Macrolibrarsi.it
800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Breve Storia di (Quasi) Tutto

Lo scrittore di viaggi più amato alle prese con la scienza del mondo

Bill Bryson


(2 recensioni2 recensioni)


Prezzo: € 10,00


Aggiungi ai preferiti
  • Quantità disponibile

    Solo 1 disponibile: affrettati!
  • Disponibilità: Immediata

    Ordina entro 23 ore 49 minuti.
    Consegna stimata: Martedì 6 Dicembre
  • Guadagna punti +20

    Accumula credito per i prossimi acquisti. Leggi di più

Aggiornato in data 01 Dicembre 2016 - Il testo, che è intitolato Breve Storia di (Quasi) Tutto, elaborato da Bill Bryson puoi trovarlo in Letture, si trova nella sottocategoria Saggi e racconti. Stampato dalla casa editrice Tea libri e venduto dal Maggio 2006 , in questo momento è in "Disponibilità: Immediata". Il costo di questo libro è pari a € 10,00.

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

SPEDIZIONE GRATUITA

per ordini superiori ai 29 € in tutta l'Italia

CONTRASSEGNO GRATUITO

Puoi pagare comodamente in contanti

RESO GRATUITO

Hai 15 giorni di tempo per rendere l'articolo

«Mentre ero in volo sul Pacifico e guardavo pigramente dal finestrino l’oceano illuminato dalla luna, mi si presentò alla mente, con una forza piuttosto inquietante, la consapevolezza di non sapere nulla dell’unico pianeta sul quale mi sarebbe mai capitato di vivere.»

Quanto è grande, infatti, il nostro pianeta? Come è fatto? Quali leggi ne governano il moto, la natura e i fenomeni? Per colmare questa lacuna, Bill Bryson decide di partire per un viaggio molto diverso da quelli che ci ha raccontato nei suoi libri: un viaggio nel mondo del sapere scientifico, per narrarci la storia dell’universo e farci comprendere, senza inutili difficoltà, la teoria della relatività e le sue conseguenze, i segreti del Big Bang, le leggi dell’evoluzionismo, la comparsa dell’uomo sulla terra, la doppia elica del DNA e molto altro.

Con una scrittura sempre ironica, e senza mai rinunciare al gusto dell’aneddoto e della battuta, Bryson ci fa incontrare le personalità che hanno fatto e stanno facendo la storia della scienza, lasciandoci alla fine la sensazione di conoscere meglio il mondo in cui viviamo, ma anche quella, piacevolissima, di avere letto un «romanzo» ricco di sorprese e curiosità.

Breve storia di (quasi) tutto andrebbe diffuso e letto da tutti e a tutte le età, perché è un grande giocattolo che con l'aria di scherzare prende molto sul serio la Scienza, ma lo fa mostrando il lato umano, fragile e precario che sta sotto e dietro le scoperte scientifiche...»

Giuseppe Montesano, l'Unità

«Bryson racconta quasi tutta la storia del mondo e lo fa, è proprio il caso di dire, divinamente.»

Antonio D'Orrico, Corriere della Sera Magazine

EditoreTea libri
Data pubblicazioneMaggio 2006
FormatoLibro - Pag 589 - 14,5x22
Ultima ristampaNovembre 2009
Lo trovi in#Nuove scienze #Saggi e racconti #Scienze e Natura

Bill Bryson è nato a Des Moines (Iowa) nel 1951. Dopo aver vissuto dal 1977 in Inghilterra, dove ha svolto attività giornalistica, è tornato negli Stati Uniti e ora risiede a Hanover (New... Leggi di più...

Dello stesso autore


Vedi tutte le pubblicazioni


voto medio su 2 recensioni

1
0
1
0
0

Recensione in evidenza


gabriele

Un libro di divulgazione scientifica

Un libro di divulgazione scientifica, dove tutto è spiegato in modo semplice e intuitivo. L'autore è stato capace di costruire un percorso che racchiude tutte le scienze, spiegando non solo le tappe, ma anche i personaggi che le hanno percorse, attraverso simpatiche analogie e riflessioni. Per cit. una "Hoyle era anche convinto che dallo spazio non arrivasse sulla Terra solo la vita ma anche molte malattie, suggeri che gli umani avessero sviluppato nasi sporgenti per schermare le narici ed evitare patogeni cosmici..". Il linguaggio è semplice, tanto d'appassionare anche chi non è del campo. È uno dei pochi libri che non conclude lasciando solo domande, ma tante risposte. Questa sua frase meglio non può riassumere il suo pensiero: "molti divulgatori erano sostenitori dell'interessante teoria secondo la quale tutto risulta chiaro non appena viene espresso in una formula,e purtroppo convinti che i bambini si sarebbero senz'altro divertiti a rimuginare su tutte quelle domande poste in fondo a ciascun capitolo".

Le 2 recensioni più recenti


icona

gabriele

Un libro di divulgazione scientifica

Un libro di divulgazione scientifica, dove tutto è spiegato in modo semplice e intuitivo. L'autore è stato capace di costruire un percorso che racchiude tutte le scienze, spiegando non solo le tappe, ma anche i personaggi che le hanno percorse, attraverso simpatiche analogie e riflessioni. Per cit. una "Hoyle era anche convinto che dallo spazio non arrivasse sulla Terra solo la vita ma anche molte malattie, suggeri che gli umani avessero sviluppato nasi sporgenti per schermare le narici ed evitare patogeni cosmici..". Il linguaggio è semplice, tanto d'appassionare anche chi non è del campo. È uno dei pochi libri che non conclude lasciando solo domande, ma tante risposte. Questa sua frase meglio non può riassumere il suo pensiero: "molti divulgatori erano sostenitori dell'interessante teoria secondo la quale tutto risulta chiaro non appena viene espresso in una formula,e purtroppo convinti che i bambini si sarebbero senz'altro divertiti a rimuginare su tutte quelle domande poste in fondo a ciascun capitolo".

(0 )

icona

Silvana

Bisogna premettere fin da subito che...

Bisogna premettere fin da subito che il libro non è affatto un romanzo, quanto una divulgazione a carattere scientifico, e non a caso il linguaggio utilizzato non è dei più comuni. Molte tematiche sono infatti proposte al lettore, che potrebbe trovare difficile ache la comprensione, soprattutto quando sono date per scontate alcune cose che invece risultano fondamentali durante l'elaborazione del tutto. Chimica, antropologia, astronomia; il libro di Bill Bryson, reso principalmente famoso per i suoi innumerevoli viaggi, si propone di ridimensionare il nostro universo, in maniera lucida e documentata (forse pesantemente). L'ultima parte della lettura si è rivelata quasi catastrofica, poichè lo scrittore discute anche delle possibilità che il nostro pianeta venga colpito da un meteorite, non dimenticandosi certamente delle azioni vulcaniche e del congedo della natura in alcuni avvenimenti. E' insomma un mappamondo scientifico che propone svariate e interessanti tematiche, qualche volta pesante ma sempre fermo.

(0 )


Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste