Pag 190 - 17x24
Ultima ristampaDicembre 2012
Lo trovi in#Guide per genitori ed educatori
Gianfranco Zavalloni

Gianfranco Zavalloni viveva nella Bioregione Romagna fra le valli del Savio del Rubicone e dell'Uso a Cesena. Dopo aver vissuto per 16 anni a Sorrivoli di Roncofreddo. Fa burattini per passione... Leggi di più...

Dello stesso autore


Vedi tutte le pubblicazioni


voto medio su 4 recensioni

2
1
1
0
0

Recensione in evidenza


sara Acquisto verificato

libro molto interssante.

libro molto interssante. Pedagogia del buon senso. Bello da leggere perchè non è appesantito da teorie contorte. E' semplicemente il buon senso che oggi abbiamo perso....leggere queto libro forse aiuta a ricollegarci un pò a quel sano buon senso che viene dalle nostre origini, dalla terra, dalla lentezza, dalla natura...da leggere per tutti. soprattutto i genitori...così da avere uno sguardo critico sui metodi che invece si attuano purtroppo oggi nelle scuole...

Le 4 recensioni più recenti


icona

sara
Acquisto verificato

libro molto interssante.

libro molto interssante. Pedagogia del buon senso. Bello da leggere perchè non è appesantito da teorie contorte. E' semplicemente il buon senso che oggi abbiamo perso....leggere queto libro forse aiuta a ricollegarci un pò a quel sano buon senso che viene dalle nostre origini, dalla terra, dalla lentezza, dalla natura...da leggere per tutti. soprattutto i genitori...così da avere uno sguardo critico sui metodi che invece si attuano purtroppo oggi nelle scuole...

(0 )

icona

Bianca
Acquisto verificato

Il libro propone una riforma di...

Il libro propone una riforma di fondo della scuola, prendendo in considerazione le esigenze dei bambini e offre spunti di riflessione su alcuni punti tipo: dare importanza al processo di apprendimento e non al risultato e quindi l'importanza o meno dei voti, il ritorno alla scrittura a mano, la tortura dello stare seduti, il momento della ricreazione, gli spazi della scuola, i compiti a casa e tanti altri. E' una prospettiva interessante che può essere attuata con coraggio dagli insegnanti per promuovere una scuola diversa, più essenziale, più viva, più profonda. Mi aspettavo, però, qualche riflessione in più e l'approfondimento di alcuni aspetti da parte dell'autore..il libro è scorrevole e veloce ma trovo che a volte sia un po' troppo superficiale. Offre poco a chi già in parte conosce e mette in pratica le teorie esposte.

(0 )

icona

CHIARA
Acquisto verificato

E' un libro che fa sognare

E' un libro che fa sognare, che ti fa conoscere un mondo scolastico più a portata di bambino e quindi più attento alle esigenze dell'umanità. Fa riscoprire la necessità di superare la frenesia di correre per arrivare primi non si sa dove e propone un metodo basato sul rispetto reciproco , sulla valorizzazione di tutte le conoscenze quelle dei bambini, quelle delle famiglie, quelle della società

(0 )

icona

Sara
Acquisto verificato

Libro intenso e appassionato.

Libro intenso e appassionato. Mi è piaciuto molto perchè dà indicazioni anche pratiche per chi lavora a scuola su come poter trasformare nel quotidiano il sistema scolastico attuale in vista di una scuola più giusta socialmente, una scuola davvero educativa e non solo istruttiva. Credo che questo libro sia utile non solo a chi come me fa l'insegnante ma anche ai genitori al fine di essere più consapevoli di cosa potrebbe servire realmente ai bambini e ragazzo di oggi. E' un acquisto che consiglio caldamente!

(0 )


Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste