Macrolibrarsi.it
800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Ti Ricordi, Papà

Padri e figlie, un rapporto enigmatico

Gianna Schelotto



Prezzo: € 8,80

5 visitatori hanno richiesto di essere avvisati

Prodotti simili

Aggiornato in data 25 Novembre 2016 - Il prodotto, dal nome Ti Ricordi, Papà, il cui ideatore è Gianna Schelotto, compare nella categoria Genitori e figli e in particolare tratta di Guide per genitori ed educatori. Realizzato dalla casa editrice Oscar Mondadori ed edito in data Aprile 2005 , in questo momento è in "Fuori Catalogo". Il prezzo è attualmente pari a € 8,80.

5 visitatori hanno richiesto di essere avvisati

Prodotti simili

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

SPEDIZIONE GRATUITA

per ordini superiori ai 29 € in tutta l'Italia

CONTRASSEGNO GRATUITO

Puoi pagare comodamente in contanti

RESO GRATUITO

Hai 15 giorni di tempo per rendere l'articolo

La prima "storia d'amore" di una donna è quella con il proprio padre. Spesso è anche la più complicata. Per crescere, la bambina deve staccarsi dall'unione simbiotica con la mamma, concepire un sentimento profondo per il papà e poi accorgersi che a quel sentimento occorre porre dei limiti, altrimenti diventa proibito. La vicenda può assumere molte forme, ma nessuna che escluda una parte di struggimento e di dolore. Dal suo andamento dipenderà in larga misura quello degli amori successivi. Un padre freddo, indifferente e lontano può lasciare un vuoto che è impossibile colmare, distruggere la stima che la figlia ha di se stessa, creare rancore contro tutto l'universo maschile; un padre troppo vicino e ingombrante, soffocare ogni autonomia e alimentare l'intima convinzione che nessuno potrà mai sostituirlo.
Molto dunque dipende dal padre, e molto anche dalla madre, che inevitabilmente trasmette alla figlia le sue idee sugli uomini e decide quale spazio lasciare al marito perché eserciti l'arte di essere papà.
Una lunga esperienza di psicoterapeuta ha messo l'autrice di questo libro a contatto con decine e decine di storie che si erano sviluppate a partire dai rapporti tra un padre e una figlia, storie diverse con esiti simili o simili con esiti diversi, rievocate ora in poche righe, ora in qualche pagina.
Ma Gianna Schelotto non si limita a utilizzare i materiali resi diponibili dalla sua professione: segue anche, dall'infanzia all'età adulta, l'onda delle proprie emozioni intime, il filo commosso dei propri ricordi di figlia. Questa ispirazione personale le permette di muoversi con grande e insolita delicatezza su quel terreno minato che è il triangolo edipico.
EditoreOscar Mondadori
Data pubblicazioneAprile 2005
FormatoLibro - Pag 176 - 12,5x19,5
Lo trovi in#Guide per genitori ed educatori #Psicologia al femminile
Gianna Schelotto

Gianna Bochicchio Schelotto (Rionero in Vulture, 1939) è una saggista, giornalista, scrittrice e psicoterapeuta italiana. Dalla originaria provincia di Potenza, si trasferì in età adolescenziale... Leggi di più...

Dello stesso autore


Vedi tutte le pubblicazioni


nessuna recensione

Scrivi per primo una recensione
Scrivi una recensione

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste