Macrolibrarsi.it
800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Dio non è Grande

Come la religione avvelena ogni cosa

Christopher Hitchens



Prezzo: € 15,00


Aggiungi ai preferiti
  • Disponibilità: 5 giorni

    Lo ordiniamo solo per te.
    Spedizione stimata entro 5 giorni
  • Guadagna punti +30

    Accumula credito per i prossimi acquisti. Leggi di più

Revisione del 04 Novembre 2016 - Il libro, denominato Dio non è Grande, il cui autore è Christopher Hitchens, si trova nella categoria Nuove rivelazioni e religioni, più precisamente nella sottocategoria La religione nella storia. Realizzato da Einaudi e pubblicato in data Giugno 2007 , in questo momento è in "Disponibilità: 5 giorni". Il prezzo è pari a Euro 15,00.

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

SPEDIZIONE GRATUITA

per ordini superiori ai 29 € in tutta l'Italia

CONTRASSEGNO GRATUITO

Puoi pagare comodamente in contanti

RESO GRATUITO

Hai 15 giorni di tempo per rendere l'articolo

Un atto di accusa contro la religione in tutte le sue manifestazioni, un duro pamphlet in difesa della ragione e del laicismo firmato da uno dei grandi nomi del giornalismo di opinione internazionale.

«La fede religiosa è inestirpabile, appunto perché siamo creature ancora in evoluzione. Non si estinguerà mai, o almeno non si estinguerà finché non vinceremo la paura della morte, del buio, dell'ignoranza e degli altri».

Questa la tesi da cui parte Dio non è grande. Muovendosi tra l'analisi dei testi di fondazione delle grandi religioni (Bibbia e Corano sopra tutti) e la riflessione sull'attualità politica e sullo scontro di civiltà in atto, Hitchens costruisce un implacabile atto di accusa contro le follie cui l'uomo si abbandona nel nome di una fede: oscurantismo, superstizione, intolleranza, senso di colpa, terrore verso la sessualità, anti-secolarismo. Contro questi non-valori, e memore della grande tradizione laica anglosassone, Hitchens reclama un ritorno alle idee dell'illuminismo, intessendo un elogio arguto e a tratti commovente della ragione umana. Un grande saggio che senza mai rinunciare alle armi dell'ironia e del paradosso, costringe faziosamente il lettore a schierarsi.

«Giramondo, ipercolto, polemico, sempre divertentissimo, Christopher Hitchens è una voce senza eguali del giornalismo americano».
«Voice Literary Supplement»

«Hitchens ha un autentico talento nel fare chiarezza, nello sciogliere i nodi piú complessi, nel distinguere i vari aspetti di ogni argomento, con grande sottigliezza di pensiero e scrittura».
Hanif Kureishi
EditoreEinaudi
Data pubblicazioneGiugno 2007
FormatoLibro - Pag 271 - 13,5x20,5
Lo trovi in#La religione nella storia #Saggistica e religione

Christopher Hitchens, nato nel 1949 a Portsmouth, in Inghilterra, è stato redattore di «Harper's» e critico letterario per il «Newsday». Attualmente collabora con vari giornali e riviste... Leggi di più...

Dello stesso autore


Vedi tutte le pubblicazioni


nessuna recensione

Scrivi per primo una recensione
Scrivi una recensione

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste