Torna su ▲
Avvento 2016
Idee Regalo

John Brockman

John Brockman

John Brockman si può definirlo un impresario culturale, una persona la cui vita si svolge a contatto con le frontiere della conoscenza ed è pronto a gli spunti che possono portare alla nascita di idee rivoluzionarie o di nuovi modi per osservare ciò che ci circonda. Non tanto quindi i singoli risultati scientifici, ma le loro implicazioni a largo raggio. Oltre ad essere lui stesso scrittore è anche l'agente letterario dei più quotati autori di libri scientifici ed è il fondatore di Edge, letteralmente potremmo dire "punte", una fondazione che riunisce menti eccelse con lo scopo di promuovere la discussione su temi culturali importanti.

Nel 1991 ho definito la terza cultura come l'insieme di quegli scienziati e pensatori che attraverso il loro lavoro e il loro scritti stanno prendendo il posto degli intellettuali tradizionali nel portare alla luce il senso profondo della nostra esistenza, ridefinendo chi e cosa noi siamo. Nel 1959 il fisico e novellista inglese Charles Percy Snow ha scritto un famoso libro dal titolo "le due culture" nel quale si parlava della divisione fra scienziati e umanisti. Nella edizione rivista del 1962 prediceva fra l'altro l'emergere di una nuova cultura in cui i letterati avrebbero studiato e fatta propria la scienza e l'avrebbero comunicata al pubblico. Questo non è mai accaduto.

Invece è avvenuta un'altra cosa: alcuni scienziati hanno cominciato a scrivere un nuovo tipo di libri, preferendo questo mezzo di diffusione delle loro idee alla classica pubblicazione di articoli su riviste specializzate. Questo è cominciato ad avvenire a causa di motivo preciso e importante: la scienza stava divenendo sempre più interdisciplinare e complessa. Ad esempio se il filosofo Daniel Dennet avesse voluto pubblicare le sue riflessioni sulla coscienza su una rivista specializzata, avrebbe potuto scegliere solo una rivista di filosofia.

Ma il suo libro "Coscienza, cosa è" tratta temi di robotica, vita artificiale, intelligenza artificiale, psichiatria, psicologia; tocca forse una decina di campi. Per esprimere queste idee nella loro complessità non poteva farlo che in un libro. E quando il volume di Dennet è uscito tutti si sono sentiti in dovere di comprarlo, perché tutti riconoscevano la sua importanza come pensatore, quindi molto rapidamente ne sono state vendute 50.000 copie, che è abbastanza per definire un libro un quasi best seller. E soprattutto il libro ha alimentato un dibattito sulla coscienza, rispondendo ad esempio alle posizioni di Roger Penrose e spingendo altri scienziati a intervenire con altri libri. Quindi ha avuto un forte impatto culturale.

 

Prodotti di John BrockmanTorna su Torna suDisponi gli articoli a grigliaDisponi gli articoli a lista

Totale: 4

Ordina per:

Come Cambierà Tutto

Le idee che trasformeranno il nostro futuro

John Brockman

€ 23,00
Disponibilità: 5 giorni

Libro - Il Saggiatore - Ottobre 2010 - Saggi e racconti

Comunicheremo solo con il pensiero. Sostituiremo il nostro cervello con i chip di un computer. Abiteremo su altri pianeti e sconfiggeremo la morte grazie a corpi meccanici. Sposeremo finalmente robot fatti su misura. La... scheda dettagliata

153 Ragioni per Essere Ottimisti

Le scommesse della grande ricerca

John Brockman

(1)
€ 21,00
Disponibilità: 5 giorni

Libro - Il Saggiatore - Marzo 2009 - Saggi e racconti

Lo spettro del terrorismo ti angoscia? La questione della sicurezza non ti fa dormire? Il buco nell’ozono ti risucchia? Fermati un attimo. Qui ci sono 153 ragioni per essere ottimisti Crisi finanziarie, riscaldamento... scheda dettagliata

Menti curiose

Come un ragazzo diventa uno scienziato

John Brockman

(1)
€ 21,00
Disponibilità: 5 giorni

Libro - Codice Edizioni - Ottobre 2005 - Biologia, Fisica e Matematica

John Brockman raccoglie ancora una volta attorno a sé le menti più brillanti della scienza, ponendo loro una domanda: «Cosa ha spinto dei normali adolescenti a percorrere la strada della ricerca?». All’appello hanno... scheda dettagliata

I Nuovi Umanisti

Perchè (e come) l'arte, la politica, la storia e la filosofia devono tener conto delle moderne scoperte scientifiche

John Brockman

€ 20,00
Fuori Catalogo

Libro - Garzanti - Gennaio 2005 - Fisica Quantistica

Il difficile dialogo tra le cosiddette scienze umane e le moderne discipline scientifiche è uno dei nodi chiave dell’attuale dibattito culturale. Negli ultimi decenni, con una velocità sempre più vertiginosa, le scoperte... scheda dettagliata


Totale: 4

Ordina per:

Possiamo aiutarti?

assistenza clienti

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

 

Assistenza Clienti

NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra newsletter e ricevi sconti, promozioni e novità direttamente nella tua casella di posta.

Guadagna subito +50 PUNTI per i tuoi futuri acquisti e premi.



COMMUNITY

Seguici su Facebook
Ti Piace Macrolibrarsi?
Se ti piace clicca su:
   

I LIBRI PIU' VENDUTI

 

SPECIALI