Macrolibrarsi.it
800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00


Schiavi degli Dei

l'Alba del genere umano

Biagio Russo


(14 recensioni14 recensioni)


Prezzo: € 19,00


Aggiungi ai preferiti
  • Quantità: Limitata

    Solo 4 disponibili: affrettati!
  • Disponibilità: Immediata

    Ordina entro 21 ore 52 minuti.
    Consegna stimata: Mercoledì 31 Agosto
  • Guadagna punti +38

    Accumula credito per i prossimi acquisti. Leggi di più

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

E’ un percorso d’indagine scientifica, filologica, storica e letteraria alla ricerca della verità circa le origini del genere umano. Un percorso in cui il lettore viene portato per mano alla ricerca di un crescendo di tracce da seguire, indizi da trovare e testimonianze da acquisire agli atti di un ipotetico processo contro l’occultamento della verità, nascosta o semplicemente taciuta: un viaggio verso la Conoscenza. Il tutto con un linguaggio semplice e comprensibile.

La scrupolosità con cui vengono condotte le indagini conduce il lettore a prendere conoscenza e coscienza che il contenuto di alcuni importanti testi trae la sua origine effettiva dall’antico popolo Sumero, una popolazione che, come riportato nel libro, era depositaria di conoscenze incredibili ed impensabili per l’epoca neolitica in cui venivano espresse.

Le narrazioni provenienti dalla terra di Sumer sono state qui più volte sottoposte ad analisi e verifiche di autenticità. I risultati descritti si sono rilevati positivi. Ciò ha permesso di confermare la straordinaria conoscenza sapienziale dei loro autori, un popolo che, non dimentichiamolo, ha inventato la scrittura, la ruota, la città, la musica, ed altro ancora. Tale condizione di estrema affidabilità dei racconti accadici, ha consentito di procedere nell’attività investigativa avvalendosi di un testimone di indubbia attendibilità: il popolo sumero, del quale viene anche affrontata la centenaria questione delle sue “enigmatiche” origini. E’ in questo contesto che, alla luce di dimenticati ma ritrovati studi accademici, viene qui riproposta la più che probabile soluzione rivelatrice.

Il Progetto”, come nell’ultimo capitolo della Parte II di questo lavoro è stata ribattezzata la creazione del genere umano, è preceduto da un opportuno “antefatto” quale causa-effetto della conseguente azione. Esso altro non è che la chiara, lucida e precisa descrizione del perché, quando e come si procedette alla realizzazione di un essere lavoratore essenziale ed ubbidiente: l’uomo primitivo, lo "schiavo degli dei".

Il percorso di ricerca è coinvolgente. Continuamente. Grazie, soprattutto, agli incessanti e sempre più chiarificatori indizi che, nell’attento e logico metodo di indagine, stimolano nuovi approfondimenti di verifica e di conoscenza.

Angeli, Giganti, Figli di Dio o Vigilanti, sono solo alcuni degli attori principali della IV ed ultima parte del libro. E’ in questa sezione che “la rivelazione” si mostra esplicitamente e sempre più vicina a sciogliere i nodi interpretativi, la comprensione del “progetto supremo”.

Al lettore, fedele compagno di questo impegnativo ed interessante viaggio esplorativo, viene lasciato il compito di alimentare la propria fiammella illuminante della conoscenza.

 

 

EditoreDrakon Edizioni
Data pubblicazioneMarzo 2010
FormatoLibro - Pag 292 - 16x23
Lo trovi in#Nuove verità sull'archeologia

Aggiornamento del 26 Agosto 2016 - Il prodotto, avente titolo Schiavi degli Dei, scritto da Biagio Russo puoi trovarlo nella categoria Archeologia e Storia, Nuove verità sull'archeologia. Editato da Drakon Edizioni e stampato nel mese di Marzo 2010 , in questo momento è in "Disponibilità: Immediata". Il costo di Euro 19,00.

Approfondimenti Video

Biagio Russo

Biagio Russo, è nato in Umbria e vissuto in Toscana. Qui ha trascorso la sua gioventù da musicista, trasformando in professione una delle sue primarie passioni. Gli studi tecnici lo hanno poi... Leggi di più...

Dello stesso autore


Vedi tutte le pubblicazioni

Acquista “Uomini e Dei della Terra + Schiavi degli Dei - 2 libri”: Conviene!
Acquista assieme questi 2 volumi di Biagio Russo: sconto 15%

Uomini e Dei della TerraSchiavi degli Dei

Listino: € 37,00
Promo € 31,45
Risparmi € 5,55 !!

Acquista


voto medio su 14 recensioni

10
3
1
0
0

Recensione in evidenza


Nicola

Ho acquistato Schiavi degli Dei grazie...

Ho acquistato Schiavi degli Dei grazie a questa recensione di Alfredo Lissoni. Dalle tenebre la luce. Già, perché bisogna ammetterlo, è raro trovare dei testi di “fantarcheologia biblica” (la vogliamo chiamare così? O archeoastronomia, o Antica Astronautica) che siano veramente ben documentati, credibili, inoppugnabili sotto tutti i punti di vista. Il tema, che fu sviluppato inizialmente con lo studio della Bibbia in relazione agli UFO, negli anni Cinquanta, dall’astronomo americano Morris Jessup, fu in seguito banalizzato da certe affermazioni non sempre documentabili da parte dei pur volonterosissimi Robert Charroux (che in mancanza di meglio attingeva a tradizioni esoteriche, medianiche ed iniziatiche, ben difficilmente accettabili dall’archeologia ufficiale) e da Erich Von Daeniken (“quell’albergatore che mi ruba tutte le idee”, diceva di lui Charroux), lesto nelle deduzioni ma spesso accusato di falso (e non solo da National Geographic, ma anche da ricercatori italiani che hanno smascherato la bufala della Cueva de los Tajos) e per questo finito sotto processo per truffa. Le moderne ricerche sono state invece supportate da prove documentali ben più credibili, che peraltro suscitano le ire della Chiesa perché mettono in forse taluni dogmi della Dottrina; ma sinora nemmeno Sitchin, sumerologo dinnanzi al quale facciamo tanto di cappello, era riuscito a fare quanto realizzato da Russo: creare un quadro assolutamente plausibile, ma soprattutto inattaccabile da tutti i punti di vista, religioso, archeologico, mitologico. Non mi dilungherò molto sui contenuti del testo, per non togliere ai lettori il piacere di assaporare questo piccolo capolavoro. Dirò solo che ogni affermazione, su quanto accadde nella notte dei tempi, è supportata da prove reali e da una vastissima cultura filologica, storica ed archeologica. Era ora, e si sentiva il bisogno di testi che finalmente fossero attendibili. Per questo il libro di Biagio Russo merita dieci e lode ed un posto in bella mostra nella vostra libreria di libri ufologici seri e scientifici. Grazie Lissoni, condivido pienamente; complimenti Russo, un opera veramente pregevole. Nicola

Le 14 recensioni più recenti


icona

lorenzo
Acquisto verificato

Ottimo libro preciso e curato nelle...

Ottimo libro preciso e curato nelle ricerche, consigliato!

icona

Luigi
Acquisto verificato

Il testo riporta il risultato di...

Il testo riporta il risultato di un'indagine empirica non addizionato da azzardate ipotesi dell'autore come spesso accade in materia. Forse non eccellente dal punto di vista letterario raggiunge comunque il suo scopo: aprire uno squarcio sulla storia ufficiale e la mente del lettore verso la verità celata.

icona

Nicola

Ho acquistato Schiavi degli Dei grazie...

Ho acquistato Schiavi degli Dei grazie a questa recensione di Alfredo Lissoni. Dalle tenebre la luce. Già, perché bisogna ammetterlo, è raro trovare dei testi di “fantarcheologia biblica” (la vogliamo chiamare così? O archeoastronomia, o Antica Astronautica) che siano veramente ben documentati, credibili, inoppugnabili sotto tutti i punti di vista. Il tema, che fu sviluppato inizialmente con lo studio della Bibbia in relazione agli UFO, negli anni Cinquanta, dall’astronomo americano Morris Jessup, fu in seguito banalizzato da certe affermazioni non sempre documentabili da parte dei pur volonterosissimi Robert Charroux (che in mancanza di meglio attingeva a tradizioni esoteriche, medianiche ed iniziatiche, ben difficilmente accettabili dall’archeologia ufficiale) e da Erich Von Daeniken (“quell’albergatore che mi ruba tutte le idee”, diceva di lui Charroux), lesto nelle deduzioni ma spesso accusato di falso (e non solo da National Geographic, ma anche da ricercatori italiani che hanno smascherato la bufala della Cueva de los Tajos) e per questo finito sotto processo per truffa. Le moderne ricerche sono state invece supportate da prove documentali ben più credibili, che peraltro suscitano le ire della Chiesa perché mettono in forse taluni dogmi della Dottrina; ma sinora nemmeno Sitchin, sumerologo dinnanzi al quale facciamo tanto di cappello, era riuscito a fare quanto realizzato da Russo: creare un quadro assolutamente plausibile, ma soprattutto inattaccabile da tutti i punti di vista, religioso, archeologico, mitologico. Non mi dilungherò molto sui contenuti del testo, per non togliere ai lettori il piacere di assaporare questo piccolo capolavoro. Dirò solo che ogni affermazione, su quanto accadde nella notte dei tempi, è supportata da prove reali e da una vastissima cultura filologica, storica ed archeologica. Era ora, e si sentiva il bisogno di testi che finalmente fossero attendibili. Per questo il libro di Biagio Russo merita dieci e lode ed un posto in bella mostra nella vostra libreria di libri ufologici seri e scientifici. Grazie Lissoni, condivido pienamente; complimenti Russo, un opera veramente pregevole. Nicola

icona

massimiliano
Acquisto verificato

Libro decente

Libro decente, ma per chi ha letto Sitchin può tranquillamente evitare di acquistarlo. L'autore cerca di convincere i lettori di aver svolto chissà quali indagini, ma in realtà ciò che scrive lo prende da altri testi. Nulla a che vedere con Sitchin che le ricerche le ha fatte di persona girando il mondo. Ad un certo punto l'autore parla dell'argilla utilizzata nella creazione dell'uomo. Purtroppo però omette di spiegare materialmente l'utilizzo dell'argilla, facendo solo un accenno a quest'ultima, per poi saltare l'argomento come se nulla fosse. Buona la parte relativa alla cosmogonia, ma per il resto contenuto stracopiato, trito e ritrito. Non si addentra minimamente in altri argomenti che invece Sitchin ed altri hanno trattato ad ampio respiro. Mi spiace perchè all'inizio, stando alle parole dell'autore sembrava di essere di fronte a qualcosa di nuovo da poter integrare ad altri libri scritti da autori più navigati sull'argomento. Personalmente credo che l'autore abbia cavalcato l'onda e basta.

icona

Maurizio

Un libro fantastico;

Un libro fantastico; da leggere assolutamente! Scritto in maniera chiara, apporta fatti concreti e non chiacchiere fumose. Lo consiglio sicuramente

icona

Giuseppe
Acquisto verificato

C'è un legame con "il libro...

C'è un legame con "il libro perduto del Dio Enki" ma questo senz'altro sta a significare molte verità scoperte nella ricerca del nostro passato....

icona

Marco

Meraviglioso

Meraviglioso, quasi commovente per come ti entra nell'anima. Assolutamente da leggere.

icona

Berardo

Un testo illuminante

Un testo illuminante, ogni cosa è puntualmente dimostrata e, quello che più conta, documentata. E’ impressionante la quantità dei riferimenti che mai avevo trovato in altri libri che ho letto sull’argomento. La passione dell’autore è palpabile e straordinariamente coinvolgente. Ho trovato finalmente le risposte che cercavo. Bellissimo il capitolo sul “Gruppo di controllo”. Davvero entusiasmante! Complimenti signor Russo. E vada avanti così! Era ora. E se questo è l’inizio…

icona

DANILO e PINA

Un libro davvero affascinante e fluido...

Un libro davvero affascinante e fluido anche per me che sono un neofita. Un libro profondo che mi ha chiarito molti dubbi sull'Antico Testamento. Ah! ..... Sti Sumeri..... troppo sapevano.... per questo non ci sono Più?

icona

silvana

Se leggiamo "Schiavi degli Dei...

Se leggiamo "Schiavi degli Dei " di Biagio Russo attraversiamo la conoscenza, la saggezza di una mente geniale capace, che ha saputo mettere insieme nozioni storiche con profondità d’animo e razionalità donandoci la possibilità di sapere, di condividere antiche conoscenze mettendo in discussione antichi scritti della Bibbia sul quando e il perché di miti e leggende. Ci troviamo ad indagare insieme all’autore sulle origini dell’uomo. Viaggiamo attraverso la scienza e la filosofia, il tempo, la storia e la letteratura alla ricerca della verità sulle origini del genere umano. Se troviamo il coraggio di liberare la mente da molti antichi “credo” scontati ed aprirla verso la conoscenza ci troveremo illuminati verso una nuova realtà fatta di domande e risposte... Un libro per tutti ma non tutti siamo pronti alla verità.

icona

miranda

Un libro inquientante che stimola...

Un libro inquientante che stimola la nostra curiosità alla ricerca "di chi siamo e da dove veniamo". L'autore guida il lettore passo passo nella sua ricerca , rivelando strane "coincidenze". Attenta la ricerca nel mondo e nelle culture che ci hanno preceduti. Ricerca bibliografica e dei documenti sempre precisa e puntuale.

icona

Walter

Finalmente un libro italiano che affronta...

Finalmente un libro italiano che affronta l'enigma delle nostre origini! Scorrevole e attendibile, grazie a tanti riferimenti a studiosi famosi dei Sumeri e degli Assiri. Se volete saperne di più sugli albori della cività, questo è il vostro libro! Walter

icona

Alighiero

Ho avuto modo di conoscere personalmente...

Ho avuto modo di conoscere personalmente l'Autore a Vicenza in occasione di una una presentazione del libro: devo dire che è una persona dalle grandi qualità artistiche e soprattutto umane, chiaro nell'esposizione e - qualità rara -estremamente modesto. Il libro è chiaro ed esauriente; purtroppo poco di nuovo per chi ha già letto Z.Sitchin, G.Hancock, J.Bergier, A.Alford, ecc.; ottimo per chi parte ora con queste scoperte.

icona

Marco

Un libro scorrevole e di facile...

Un libro scorrevole e di facile comprensione. Gli argomenti sono trattati con chiarezza e con tanti riferimenti. Molto migliore di un libro di Sitchin!


Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste