Macrolibrarsi.it
800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Altri clienti hanno acquistato anche...



Best Before

Preparati al Peggio

Eugenio Benetazzo

Remainder
(14 recensioni14 recensioni)


Prezzo di listino: € 11,00
Prezzo: € 5,50
Risparmi: € 5,50 (50 %)

5 visitatori hanno richiesto di essere avvisati

Prodotti simili

Aggiornamento del 01 Dicembre 2016 - Questo testo, che ha come titolo Best Before, di Eugenio Benetazzo, è disponibile nella categoria Attualità e temi sociali, approfondisce l'argomento Economia e Finanza etica. Prodotto dalla casa editrice Macro Remainders in data Maggio 2007 , in questo momento è in "Non disponibile". Il prezzo è pari a Euro 5,50.

5 visitatori hanno richiesto di essere avvisati

Prodotti simili

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti
Catalogo Generale Macro

Catalogo Gruppo Macro 2017

E' uscito il nuovo catalogo 2017 del Gruppo Editoriale Macro, edizione speciale "Fermati Vivi" per i 30 anni di attività!

Scaricalo gratuitamente

SPEDIZIONE GRATUITA

per ordini superiori ai 29 € in tutta l'Italia

CONTRASSEGNO GRATUITO

Puoi pagare comodamente in contanti

RESO GRATUITO

Hai 15 giorni di tempo per rendere l'articolo

BEST BEFORE non ha rivali sul panorama editoriale: è l'unico libro in Italia, che descrive, analizza ed elabora tematiche fra di loro separate, ma in realtà molto contigue per le conseguenze che hanno e avranno sui nostri risparmi e sul nostro stile di vita. Il picco di produzione del petrolio, la globalizzazione allo stadio terminale, la bolla finanziaria degli strumenti derivati, il riscaldamento globale e il rischio di collasso del sistema assicurativo, i mutui con la miccia accesa e lo scippo del TFR sono solo alcuni degli argomenti trattati in questo saggio. Tematiche che spaziano dalla climatologia all'energia, dalla speculazione di borsa alla socioeconomia: un libro illuminante, cinico e rivelatore. Nel tipico stile dell'autore.

Elenco capitoli:

  • CAP 1 - No oil, no party: il picco di produzione del petrolio;
  • CAP 2 - Preparati al peggio: la fine del turbocapitalismo;
  • CAP 3 - USA ed Arabia Saudita: la coppia che scoppia;
  • CAP 4 - Chi ti assicura che sei assicurato?
  • CAP 5 - Addio Bel Paese: storia di un paradiso perduto;

Lo hanno battezzato il Beppe Grillo dell'Economia per il suo modo di porsi, irriverente e dissacratore, caratterizzato da un'analisi lucida e critica senza eguali, basato sulla radiografia ed evoluzione dell'attuale scenario economico planetario.
Così, Eugenio Benetazzo, il primo e unico predicatore finanziario in Italia, si ritrova a essere al centro dell'attenzione, vero e proprio personaggio cult nel panorama mediatico italiano: dopo il clamoroso successo del primo saggio economico, DURI E PURI - Aspettando un nuovo 1929 adesso arriva il turno del tanto atteso BEST BEFORE - Preparati al peggio, che prende corpo dal tour itinerante dello show finanziario BLEKGEK, a cui è largamente ispirato.
In tutta Italia, l'autore riempie le sale di teatri, cinema e auditorium con il suo originale stile espositivo, incalzante, audace, in certi momenti quasi evangelico.


EditoreMacro Remainders
Data pubblicazioneMaggio 2007
FormatoLibro - Pag 184 - 13.5x20.5
Lo trovi in#Economia e Finanza etica #Crollo economico
Eugenio Benetazzo

Eugenio Benetazzo è operatore di borsa indipendente, laureato in Economia Aziendale, vive e lavora tra l’Italia e Malta, è molto conosciuto negli ambienti finanziari indipendenti, autorevole... Leggi di più...

Dello stesso autore


Vedi tutte le pubblicazioni


voto medio su 14 recensioni

6
4
3
0
1

Recensione in evidenza


Matteo Acquisto verificato

Il libro è il naturale complemento...

Il libro è il naturale complemento del precedente "Duri e puri". L'autore amplia gli orizzonti sulle cause della crisi economica andando ad approfondire lo scenario energetico e quello macroeconomico. Mette in risalto le responsabilità del sistema capitalistico e della globalizzazione, mediante i quali i potenti operatori economico-finanziari hanno portato all'attuale catastrofe economica ed umana con il benestare delle organizzazioni politiche sovranazionali e la complicità dei governi nazionali. Tali tematiche sono facilmente comprensibili anche a quanti siano a digiuno dei fondamenti economici, grazie alla grande capacità divulgativa di Benetazzo, che col suo stile dissacratorio terrà il lettore incollato al libro dalla prima all'ultima pagina senza interruzioni. Gli eventi economici hanno dato ragione a Benetazzo che li aveva predetti con largo anticipo dimostrandosi un vero professionista, tappando invece la bocca ai blasonati frequentatori dei salotti tv che invece gli davano del catastrofista.

Le 14 recensioni più recenti


icona

Matteo
Acquisto verificato

Il libro è il naturale complemento...

Il libro è il naturale complemento del precedente "Duri e puri". L'autore amplia gli orizzonti sulle cause della crisi economica andando ad approfondire lo scenario energetico e quello macroeconomico. Mette in risalto le responsabilità del sistema capitalistico e della globalizzazione, mediante i quali i potenti operatori economico-finanziari hanno portato all'attuale catastrofe economica ed umana con il benestare delle organizzazioni politiche sovranazionali e la complicità dei governi nazionali. Tali tematiche sono facilmente comprensibili anche a quanti siano a digiuno dei fondamenti economici, grazie alla grande capacità divulgativa di Benetazzo, che col suo stile dissacratorio terrà il lettore incollato al libro dalla prima all'ultima pagina senza interruzioni. Gli eventi economici hanno dato ragione a Benetazzo che li aveva predetti con largo anticipo dimostrandosi un vero professionista, tappando invece la bocca ai blasonati frequentatori dei salotti tv che invece gli davano del catastrofista.

(0 )

icona

ALBERTO
Acquisto verificato

molte cose sono condivisibili e certamente...

molte cose sono condivisibili e certamente vere, ma io credo all'evoluzione e alla crescita positiva della nostra vita!

(0 )

icona

Davide

di semplice comprensione anche per chi...

di semplice comprensione anche per chi mastica poco l'economia. Interessanti soprattutto i capitoli inerenti petrolio e i rapporti usa - arabia saudita. Lo stile dell'autore rende poi piacevole e a tratti divertente la lettura

(0 )

icona

ANDREA
Acquisto verificato

C' è molto di condivisibile a...

C' è molto di condivisibile a quello che scrive. Mi ha aiutato nel 2007 a fare scelte giuste. Spero mi aiuti anche a fare quelle future.

(0 )

icona

Carlo

La grave crisi alla fine è...

La grave crisi alla fine è arrivata ma assolutamente non per i motivi che si aspettava L'autore.

(0 )

icona

Marco
Acquisto verificato

Ottimo libro

Ottimo libro, seppur non fornisce soluzioni alternative e a mio avviso eccessivamente catastrofista, almeno mostra una visione degli eventi diversa dai soliti mass-media, che è quello che mi interessa, poi si può giudicare pesando adeguatamente le informazioni.

(0 )

icona

asfdsfa
Acquisto verificato

Sicuramente un ottimo libro

Sicuramente un ottimo libro, che illustra cio' che succede nel mondo a livello economico e, di riflesso, a livello sociale. La cosa piu' bella di questo libro e' la semplicita' con cui vengono esposte le tematiche. Tuttavia il libro non scende nei dettagli delle tante tematiche economiche trattate, rendendo questo libro piu' un punto di partenza per approfondire.

(0 )

icona

sauro

Ottimo e salutare catastrofismo

Ottimo e salutare catastrofismo, indispensabile per risvegliare e sollecitare le menti buone (e ce ne sono) in giro per il mondo, a trovare soluzioni. La preoccupazione personale è che guarda caso, anche gli stessi poteri forti e lobbies attuali della chimica e del petrolio ce li ritroveremo anche nelle future energie alternative o sostitutive. Vale anche la pena ricordare che purtroppo queste hanno a disposizione ingenti fonti finanziarie per farlo. La sola via di scampo è la sensibilizzazione e l'informazione popolare di cosa e come si sta muovendo il mondo, affinchè nel momento del vosto si possa analizzare in maniera più scrupolosa chi ci andrà a rappresentare. Da questo dipenderà anche lo strapotere che finora ci sta sopraffacendo dei sistemi bancari. Solo la forte denuncia (1/2 strumenti come internet - TV - radio) ed il coinvolgimento di tutte le associazioni dei cittadini che sempre più spesso iniziano a partecipare nei salotti delle TV possono sbattere sulla faccia di chi ci governa proposte come quella del manifesto economico e similari. Personalmente credo che la strada della doppia moneta sia complicata da percorrere, batterei i pugni più forte nel cambio delle attuali regole. Non disdegnerei uno "sciopero della rata" massivo per abbattere le attuali pretese bancarie. L'alta finanza si permette infatti di bruciare milioni di Euro nelle speculazioni borsisteche non vedo perchè non possano perderlo un volta a favore dei poveri loro sudditi!!!

(0 )

icona

Lello

Ho letto il libro di Benetazzo...

Ho letto il libro di Benetazzo e devo dire che, anche se con alcune sviste di punteggiatura, nel suo complesso, è chiaro e comprensibile. Non condivido comunque il tono eccessivamente apocalittico e la mancanza di indicazioni o rimedi per risolvere tutti i problemi (poco documentati, invero) che l'autore illustra nel suo libro. La mia impressione, infatti, è che le clamorose teorie illustrate nel libro rispondano semplicemente ad una 'domanda di mercato' per il disfattismo che ha come profeta Beppe Grillo (a cui, non a caso, lo stesso Benetazzo si richiama). La storia ci dirà se le tesi di Benetazzo sono vere o solo finalizzate al mero lucro per l'autore.

(0 )

icona

Carlo

Un testo che mette ordine e...

Un testo che mette ordine e sistematizza ai pensieri confusi che oramai in molti cominciano a comprendere. Eugenio sa davvero fare Cultura con la "C" in quanto rende comprensibili dinamiche che i baroni fanno di tutto per tenere nell'olimpo accademico quando potrebbero invece essere molto facilmente spiegate. Un grande contributo verso la trasparenza che è ormai assente in questo paese.

(0 )

icona

Carlo

Un testo che mette ordine e...

Un testo che mette ordine e sistematizza ai pensieri confusi che oramai in molti cominciano a comprendere. Eugenio sa davvero fare Cultura con la "C" in quanto rende comprensibili dinamiche che i baroni fanno di tutto per tenere nell'olimpo accademico quando potrebbero invece essere molto facilmente spiegate. Un grande contributo verso la trasparenza che è ormai assente in questo paese.

(0 )

icona

Gianpietro
Acquisto verificato

Il testo è ben fatto e...

Il testo è ben fatto e la lettura scorrevole, la principale capacità di Benetazzo è quella di saper leggere in anticipo gli eventi partendo da una acuta analisi del passato, e questa non è cosa facile che a tutti riesce, se guardiamo agli eventi di questi ultimi mesi che egli ha pronosticato e puntualmente si sono verificati: ad esempio crollo della borsa dovuto ai mutui subprime, aumento del costo del petrolio e di tutti i prodotti connessi, e chissà quali altri eventi infausti da lui preannunciati si verificheranno nel futuro prossimo. C'è da augurarsi che non tutto quello che ha previsto si verifichi altrimenti saranno cavoli acidi per tutti. L'unico appunto che posso muovergli è quello di non aver approfondito di più gli argomenti, semplificando un pò troppo l'analisi, ma dato che i temi trattati sono complessi, probabilmenti ciascuno di essi meriterebbe di essere analizzato in testi specifici per ciascun argomento, ma forse non è questo che l'autore cerca, bensì credo egli voglia darci un avviso su quelli che saranno i problemi che ci affligeranno in un futuro ormai prossimo e darci contemporaneamente uno sprone ad impegnarci di più per contribuire se non a risolverli, almeno a renderli più sopportabili.

(0 )

icona

Tommaso
Acquisto verificato

Il libro e' molto interessante.

Il libro e' molto interessante. Devo ammettere che lo stile espositivo di Benetazzo non mi piace molto perche' spesso si lascia andare a giudizi semplicistici su coloro che non la pensano come lui o su quelle persone che sono ancora "intontite" dal sistema di disinformazione dei mass-media. Per il resto e' un lavoro molto pungente e sarcastico, brillante e inquietante. Mi e' piaciuta la proposta di collegare in un'unica cornice molti avvenimenti apparentemente non vincolati tra loro. A volte ho avuto la sensazione che piu' di un testo unico sia un insieme di articoli pubblicati in tempi differenti, ma cio' non toglie nulla al valore degli spunti proposti da Benetazzo. Consiglio vivamente di leggerlo come invito a pensare con la propria testa e a cercare le informazioni che altrimenti non ci verranno mai fornite.

(0 )

icona

Franco

Eugenio Benettazzo

Eugenio Benettazzo, è uno dei personaggi "chiave" della nostra svolta moderna. Il SUO acuto affondo in un'economia oramai da anni "defunta" spinge il cuore delle persone a riflessioni profonde e veritiere su di un "sistema economico" che ha solamente gabbato tutti, (compresi politici incompetenti in materia), e creato la base per la madre del colpo di stato globale necessario allo stravolgimento delle Nazioni Stato per come sono state conosciute sino ad oggi. Benchè qualcuno possa annotare che le informazioni promulgate da Eugenio Benettazzo siano solo "elucubrazioni" di un mancato economista la ragione e l'intelletto dei buoni lettori saranno il "fondamento" per un vero e attuale cambiamento della coscienza economica nell'umanità tutta. Leggetelo con apertura mentale e scevri dagli schemi pseudo-economici che vi hanno condotto nella trappola di una falsa ricchezza e libertà economica. Buona lettura. B O J S

(0 )


Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste