Macrolibrarsi.it
800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

La Cura

Andres Beltrami


(3 recensioni3 recensioni)


Prezzo: € 16,00


Aggiungi ai preferiti
  • Disponibilità: 5 giorni

    Lo ordiniamo solo per te.
    Spedizione stimata entro 5 giorni
  • Guadagna punti +32

    Accumula credito per i prossimi acquisti. Leggi di più

Rivisto in data 25 Novembre 2016 - Questo testo, denominato La Cura, creato da Andres Beltrami, è stato inserito nella categoria Letture, approfondisce l'argomento Romanzi. Prodotto da Fandango e pubblicato nel mese di Marzo 2011 , in questo momento è in "Disponibilità: 5 giorni". Il prezzo è attualmente pari a € 16,00.

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

SPEDIZIONE GRATUITA

per ordini superiori ai 29 € in tutta l'Italia

CONTRASSEGNO GRATUITO

Puoi pagare comodamente in contanti

RESO GRATUITO

Hai 15 giorni di tempo per rendere l'articolo

In una casa sul mare, una giovane donna, schiva e solitaria, assiste il padre malato con la stessa devozione che riserva ai suoi fiori, confinati al caldo, in una serra. Tra quelle alte mura, avamposto di una terra chiusa e inospitale, c'è solo silenzio, un lento rincorrersi di gesti che si ripetono uguali da anni, da quando suo padre è immobilizzato in un letto.

Una notte un uomo che sa di vento e di sale forza l'immota tranquillità di quella casa, spingendosi al di là del cancello, oltre il recinto che separa e che allontana, ma il cane, che è il custode di quel regno, lo aggredisce ferendolo a un fianco. È straniero, parla una lingua sconosciuta, ha sul corpo i segni di un lungo viaggio e negli occhi l'ombra di un passato doloroso. Da quando, da qualche giorno, una misteriosa nave color petrolio è approdata nel porto, a ostruire l'orizzonte, la giovane donna non pensa ad altro che a partire.

Aprire la porta a quell'uomo indifeso, spaventato, bisognoso delle stesse cure di cui suo padre non può più fare a meno, farlo entrare senza chiedersi perché, rappresenta la sua grande occasione. Lei vorrebbe una vita altrove, lui nasconde una storia.

La cura è il romanzo di un amore fatto di silenzi, che vive di gesti, perché se non c'è una lingua da condividere, le parole si fanno deboli, fragili, inconsistenti. È il racconto di una guarigione che attraversa il corpo per arrivare fino all'anima. È la storia della fuga di chi è costretto a partire, della voce di chi si ritrova a cercare, e di porte che si aprono e non si chiudono.

Quella nave è come te. Non si sa perché sei venuto e non si sa perché te ne andrai.

EditoreFandango
Data pubblicazioneMarzo 2011
FormatoLibro - Pag 198 - 14,5x21
Lo trovi in#Romanzi

Andrés Beltrami (1981) è originario di Mantova, vive a Parigi dove lavora. Questo è il suo primo romanzo. Leggi di più...


voto medio su 3 recensioni

1
1
1
0
0

Recensione in evidenza


Marco

Un romanzo che non vuole semplici...

Un romanzo che non vuole semplici spettatori, ma partecipanti al dolore e alla gioia della donna, una protagonista eroina che accoglie il dolore e l'affetto di un padre oramai sul punto di morte. Il rapporto tra le due figure si svilupperà pian piano, ed è proprio da questo sviluppo che nasceranno e si risolleveranno antichi rancori e parole non dette, rispolverate da uno stile sobrio e inteso.

Le 3 recensioni più recenti


icona

Edvige

La cura parla di sé nel...

La cura parla di sé nel momento in cui la nostra anima è sentita e percepita da quella di altre persone. La cura è dono, incredibile dono, non solo corporeo ma soprattutto mentale e spirituale. La lettura è fatta di silenzi, di sospiri che a volte faticano a sentirsi frenetici e impercettibili, tra le pagine di un'umanità devastata dai sentimenti e dal quotidiano vivere insonne. Le persone che abitano qusto racconto non dimentiche facilmente del loro passato, si abbandoneranno a un presente che ora vedono incerto come la loro stessa vita, ma che rappresenta l'unica fiera opportunità che ora è loro concessa. E' un romanzo pieno di melanconia, di profonda e triste dolcezza al contempo. Discorsivo e incisivo, riesce a trasmettere sensazioni e stati d'animo anche con pochi discorsi, laddove le parole sono solo di contorno a una realtà che ora si frantuma ma che è pronta a risollevarsi. E' dunque una storia di solitudine e di amore, una storia universale che ci coinvolge tutti fin dalla prima pagina. La consiglio!

(0 )

icona

Silvana

Sarà forse l'amore la cura per...

Sarà forse l'amore la cura per il corpo e il nutrimento dell'anima? Il romanzo "la cura" esplora universi profondi e fragili fatti di silenzi, poichè le parole a volte non bastano o fanno ben poco. Una donna che accudisce suo padre oramai anziano, decide una sera di spalancare le porte della propria casa, e della propria vita a uno straniero venuto dal mare. Questo ha portato con s'è segni di una vecchia vita e la prospettiva di una nuova che invece si istaura negli occhi della protagonista, dove brilla un lume di speranza per fuggire via da tutto quanto. Un romanzo profondo e incisivo che scava in profondità e restituisce la libertà delle piccole cose e la cura per il corpo, fino a raggiungere l'anima umana.

(0 )

icona

Marco

Un romanzo che non vuole semplici...

Un romanzo che non vuole semplici spettatori, ma partecipanti al dolore e alla gioia della donna, una protagonista eroina che accoglie il dolore e l'affetto di un padre oramai sul punto di morte. Il rapporto tra le due figure si svilupperà pian piano, ed è proprio da questo sviluppo che nasceranno e si risolleveranno antichi rancori e parole non dette, rispolverate da uno stile sobrio e inteso.

(0 )


Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste