Macrolibrarsi.it
800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Altri clienti hanno acquistato anche...



Decidi di Stare Bene

La salute è una scelta non un destino

Hans Diehl, Luciana Baroni


(1 recensioni1 recensioni)


Prezzo: € 24,50

1 visitatore ha richiesto di essere avvisato

Prodotti simili

Aggiornamento del 30 Novembre 2016 - Questo testo, denominato Decidi di Stare Bene, il cui ideatore è Hans Diehl, Luciana Baroni puoi trovarlo nella categoria Medicina alternativa e approfondisce l'argomento Medicina naturale. Distribuito da Sonda Edizioni ed edito in data Novembre 2004 , è attualmente in "Fuori Catalogo". Il titolo in questione ha un costo di € 24,50.

1 visitatore ha richiesto di essere avvisato

Prodotti simili

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

Omaggio - Vegan Italy - Rivista

Acquista un articolo di questo produttore e ricevi in omaggio un numero della rivista Vegan Italy (casuale dal n°2 al n°13).

Vegan Italy è la più completa e autorevole rivista di cultura, alimentazione e lifestyle vegan.

Scopri Vegan Italy ›

SPEDIZIONE GRATUITA

per ordini superiori ai 29 € in tutta l'Italia

CONTRASSEGNO GRATUITO

Puoi pagare comodamente in contanti

RESO GRATUITO

Hai 15 giorni di tempo per rendere l'articolo

Lo stile di vita occidentale è attualmente il più importante fattore di rischio per le malattie più gravi e diffuse nella nostra società, malattie degenerative da noi un tempo quasi sconosciute, e tuttora sconosciute in molte popolazioni del mondo che ancora conducono una vita semplice.

Queste "malattie dell'abbondanza", il cui nome risuona per molti ancora spaventoso (cancro, malattie cardiovascolari, obesità, diabete, osteoporosi) sono ora la principale emergenza sanitaria dei paesi ricchi, dove stanno assumendo un andamento pari ad una vera e propria epidemia, esattamente come accadeva fino alla metà del secolo scorso per le malattie infettive.

Infatti, il tipo di alimentazione, la pratica regolare di esercizio fisico, l'abitudine al fumo e l'uso di altre sostanze voluttuarie si stanno rivelando cruciali per la salute e la longevità. Se una volta la prima causa di morte erano le malattie infettive, ora lo sono malattie non-infettive quasi interamente correlate a queste abitudini, quali il cancro e le malattie cardiovascolari, responsabili di 3 morti su 4.

Negli ultimi decenni, poi, malattie come l'obesità e il diabete stanno dilagando e colpiscono individui sempre più giovani, pregiudicandone pesantemente la vita futura.

Molte di queste malattie, anche se non mortali, sono comunque causa di invalidità e rubano molti anni di vita attiva a adulti ed anziani.

Quel che si può fare come medici, al di là di una bella diagnosi, non è molto.

L'utilizzo di farmaci e di rimedi chirurgici quasi mai riesce ad intervenire sulle radici delle malattie, ma consente solo di trattarne, spesso in modo precario e non duraturo, i sintomi e le conseguenze: si "tampona" la situazione, facendo bella figura ma ottenendo al massimo di controllare i disturbi e di ritardare la comparsa di complicazioni che possono portare a invalidità e morte premature ma che, ben che vada, compromettono comunque la qualità di vita del paziente. Riuscire invece a modificare in modo permanente i fattori che promuovono e mantengono la malattia permette di influenzare stabilmente la salute e contrastare queste malattie, arrestandone e invertendone il decorso.

Certo, esistono anche fattori di rischio non modificabili, quali l'ambiente, il sesso, e la genetica, ma salvo rare eccezioni, sono soprattutto i fattori modificabili, appunto le abitudini dello stile di vita, che influenzano la salute.

La "coppia assassina" della dieta (le poche fibre e i troppi grassi) arriva facilmente sulle nostre tavole solo attraverso i cibi animali (ricchissimi di grassi e totalmente privi di fibre) e i cibi di produzione industriale, vere e proprie "bombe caloriche", prive di nutrienti, poiché la lavorazione dei cibi, anche se vegetali, li impoverisce di sostanze nutritive e protettive e concentra le calorie, riducendo i volumi e aggiungendo grassi, zuccheri e sale.

La ricerca sta ora dimostrando come lo stile alimentare in grado di contrastare le principali "malattie del benessere" è quello che utilizza cibi vegetali (cereali integrali, legumi, frutta, verdura, frutta secca), consumati il più possibile vicino al loro stato naturale (i cosiddetti "cibi come colti"), e che limita al massimo o bandisce i cibi animali: in questo modo, la dieta sarà ricca di nutrienti, fibre ed altre sostanze protettive, e povera di calorie, zuccheri, grassi e sale. Per ottenere il massimo dei vantaggi, a questo tipo di alimentazione vanno associati un po' di attività fisica quotidiana e l'abolizione del fumo e di sostanze voluttuarie.

Riuscire anche in Italia, come sta già avvenendo in Nordamerica, a far comprendere alla gente l'importanza di modificare alcune abitudini sbagliate, può permettere di influenzare in modo positivo la salute di milioni di persone, quella che comunemente viene definita Salute Pubblica, che in questo modo è destinata a migliorare quasi "spontaneamente". Ciò comporterebbe ripercussioni economiche non indifferenti sulla Spesa Sanitaria Nazionale, per risparmio di risorse finanziarie destinate a farmaci, esami, ricoveri e assistenza agli invalidi.

La salute è il nostro bene più prezioso. Dobbiamo sempre più convincerci che è necessario diventare i registi della nostra vita, smettendola di perseguire l'illusione che delegare ad altri la custodia e la cura di quello che è solo nostro possa essere la soluzione migliore. Affidereste a qualcun altro la cura dei vostri beni più preziosi? Certamente no.

Lo stesso vale per la salute, siamo noi che dobbiamo in prima persona assumerci le nostre responsabilità, ed è questo l'unico modo che paga, come dimostrano le decine di migliaia di persone che si sono mosse in questa direzione, esempio vivente di come star bene non sia un caso: anche se per qualcuno può essere merito di un colpo di fortuna, per la maggioranza delle persone è il risultato di precise scelte di vita.

Ci auguriamo quindi che la lettura di questo libro possa aiutare sempre più persone a prendere coscienza di questa realtà e a compiere il passo decisivo verso abitudini semplici e una salute migliore, godendosi il proprio corpo, la vita e tutto quello che di bello ci offre.

Dr.ssa Luciana Baroni
Dr. Hans Diehl

 

E' fondamentale cambiare stile di vita per: abbassare la pressione arteriosa, controllare il colesterolo in modo naturale, sconfiggere il diabete, mangiare di più e perdere peso, prevenire l'ictus cerebrale e il cancro.

Il libro insegna a:

  • Mangiare di piu' e perdere peso
  • Abbassare i valori della pressione arteriosa
  • Controllare il colesterolo in modo naturale
  • Sconfiggere il diabete
  • Contrastare la malattia coronarica
  • Prevenire l'ictus cerebrale e il cancro

Sezione 1-Le Prospettive Sanitarie per il Futuro

  • Il panorama medico: miti e miracoli
  • La Dieta Occidentale: dal chicco al pollo industriale
  • L'alimentazione moderna: sette modi sbagliati di mangiare
  • Bambini a rischio: crescere bambini sani
  • L'invecchiamento: anziano può essere meglio

Sezione 2-Le Malattie dello Stile di Vita

  • La malattia coronarica: a tavola con l'assassino
  • Contrastare la cardiopatia: la soluzione sta nel mangiare
  • L'ipertensione: il male silenzioso
  • L'ictus cerebrale: a caccia di handicap
  • Il cancro: cancro fai-da-te
  • Il diabete: fermare il diabete
  • L'osteoporosi: costruire ossa più robuste
  • L'artrite: la malattia dalle mille "cure"
  • L'obesità: grasso che cola
  • L'alcol: l'inganno dello spirito
  • Il fumo di sigaretta: la più mortale delle droghe
  • La caffeina: drogati di caffè?
  • L'abuso di farmaci legalizzato: perché usare
  • il cannone per uccidere un moscerino?

Sezione 3-Conoscere il Cibo

  • La digestione: inghiottire, e poi?
  • Gli amidi: il carburante per eccellenza
  • Gli zuccheri: il gioco dello yo-yo
  • Il pane: tutto quel che avreste voluto sapere
  • sul pane e non avete mai osato chiedere
  • Le proteine: si può mangiarne troppe?
  • Il latte: a chi serve?
  • La carne: alla ricerca del "vero" cibo
  • I grassi: le notizie non sono poi così malvagie
  • Il colesterolo: necessario, ma ?
  • Le fibre: inutilizzabili, indigeribili ma essenziali
  • Il sale: l'assalto del sale
  • Le vitamine, i minerali, le erbe: megadosi
  • di micronutrienti
  • Le sostanze fitochimiche e gli antiossidanti:
  • gli anticancro naturali

Sezione 4- Il Controllo del Peso

  • Bugie e verità: venditori di illusioni
  • Il peso ideale: qual è il peso giusto?
  • Le calorie: costruire bombe caloriche
  • Gli spuntini: diventare ruminanti
  • Le bevande analcoliche: una generazione di gasati
  • I bambini: ingrassare in fretta
  • Le diete: rimedi spicci
  • La colazione: iniziare la giornata con sprint
  • Bruciare i grassi: camminare contro l'obesità
  • La formula sicura: mangiare di più, pesare di meno!

Sezione 5-Il Corpo e la Mente

  • Lo stress: combattere la fiacca
  • Le endorfine: gli ormoni della felicità
  • La depressione: quel senso di disperazione
  • La mente: sei quello che pensi

Sezione 6- I Rimedi Naturali

Il cibo: la dieta migliore

  • L'esercizio fisico: la moderna fonte della giovinezza
  • L'acqua: la meraviglia senza calorie
  • La luce solare: il bacio del sole
  • L'aria: non avvelenare l'ambiente
  • Il riposo: quanto ne serve?
  • La moderazione: non voglio una vita spericolata

Sezione 7- Che il Cibo sia la tua Medicina

  • Formare le abitudini: come cambiare
  • Mangiare per star bene: Semplici Linee Guida
  • per mangiare in modo sano tutta la vita
  • Vivere per star bene: Semplici Linee Guida
  • per mantenersi in salute tutta la vita
  • Conclusioni: "Che il cibo sia la tua medicina"

Fonti Bibliografiche

Appendice: Un Approfondimento per i Professionisti

La cura naturale della malattia coronarica
dr. Allan Whitnell
Gli effetti delle diete sulla circolazione coronarica
dr. Richard Fleming
Risolvere l'epidemia di malattia coronarica con
un'alimentazione a base di cibi vegetali
dr. Caldwell Esselstyn Jr.
Il Rockford-CHIP, un programma per la riduzione
del rischio coronarico: risultati della prima fase
dr. Engert HS, dr. Diehl HA, dr. Greenlaw RL

Indice Analitico

EditoreSonda Edizioni
Data pubblicazioneNovembre 2004
FormatoLibro - Pag 259 - 21x28
Lo trovi in#Medicina naturale #Alimentazione e Salute #Terapie pratiche #Manualistica Medicina Alternativa
Luciana Baroni

Luciana Baroni è medico chirurgo, specialista in Geriatria, Gerontologia e Neurologia. Ha lavorato per molti anni in centri universitari di ricerca nel campo dello studio e della prevenzione... Leggi di più...

Dello stesso autore


Vedi tutte le pubblicazioni

Prodotti correlati



voto medio su 1 recensioni

1
0
0
0
0

Recensione in evidenza


Alessandro Acquisto verificato

Bellissimo libro

Bellissimo libro, di semplice lettura e comprensione. Davvero indispensabile per chi vuole alimentarsi e vivere bene.

Le 1 recensioni più recenti


icona

Alessandro
Acquisto verificato

Bellissimo libro

Bellissimo libro, di semplice lettura e comprensione. Davvero indispensabile per chi vuole alimentarsi e vivere bene.

(0 )


Articoli più venduti


Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste