Macrolibrarsi.it
800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Ciò che natura insegna per guarire il trauma

  2 anni fa



Un potente strumento per la prevenzione ed il trattamento dei traumi.


Un metodo naturale di lavoro psico-fisiologico sviluppato dal dott. Peter Levine per guarire il trauma.


Può essere di aiuto in molteplici ambiti:
nelle professioni mediche in psicoterapia nelle terapie corporee ed artistiche per operatori sociali e sanitari, insegnanti, infermieri, polizia, ecc.


Certificazione E.C.M. per psicologi-psicoterapeuti


Somatic Experiencing®‚ offre una visione del trauma nuova e ricca di prospettive.


Sviluppato dal Dr. Peter A. Levine, si basa sull'osservazione degli animali che, sebbene abitualmente esposti a pericoli, raramente restano traumatizzati.


Gli animali utilizzano meccanismi biologici innati, per regolare e scaricare la grande quantità di energia attivata dai comportamenti di sopravvivenza.


    

Cos'è il trauma?


Il trauma è forse la causa di sofferenza umana maggiormente incompresa, elusa, sottovalutata e non curata. Le conseguenze e le origini del trauma sono spesso celate alla nostra stessa consapevolezza. Fatti gravi come

guerre, abusi, violenze, incidenti, ferite, malattie, operazioni, lutti...sono eventi traumatici riconosciuti; ma anche una serie di avvenimenti apparentemente banali quali cadute, avvelenamenti, procedure mediche e dentistiche, offese, punizioni, separazioni, parti difficili oppure elevati livelli di stress nel corso della gestazione, del parto o dell’età evolutiva possono avere su una persona un effetto traumatico: in questo senso ciascuno di noi ha subito dei traumi. Per un neonato possono essere traumatizzanti il poco contatto, rumori forti, caldo, freddo o luce eccessivi, immobilità forzata...



La natura biologica del trauma


Le reazioni umane di fronte al pericolo rientrano in un piano d’azione istintivo comune a tutti gli animali e se per qualunque motivo, contingente, psicologico, sociale o culturale, questo ciclo biologico non viene completato, per il nostro sistema nervoso è come se il pericolo fosse ancora incombente e col tempo, comincerà a produrre sintomi che possono invadere ogni aspetto della vita e distorcere il tessuto stesso delle relazioni.


“Quando né la lotta né la fuga sono in grado di garantire la sopravvivenza, subentrano altre linea di difesa: lo shok, l’immobilità e la dissociazione. A livello biologico, successo non significa vittoria, ma piuttosto sopravvivenza, indipendentemente da come la si raggiunge. L’obiettivo è mantenersi vivi finché il pericolo non è passato e occuparsi

delle conseguenze in un secondo momento.

Si tratta di energia


I sintomi del trauma non sono generati dall’evento in sè. E' l'energia attivata dall’evento che, se non scaricata, rimane intrappolata nel sistema nervoso, mantenendolo all’erta, e causa distruzione nel corpo e nello spirito. Irascibilità, ansia, depressione, panico, stati d’impotenza, dipendenza da droghe, alcolismo, dissociazione, psicosi, iperattività, insonnia, fibromialgie, emicranie, squilibri del sistema autoimmunitario ed endocrino, allergie ecc... possono essere i sintomi di un

organismo che sta cercando di contenere questa l’energia.



Il corpo come guaritore


Nell’approccio sciamanico, lo stregone chiama lo spirito affinché ritorni nel corpo.
In Somatic Experiencing®, la guarigione avrà luogo quando gli elementi congelati della nostra esperienza verranno liberati gradatamente rendendoci più fluidi e funzionali. La guarigione del trauma è un processo naturale a cui si può accedere tramite la coscienza interiore del corpo.


S.E. utilizza la consapevolezza delle sensazioni corporee, immagini, emozioni, pensieri e comportamenti; recupera forze e risorse che non erano disponibili al momento dell’evento per elaborare e “rinegoziare" il trauma.


S.E. tramite l'accesso al "felt sense" (sensazione sentita), permette alle energie rimaste congelate dall’impossibilità di lottare o di fuggire di scaricarsi in modo graduale e sicuro, senza necessariamente riattivare e rivivere il trauma.


S.E. aiuta la guarigione dal trauma mediante lo scongelamento graduale dell'immensa energia bloccata nel Sistema Nervoso, permettendo alla reazione di sopravvivenza di completarsi in modo naturale ed ai sintomi di risolversi.


“Mentre il trauma può essere l’inferno sulla terra, il trauma risolto è il dono degli dei, un viaggio eroico che appartiene a ognuno di noi”.


Peter Levine

 

BASE 2 seminari di sei giorni


L’origine fisiologica del trauma.


Il modello S.E. del “Flusso della vita”.


Risorse e resilienza del Sistema Nervoso Centrale.


Rilevare, titolare e dare continuità attraverso il "felt sense" (sensazione sentita).


Ripristinare le reazioni orientamento, completamento e risoluzione.


Gli elementi dell'esperienza interiore, SIBAM e le dinamiche di accoppiamento.


Integrazione degli elementi dell’esperienza al fine di ristabilire un'autoregolazione creativa.


Identificare, normalizzare e stabilizzare le reazioni traumatiche. Separare la paura dall'immobilità.


Evitare il pericolo di una riattivazione del trauma e della falsa memoria.


Ristabilire e mantenere confini sani.


Investigare le proprietà di riconversione del trauma.


Combinare armonicamente il lavoro sul trauma con le terapie in corso.


Soluzioni rapide per sintomi acuti e cronici.

INTERMEDIO 2 seminari di sei giorni


Esaminare le diverse categorie e cause dello shock traumatico e i metodi di trattamento:


Traumi generali di elevata intensità.


Aggressioni inevitabili.


Lesioni fisiche.


Mancata capacità di preservare la propria incolumità fisica.


Traumi emozionali.


Disastri naturali.


Orrore.


Tortura e violenza sistematica.

 



AVANZATO
2 seminari di 6 giorni


Stabilizzare in modo professionale le competenze di rinegoziazione del trauma.


Apprendere la relazione che intercorre tra il trauma e le varie sindromi cliniche.


Favorire ulteriormente l'integrazione della teoria e della pratica S.E. con l'area specialistica del terapeuta.


Fare pratica diretta di lavoro S.E. a contatto del corpo operando sulle diverse categorie di trauma.


Analizzare la psico-fisiologia del trauma.

 


Programa di certificazione

in Somatic Experiencing® Practitioner


Presentare una breve biografia e curriculum Partecipare ai 6 seminari di 6 giorni nei tre anni Ricevere 12 sessioni individuali da insegnanti o assistenti autorizzati (4 per ogni anno). Ricevere 18 supervisioni individuali e/o di gruppo con insegnanti o assi-stenti autorizzati. (4 il primo anno, 6 il secondo e 8 il terzo).
L'attestato di Somatic Experiencing Practitioner non è una licenza per la pratica di psicoterapia o di lavoro somatico.


Somatic Experiencing
®

Training Italia 2006|2009


Primo seminario principianti: 13-14-15-16-17-18 settembre 2006


Secondo seminario principianti: 26-27-28-29-30-31 maggio 2007


Primo seminario intermedio: 23-24-25-26-27-28 ottobre 2007


Secondo seminario intermedio: maggio 2008


Primo seminario avanzato: ottobre 2008


Secondo seminario avanzato: maggio 2009

 


I seminari sono svolti con modalità residenziale a Riccione


Richiedeteci modalità e modulo per l’iscrizione


somamente@tiscali.it Tel. 02 29510029 fax 1782264760




DOCENTI

Diane Heller Poole, Ph.D. E' Professional Counselor, Faculty Member della Levine Foundation for Human Enrichment. Psicoterapeuta e formatrice specializzata nel lavoro con il trauma. Ha pubblicato numerosi articoli, manuali e video sul trauma, il suo libro


Crash Course è stato tradotto in italiano e uscirà con Macroedizioni. Insegna nei training internazionali.



Raja Selvam
, Ph.D. La sua formazione include psicoterapie a mediazione corporea quali Analisi Bodynamica, Psicologia Junghiana e Archetipica, Psicoanalisi Intersoggettiva e delle Relazioni. La sua ampia comprensione della psiche umana è arricchita anche dall’esperienza di Advaita Vedanta, una importante tradizione spirituale Indiana. Abilitato ad insegnare ai training avanzati da Peter Levine nel mondo.

Peter Levine, Ph.D., fondatore ed ideatore di “Somatic Experiencing” ha conseguito due dottorati, in Biofisica Medica e Psicologia.


Nel corso dei suoi trentacinque anni di studio dello stress e del trauma, Peter ha scritto per varie pubblicazioni scientifiche e mediche.


Il suo libro, Waking the tiger è stato pubblicato in 8 lingue (in italiano da Macroedizioni).


Per Info:
Associazione

PROGETTO
SOMAMENTE


Via Maiocchi, 18 - 20129 Milano
somamente@tiscali.it
www.somatic-experiencing.it


www.kalapa.it


www.traumahealing.com


Prodotti consigliati

Non ci sono ancora commenti su Ciò che natura insegna per guarire il trauma

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste