800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Echinacea sinonimo di prevenzione!

di Lo Staff di Macrolibrarsi.it 19 giorni fa


Echinacea sinonimo di prevenzione!

Proprietà e benefici dell'Echinacea, scopriamoli!

È arrivato l’autunno: le giornate si accorciano sempre di più, gli alberi delle colline si sono rivestiti di giallo, le temperature sono diventate più miti, ma ancora piacevoli...

Questo è il momento ideale per iniziare la prevenzione dei malanni invernali, in modo da poter godere appieno anche dell’inverno!

A tale scopo ti consigliamo la radice di echinacea, una pianta originaria del Nord America, ma molto utilizzata anche da noi sia a scopo preventivo, sia curativo, cioè quando il sintomo è già attivo. Infatti l’echinacea rinforza il sistema immunitario, rendendo il corpo più resistente a virus e batteri.

 

Indice dei contenuti:

La pianta di Echinacea

L’echinacea è una pianta erbacea perenne, appartenente alla famiglia delle Asteracee; le specie principali sono 3:

Echinacea angustifolia
Echinacea pallida
Echinacea purpurea
È originaria dell’America del Nord, ma grazie alla sua grande adattabilità oggi cresce spontaneamente anche in Europa, là dove c’è clima temperato, ai margini dei vialetti, nelle zone collinari soleggiate o nei prati incolti. Ha una fioritura molto lunga, dalla primavera fino al tardo autunno, e per tale motivo molti la piantano anche nei propri giardini.

Il suo nome deriva dal greco Echino, che significa “riccio di mare”. Infatti il centro del fiore è spinoso e sporgente, proprio come un riccio di mare, mentre i petali sono disposti a raggiera attorno al centro. La pianta può arrivare fino a 1,2 metri di altezza.

Le proprietà dell’Echinacea

La radice dell’Echinacea è ricca di acido caffeico (dalle proprietà antiossidanti), vari flavonoidi, acidi grassi insaturi, polisaccaridi e oli essenziali. Un fitocomplesso la cui efficacia come immunostimolante è ampiamente dimostrata.

Infatti l’echinacea viene usata nella prevenzione delle malattie delle vie respiratorie, tipiche dell’inverno, ma anche per accelerare il processo di guarigione. Non solo, stimola i fibroblasti velocizzando i processi cicatriziali, pertanto è utilizzata nel trattamento di ulcere, ferite infette, ustioni e dermatiti.

L'echinacea può essere utilizzata anche in caso di lievi infezioni delle vie urinarie, grazie all'azione antibatterica, antinfiammatoria e immunostimolante esercitata dalle sostanze attive in essa contenute.

Decotto di Echinacea

Il modo più semplice per godere delle proprietà dell’echinacea è quella di utilizzarne le radici per fare un decotto.

Versa un cucchiaio raso di radici di echinacea in una tazza d’acqua fredda, accendi il fuoco e porta a ebollizione. Quando ha bollito per qualche minuto spegni il fuoco, copri e lascia la radice in infusione per 10 minuti. Filtra l’infuso e sorseggialo con calma.

Controindicazioni

Come tutti i rimedi naturali, l’echinacea ha alcune controindicazioni: non va assunta da persone allergiche alle Asteracee, famiglia a cui appartiene.

Non solo, è sconsigliata anche a chi soffre di malattie autoimmuni o assume farmaci immunosoppressori. E’ sconsigliata anche in caso di gravidanza/ allattamento.

Ti consigliamo...


Non ci sono ancora commenti su Echinacea sinonimo di prevenzione!

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste