Macrolibrarsi.it
800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

I Nuovi Umanisti

Perchè (e come) l'arte, la politica, la storia e la filosofia devono tener conto delle moderne scoperte scientifiche

John Brockman



Prezzo: € 20,00


03 Dicembre 2016 - Questo testo, che ha come titolo I Nuovi Umanisti, il cui ideatore è John Brockman, è disponibile nella categoria Scienza, in particolare approfondisce il tema Nuove scienze. Stampato dalla casa editrice Garzanti ed edito in data Gennaio 2005 , in questo momento è in "Fuori Catalogo". Il costo di € 20,00.

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

SPEDIZIONE GRATUITA

per ordini superiori ai 29 € in tutta l'Italia

CONTRASSEGNO GRATUITO

Puoi pagare comodamente in contanti

RESO GRATUITO

Hai 15 giorni di tempo per rendere l'articolo

Il difficile dialogo tra le cosiddette scienze umane e le moderne discipline scientifiche è uno dei nodi chiave dell’attuale dibattito culturale. Negli ultimi decenni, con una velocità sempre più vertiginosa, le scoperte e le nuove tecniche in campi molto diversi, dalla fisica all’astronomia, dalla biologia alla geologia, dalla paleoantropologia alla genetica, dalle scienze cognitive alla psicologia, hanno rivoluzionato il nostro sapere, la nostra immagine dell’universo e della sua origine, e l’idea che l’uomo ha di sé stesso.
Da un lato le scienze umane paiono sempre più rivolte verso il passato, e improntate a una visione genericamente pessimistica della civiltà. Dall’altro assistiamo a un accumulo di saperi alla conquista di frontiere sempre nuove e a una diffusione delle conoscenze sempre più ampia e capillare, e nell’insieme a una visione piena di speranza in un futuro più ricco e migliore.
In questo saggio John Brockman ha raccolto le voci di alcuni dei maggiori scienziati contemporanei, impegnati nei settori di punta della ricerca, e ha chiesto loro di illustrare le conseguenze delle moderne acquisizioni scientifiche sulle nostre concezioni dell’uomo, della vita, dell’origine e della fine dell’universo.
Quella di cui siamo artefici e protagonisti grazie allo straordinario sviluppo delle nostre conoscenze è una grande rivoluzione, che interessa tanto i nostri stili di vita quanto la nostra visione del mondo e di noi stessi, e nell’insieme sul passato e sul futuro della nostra specie. I nuovi umanisti ci aiuta a comprendere queste nuove prospettive e a misuraci con le loro conseguenze. Non nasconde questioni ancora aperte ma ci aiuta a guardare con fiducia al nostro futuro. E proprio questa fiducia è forse il senso più profondo di quello che chiamiamo «umanesimo».

EditoreGarzanti
Data pubblicazioneGennaio 2005
FormatoLibro - Pag 367 - 14x21
Lo trovi in#Fisica Quantistica #Nuove scienze
John Brockman

John Brockman si può definirlo un impresario culturale, una persona la cui vita si svolge a contatto con le frontiere della conoscenza ed è pronto a gli spunti che possono portare alla nascita di... Leggi di più...

Dello stesso autore


Vedi tutte le pubblicazioni


nessuna recensione

Scrivi per primo una recensione
Scrivi una recensione

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste