Macrolibrarsi.it
800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Intervista a Carmen Di Muro per @Vivi 2015

  2 anni fa



Chiunque conosca Carmen Di Muro rimane conquistato dalla sua giovane età, dal suo sorriso, ma soprattutto dalla sua estrema vivacità intellettuale, accompagnata a una profondità e a una spiritualità non comuni.

Carmen è aperta alla più ampia visione olistica dell'uomo. Per questo ha integrato i suoi studi di psicologa clinica e psicoterapeuta con approfondimenti di filosofia, biologia, meccanica e fisica quantistica. Le sue indagini sono tese a un tema molto speciale: l'anima.

Carmen Di Muro ha accettato di partecipare a Vivi Benessere, e in questo intervista cogliamo l'occasione per presentarla anche a chi non la conosce bene. Siamo sicuri che vi conquisterà!

Cosa ti ha spinto a partecipare a Vivi Benessere?
Per natura siamo chiamati alla vita, a vivere con la V maiuscola, a donarci al mondo e ad attingere da questo, in uno scambio armonico costante, per poter beneficiare della grandezza e della bellezza di ciò di cui siamo parte e tutto. Il benessere è una componente essenziale ed ontologica dell’esistenza che appartiene ad ogni essere vivente, al di là della specie, una conquista quotidiana che si rinnova nell’impegno e nella cura della nostra persona che è fusione imprescindibile di tre elementi essenziali, quali spirito, anima e corpo dal cui equilibrio dipende la nostra salute e il nostro benessere profondo.
Proprio per questo, “Vivi Benessere” rappresenta una grande opportunità per ognuno di noi, non soltanto per crescere e per evolvere nella conoscenza, ma una strada maestra che attraverso l’integrazione di vari saperi ci illumina ad ampio raggio e ci mostra la strada da seguire per vivere nel pieno benessere psico-fisico di esseri straordinari quali siamo.

Sabato 9 Maggio alle 14:00 parteciperai alla tavola rotonda su Fisica e Medicina Quantistica. Quale sarà il tuo apporto alla discussione?
Nel mio lavoro mi devo scontrare con il pregiudizio di tantissime persone che sono state abituate a credere che i guai vengano sempre dall’esterno. La sfortuna, il destino e l’ambiente sono ritenuti i soli responsabili delle malattie e delle sofferenze che incontrano lungo il loro percorso di vita.
Queste convinzioni rappresentano il vero ostacolo per la prevenzione e per un percorso di guarigione. Si tratta di una vera prigione, inodore ed incolore, da cui è difficilissimo liberarsi. Le conseguenze sono sofferenze che pian piano si sedimentano nel corpo, sfibrandolo. E’ quasi impossibile, molte volte, far capire che la malattia rappresenta la naturale conseguenza di un modo errato di vivere, il chiaro segnale che bisogna cambiare qualcosa nella propria vita, ma soprattutto l’urlo sottile della propria anima, che ci segnala che energie di basse frequenza stanno ostacolando la sua massima espressione.
Il mio intervento sarà volto alla comprensione dei meccanismi e delle dinamiche energetiche che pervadono la nostra esistenza, in quanto a livello sottile, profondo, siamo esseri di pura energia, energia che è alla base della forma densa della materia del nostro corpo organico, delle nostre cellule. L’uomo altro non è che un campo di energia unificata che produce ed intesse scambi continui con l’energia presente nell’ambiente. Nel momento in cui la nostra energia di base profonda non è più in grado di fluire liberamente, questo produce uno scompenso a livello del nostro campo elettromagnetico personale, impattando in modo concreto sul nostro corpo che manifesta, a lungo andare la patologia e il malessere, e sull’ambiente in cui siamo inseriti.
Capire come si genera la distorsione di campo, ma soprattutto comprendere che siamo noi stessi a determinarla, diventa il primo passo per la guarigione profonda della nostra persona che si realizza prima a livello spirituale e successivamente a livello materiale.

Quali altre conferenze seguirai?
Seguirò con grande entusiasmo la tavola rotonda su The China Study, al fine di comprendere i benefici che intercorrono tra una retta alimentazione e salute, nonché l’intervento di Daniel Lumera sulla scienza della felicità, al fine di riappropriarsi del vero significato della vita e del modo attraverso il quale esperirla pienamente.
Ogni intervento che si svolgerà nel corso dei tre giorni della fiera sarà un aiuto prezioso, meritevole di considerazione, per rintracciare quella via consapevole che ci conduce verso un sano equilibrio e il pieno benessere psico-fisico, perché solo dalla mescolanza delle varie tematiche trattate delle menti illuminate dei diversi relatori, si può attingere ed inglobare ad un sapere integrato che può aiutarci a risplendere nella nostra completezza.

Vuoi salutare i nostri lettori elencando 3 buone ragioni per seguire il tuo intervento?

  1. Per comprendere che siamo esseri straordinari, co-creatori attivi del nostro stato di salute e benessere e/o di patologia e malessere.
  2. Per allargare le frontiere della nostra consapevolezza personale, iniziando a comprendere le dinamiche invisibili che dal punto di vista energetico produciamo e che impattano ad ampio raggio sulla nostra esistenza.
  3. Per riscoprire e riappropriarsi del grande potere insito di ognuno di noi. Potere di influire sul corso degli eventi, di decidere il proprio destino, il potere di essere protagonisti della propria vita, ma soprattutto di essere felici pienamente.
Prenota la TAVOLA ROTONDA >

Ti consigliamo...


Non ci sono ancora commenti su Intervista a Carmen Di Muro per @Vivi 2015

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste