800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza — Lun/Ven 08:00-12:00/14:00-18:00

I Benefici derivanti dall'ascolto di musiche rilassanti terapeutiche

  3 mesi fa


I Benefici derivanti dall'ascolto di musiche rilassanti terapeutiche

Scopri come la musica influisce con la produzione di serotonina, cortisolo e betaendorfine per il nostro benessere

Il primo a correlare la musica alla cura dell’anima, fu Marsilio Ficino, intorno al 1489, filosofo neoplatonico alla corte fiorentina di Lorenzo il Magnifico, il quale sosteneva che la musica avesse uno straordinario potere curativo per lo spirito.

Oggi, i numerosi effetti neurofisiologici della musica sull’essere umano sono stati confermati da molte ricerche scientifiche.

Alcuni tipi di musica sono strumenti molto efficaci per contrastare lo stress, allentare le tensioni, alleviare i ritmi della vita moderna e apportare benessere psicofisico. Hanno, inoltre, una valenza positiva sullo stress, sui vissuti depressivi, di ansia o solitudine, ma è stato anche dimostrato uno stretto rapporto tra musica, processi cognitivi e tono dell’umore umano.

La musica rilassante, quella di qualità, ci porta ad accedere spontaneamente alla nostra dimensione spirituale e ci consente di utilizzarla come importante risorsa per attivare il processo di guarigione lavorando sul sistema nervoso, immunitario, ma anche direttamente sugli organi del corpo. Anch’essi, infatti, hanno una vibrazione e perdono la loro naturale armonia a causa della vita frenetica; la musica può, allora, apportare armonia rigeneratrice.

Il trattamento basato sulla musica aumenta anche la produzione di serotonina (un antidepressivo naturale), inoltre riduce la secrezione di ormoni da stress (cortisolo), stimola la produzione di betaendorfine (analgesici prodotti dall’organismo), svolgendo una vera e propria funzione di antidoto contro gli stati di ansia, l’insonnia e la stanchezza psicofisica.

Il rilascio delle endorfine in circolo avviene in particolari circostanze tra le quali un ruolo particolare è svolto dall'ascolto di musiche appropriate e dall'attività fisica. Le endorfine hanno dunque la capacità di regalarci piacere, gratificazione e felicità aiutandoci a sopportare meglio lo stress.

Il rilassamento con musiche appropriate è una pratica fondamentale per un sano equilibrio mente corpo ai fini di una rigenerazione naturale psicofisica.

Ecco tutti i benefici derivanti dall'ascolto di musiche rilassanti terapeutiche:

  • Riduce l’ansia
  • Contrasta lo stress
  • Riequilibra la funzione cardiaca e respiratoria
  • Aumenta la capacità di concentrazione e di memoria
  • Aiuta il riposo
  • Riduce i livelli di pressione sanguigna
  • Migliora ossigenazione
  • Attiva i livello di energia e vitalità
  • Aiuta a pensare positivo
  • Aumenta la coscienza di sé
  • Stimola la creatività
  • Infonde autostima
  • Migliora la qualità del sonno

Scopri di seguito la selezione CapitanArt di musica per il benessere.


Non ci sono ancora commenti su I Benefici derivanti dall'ascolto di musiche rilassanti terapeutiche

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. — Nimaia e Tecnichemiste