+39 0547 346317
Assistenza — Lun/Ven 08:00-18:00

Uno strumento quasi "magico"

di Byron Lewis 23 giorni fa


Uno strumento quasi "magico"

Leggi un estratto dal libro "La Magia della PNL Svelata" di Byron Lewis

Nel suo libro Persuasion and Healing, Jerome Frank ha identificato i principali obiettivi di vari approcci alla psicoterapia.

Tra questi si annoverano gli sforzi per ridurre il malessere del cliente, per aumentare la sua autostima, per aiutarlo a funzionare meglio sul lavoro e nelle relazioni, e per “aumentare il suo senso di avere controllo di sé e del proprio ambiente” (p.200).

Stai leggendo un estratto da questo libro:

La Magia della PNL Svelata

Scopri i modelli linguistici della Programmazione Neuro-Linguistica per comunicare in modo più efficace

Byron Lewis

Sia nei rapporti personali che nel mondo del lavoro, oggi è sempre più importante saper comunicare in modo efficace, chiaro e immediato. Comunicare meglio e più consapevolmente significa imparare ad ascoltare, significa evitare gli errori più...

€ 19,90 € 16,92 -15%

Disponibilità: Immediata

Vai alla scheda

È importante notare che, man mano che prendiamo coscienza di alcuni di quegli aspetti della comunicazione “al di sotto della soglia dell’attenzione conscia” a cui faceva riferimento Edward Hall, potenziamo anche il senso di controllo che Frank ha identificato come uno dei più importanti obiettivi della psicoterapia.

Questo libro è dedicato a migliorare la nostra capacità di percepire, identificare e utilizzare alcuni aspetti del processo comunicativo che non sono normalmente sottoposti alla nostra attenzione conscia.

Questo è anche un libro sul cambiamento, una raccolta di strumenti efficaci per assistere nella risoluzione di problemi che si presentano in molti contesti. Gli schemi qui discussi possono aiutare chiunque a ottenere più piena partecipazione e controllo dell’esperienza di crescita associata al cambiamento positivo.

I meta-principi presentati in questo libro abbracciano molte diverse scuole di pensiero psicologico. Includono elementi di ciascuna delle seguenti aree della psicologia:

  • psicologia comportamentale, che enfatizza i comportamenti osservabili e le connessioni stimolo-risposta;
  • psicologia umanistica, che pone l’accento sul libero arbitrio e l’esperienza soggettiva;
  • teoria della cognizione, che tratta le trasformazioni degli stimoli sensibili in termini di codifica, immagazzinamento nella memoria e sistemi di accesso;
  • psicoterapia tradizionale, che tratta delle distinzioni consce e inconsce di pensieri, paure e desideri che potrebbero o meno essere manifesti all’attenzione conscia; informazioni tratte da diversi studi neurologici, in particolare studi che riguardano i cambiamenti che hanno luogo nel sistema nervoso.

Il termine “meta” viene utilizzato perché il modello che viene sviluppato riguarda tutti questi aspetti, piuttosto che farne parte, e l’enfasi è sul processo del cambiamento.

Questo libro non propone un nuovo approccio psicoterapeutico, una nuova “filosofia di vita” o un nuovo modo di “capire tutto.”

Quello che offre è la possibilità di fare esperienza di concetti quali personalità e comunicazione in termini di processo. Il testo si presenta come l’unione di aspetti teorici, risultati di ricerche ed estratti salienti di sessioni terapeutiche e seminari di formazione.

L’enfasi è sui modelli, perché è tramite essi che possiamo condividere una vasta gamma di esperienze complesse. Il medium di studio è il processo di comunicazione, con speciale attenzione alle aree generalmente ritenute inconsce o facenti parti dei comportamenti comunicativi non consci.

Nella nostra esperienza, con l’aiuto di un insegnante, un counselor o un terapeuta, le persone sono in grado di risolvere molti dei propri problemi. C’è spesso una certa misura di cambiamento nella personalità in seguito alle rivelazioni emerse o alle modificazioni comportamentali instillate durante le sessioni.

Questo cambiamento assiste la persona nel “far fronte” a determinate difficoltà. Ciò che queste esperienze terapeutiche solitamente non fanno, tuttavia, è creare sistematicamente una struttura di riferimento – una serie di esperienze che permettano a una persona di cambiare i propri schemi di gestione anche di fronte a nuove difficoltà.

Nel nostro lavoro con le persone, abbiamo trovato che presentando loro le informazioni in specifici modi, ossia essendo espliciti riguardo ai processi coinvolti nel cambiamento e nella crescita positiva, i clienti possono imparare per sé molte delle stesse risorse di cui dispongono insegnanti e terapeuti per risolvere i problemi.

Questa sistematica demistificazione di aspetti della comunicazione normalmente al di fuori dell’attenzione conscia, fornisce al cliente un aumentato senso di controllo di sé e del proprio ambiente. Sebbene questo non sia vero per ogni singolo cliente, gli schemi utilizzati per ottenere le informazioni riguardo ai comportamenti comunicativi della persona rimangono gli stessi. Questo testo presenta diversi modi per utilizzare queste informazioni.

In tutto il volume viene fornita una gamma di tecniche che sono applicazioni pragmatiche del materiale esposto. Esse portano anche l’attenzione del lettore sui processi coinvolti nello sviluppo e nel mantenimento della personalità. L’impiego di questi processi può aiutarti ad aiutare le persone con cui lavori e quelle con cui vivi, portandole a scoprire più possibilità di scelta riguardo a come percepiscono il mondo e se stesse, e a cosa potrebbero fare per vivere vite più produttive e piacevoli.

I metodi trattati in questo libro si possono apprendere piuttosto rapidamente. Non sono però intesi come un sostituto di metodologie correntemente utilizzate in psicoterapia. Sono offerti come un’aggiunta alle tecniche esistenti e come un paradigma percettivo per chi studia seriamente il comportamento umano, la comunicazione e la personalità.

Nel testo usiamo in modo intercambiabile i termini “modello del mondo,” “mappa” e “modello della realtà.” Si riferiscono tutti allo stesso concetto, in questo libro. Ci sono anche passaggi in cui abbiamo abbreviato il termine “sistemi rappresentazionali” semplicemente con “sistemi.” In questi casi, il significato della parola risulterà ovvio dal contesto.

Con un poco di pratica, potresti presto trovarti a utilizzare molte delle tecniche e delle abilità percettive qui presentate nella tua comunicazione quotidiana e in contesti professionali. Ti invitiamo a utilizzare questo libro come un’occasione per esplorare le variabili sia dei processi di comunicazione interiori che dei comportamenti che costantemente ci caratterizzano come animali sociali e che chiamiamo “comunicazione.”

La Magia della PNL Svelata

Scopri i modelli linguistici della Programmazione Neuro-Linguistica per comunicare in modo più efficace

Byron Lewis

Sia nei rapporti personali che nel mondo del lavoro, oggi è sempre più importante saper comunicare in modo efficace, chiaro e immediato. Comunicare meglio e più consapevolmente significa imparare ad ascoltare, significa evitare gli errori più...

€ 19,90 € 16,92 -15%

Disponibilità: Immediata

Vai alla scheda


Byron Lewis

Byron Lewis, M.A., ha studiato con il Dr. John Grinder, tra i creatori della Programmazione Neuro-Linguistica, partecipando alla ricerca originale che ha gettato le basi per la PNL. È stato anche direttore del Meta Training Institute, conducendo seminari e workshop nel campo della PNL.
Leggi di più...

Gli ultimi articoli


Non ci sono ancora commenti su Uno strumento quasi "magico"

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.IVA e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
SDI C3UCNRB
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l.