Macrolibrarsi.it
800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Le proprietà dei semi e dell'olio di Canapa - Superfood

di Lo Staff di Macrolibrarsi.it 2 anni fa


Le proprietà dei semi e dell'olio di Canapa - Superfood

Quando pensiamo alla canapa, pensiamo all'industria tessile, che dalla canapa ricava vestiti e borse, oltre alla celebre cannabis. Quest'ultima deriva da specie di canapa con alto contenuto di THC (tetraidrocannabinolo), la sostanza psicoattiva che è il principio attivo della cannabis.

Tuttavia esistono molte altre specie di canapa con un contenuto di THC molto ridotto, che permettono di usufruire dei superpoteri di questa pianta anche a livello alimentare.

Sì, perchè i semi di canapa sono un superfood! Contengono:

  • grandi quantità di proteine nobili (ossia raccolgono tutti gli amminoacidi essenziali al corretto funzionamento del corpo umano),
  • numerose vitamine, tra cui A, E, B1, B2, PP, C..;
  • sali minerali come ferro, calcio, magnesio, potassio, fosforo.

La maggior parte dei grassi è costituito da omega3 ed omega6 e sono presenti anche la lecitina, che aiuta il metabolismo dei grassi e numerosi fitonutrienti.

I semi di canapa hanno incredibili proprietà terapeutiche:

  • posseggono proprietà antinfiammatorie ed antiossidanti
  • rinforzano il sistema nervoso
  • combattono diverse malattie respiratorie (asma, sinusite, tracheite), della pelle (eczemi, acne), cardiovascolari, colesterolo, artrosi e arteriosclerosi

Questi semi possono essere utilizzati in cucina in svariati modi: per arricchire insalate, preparare pane, pasta e biscotti, ma anche pesti e salse. Macinandoli finemente, si ricava la relativa farina di canapa. Inoltre dai semi di canapa si ricava un pregiato olio, usato per condimenti a  crudo, o per profumare un piatto dopo la cottura. E' possibile produrre in casa anche il latte di canapa: è sufficiente frullare 1 parte di semi e 3 parti di acqua. E per dare maggior sapore a questo frullato puoi aggiungere altri supercibi, come l'olio di cocco, lo sciroppo d'acero, miele o cacao crudo.

E se temi la presenza di THC, beh considera che per sentirne gli effetti dovresti bere dai 5 ai 9 litri di olio al giorno! :)
Infatti la marjuana contiene cannabinoidi in quantità elevate (intorno al 10-20%) mentre la canapa coltivata per uso alimentare ha un contenuto di THC inferiore allo 0,2%.

Allore, sei pronto a portare in tavola la canapa?

Tagliatelle alla Canapa

Ingredienti

  • 300 gr. di farina di semola
  • 80 gr. di farina di canapa sativa
  • acqua e sale qb.

Preparazione

Formate la fontana mescolando le due farine, al centro aggiungete un pizzico di sale e un po’ d’acqua. Iniziate a impastare, aggiungendo acqua fino ad ottenere un impasto liscio ed elastico. Formate una palla e fatela riposare avvolta in un panno asciutto per circa mezz’ora.

Stendete la sfoglia e ricavate delle tagliatelle da condire con un sugo saporito.

Ti consigliamo...


Dietro Lo Staff di Macrolibrarsi si nascondono in realtà ben tre nomi: Claudia, Francesca e Valeria. Tre ragazze che hanno in comune la passione per la scrittura e la curiosità e il desiderio di conoscere il più possibile di questo nostro bellissimo mondo.  Avide...
Leggi di più...

Dello stesso autore


Gli ultimi articoli


Non ci sono ancora commenti su Le proprietà dei semi e dell'olio di Canapa - Superfood

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste