Macrolibrarsi.it
800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

La Forza Oscura

Come la religione ha portato il mondo alla crisi

John Gray



Prezzo: € 18,50


Update del 04 Gennaio 2017 - Questo volume, dal titolo La Forza Oscura, composto da John Gray, compare nella categoria Nuove rivelazioni e religioni, nello specifico approfondisce il tema Saggistica e religione. Distribuito da Baldini & Castoldi e stampato nel mese di Ottobre 2009 , attualmente è in "Fuori Catalogo". Il suo prezzo è € 18,50.

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

Per centinaia di anni la politica è stata condizionata dalle istanze apocalittiche della religione ed è spesso stata vittima di quella visione della filosofia della storia chiamata «teleologia». Anche oggi le nazioni più potenti, cercando di mettere in pratica il sogno utopico di un mondo privo di conflitti in cui il male non abbia cittadinanza, hanno paradossalmente intrapreso una serie di guerre e messo in pratica una sorta di terrorismo di Stato su una scala che non ha precedenti. L’idea che la storia proceda verso la perfezione e la fede millenaristica nella salvezza dell’uomo si sono rivelati argomenti tanto tenaci quanto distruttivi.

In questo saggio, John Gray traccia lo sviluppo del pensiero utopico-apocalittico partendo dal Cristianesimo delle origini e, passando attraverso l’Illuminismo, arriva ad analizzare il pensiero politico moderno e contemporaneo da Marx a Fukuyama e agli ideologi della nuova destra americana. Un’analisi storica precisa, ma anche un quadro puntuale del nostro presente e di quanto la teleologia sia arrivata a condizionare persino il pensiero liberale (da una parte e dall’altra dell’Atlantico), in base all’assunto apparentemente indiscutibile secondo cui la storia si muove inesorabile verso il modello rappresentato dalla democrazia americana, e che per raggiungere questo fine, ogni atto, anche il più violento, è giustificato.

«Le religioni secolari degli ultimi due secoli, che immaginavano si potesse porre fine al ciclo di anarchia e tirannia, sono riuscite solo a renderlo più violento. Al suo meglio, la politica non è un veicolo di progetti universali, ma l’arte di rispondere al flusso di circostanze. Ciò non richiede una visione grandiosa del progresso umano, ma solo il coraggio di affrontare i mali ricorrenti. Il torbido stato di guerra in cui siamo caduti è uno di questi mali.»

EditoreBaldini & Castoldi
Data pubblicazioneOttobre 2009
FormatoLibro - Pag 316 - 14,5x21
Lo trovi in#Saggistica e religione


nessuna recensione

Scrivi per primo una recensione
Scrivi una recensione

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste