+39 0547 346317
Assistenza — Lun/Ven 08:00-12:00/14:00-18:00

Immuno Riso Rosso - Integratore a base di Riso Rosso e Colostro di Capra

Formulato per agire in modo naturale ed efficace sul colesterolo



60 capsule vegetali da 500 mg - 30 g

Prezzo: € 35,00
Tutti i prezzi includono IVA


Aggiungi ai preferiti
  • Quantità disponibile

    5 disponibili
  • Disponibilità: Immediata

    Ordina entro 5 ore 18 minuti.
    Consegna stimata: Giovedì 14 Novembre
  • Guadagna punti +35

    Accumula credito per i prossimi acquisti. Leggi di più

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

assistenza clienti
Fino a 3 campioni omaggio per te per ogni ordine di cosmesi!

Omaggio Acquista un prodotto cosmetico e ricevi un campione omaggio generico e potrai scegliere fino ad altri due campioni omaggio:

  • inserisci almeno un prodotto cosmetico nel carrello e, oltre a ricevere un campione omaggio generico, potrai scegliere un secondo campioncino;
  • inserisci almeno 20 euro di cosmetici e potrai ottenerne anche un altro!
Descrizione

Immuno Riso Rosso è un integratore alimentare a base di Colostro di Capra e Riso Rosso formulato per agire in modo naturale ed efficace sul colesterolo.

  • Utile nelle alterazioni del metabolismo lipidico e dei valori della glicemia
  • Capacità di riequilibrare un modesto rialzo pressorio
  • Sostiene soggetti con segni di arteriosclerosi
  • Il colostro di capra completa l’azione antinvecchiamento

CARATTERISTICHE DEGLI INGREDIENTI DI IMMUNO RISO ROSSO

COLOSTRO DI CAPRA

Il Colostro di Capra contribuisce ad incrementare lo stato di salute generale, aiuta a bruciare i grassi, migliora la concentrazione mentale, mantiene bassi i livelli di colesterolo. È ottimo anche come agente antinfiammatorio, riduce i dolori ed è un valido antiossidante,

La Lattoferrina potenzia le proprietà del colostro di capra.

IL RISO ROSSO 

Il riso rosso fermentato è ottenuto dalla fermentazione del comune riso da cucina (Oryza sativa), ad opera di un particolare lievito, chiamato Monascus purpureus o lievito rosso. Questo riso, che deve il suo nome alla caratteristica colorazione, rappresenta un componente tradizionale della fitoterapia cinese ma è molto conosciuto anche in occidente per le preziose virtù ipolipidemizzanti.

UN VALIDO AIUTO CONTRO IL COLESTEROLO

L’enorme interesse scientifico ed economico che circonda il riso rosso è legato alla presenza di Monascus purpureus; durante la sua attività  fermentatrice, questo lievito si arricchisce infatti di un gruppo di sostanze, denominate monacoline, a cui è stata scientificamente attribuita una spiccata attività ipocolesterolemizzante.

Tra queste, spicca la monacolina K, che rispecchia la struttura chimica e l’azione farmacologica della lovastatina (un farmaco appartenente alla categoria delle statine).

Similmente a tali prodotti farmaceutici, la monacolina K del riso rosso è in grado di inibire la HMG-CoA reduttasi, che rappresenta un enzima chiave nella biosintesi del colesterolo. Dal momento che i suoi livelli plasmatici dipendono soprattutto da questa via biosintetica (e solo in misura minore dalla dieta, l’integrazione con riso rosso fermentato si è rivelata efficace per normalizzare i livelli di colesterolemia totale, colesterolo LDL e trigliceridemia.

In tal senso, il riso rosso fermentato è più efficace rispetto alla somministrazione di dosi equivalenti di lovastatina, a dimostrazione che le sue proprietà  rispecchiano un insieme di azioni non riconducibile alla sola monacolina K. Anche per questo, oltre alla ben documentata attività  ipolipidemizzante, il riso rosso fermentato sembra ridurre il rischio cardiovascolaregrazie ad azioni antiaterosclerotiche di altro tipo (effetto antinfiammatorio, vasodilatante e riduttivo sui livelli di lipoproteina A).

La fermentazione controllata in laboratorio, inoltre, può variare leggermente la composizione del Monascus purpureus e permettere la selezione di ceppi ricchi in Monacolina K o in altre sostanze dotate di particolari azioni farmacologiche.

Anche se le premesse scientifiche per soddisfare questo desiderio ci sono tutte, è molto importante che l’utilizzo di riso rosso fermentato avvenga sotto la supervisione di un medico.

MODO D’USO

Assumere 1 capsula al giorno preferibilmente dopo cena.

ProduttorePunto Salute e Benessere
TipoProdotto
AttenzioneConservare Immuno Riso Rosso in un luogo fresco, asciutto e lontano da fonti di calore, luce e umidità. Consumare preferibilmente entro (vedi data indicata sul lato). Tenere fuori dalla portata dei bambini sotto i 3 anni. Non assumere in gravidanza e durante l’allattamento. Gli integratori non devono essere intesi come sostituti di una dieta varia, equilibrata e di un sano stile di vita.
Confezione60 capsule vegetali da 500 mg - 30 g
EAN8050148796077
Lo trovi inErboristeria e Integratori: #Sistema immunitario #Colesterolo e Circolazione sanguigna
MCR-NR 167782
AvvertenzeNon superare la dose giornaliera consigliata. Gli integratori alimentari non vanno intesi come sostituti di una dieta variata ed equilibrata. Tenere fuori dalla portata dei bambini al di sotto dei tre anni. Non utilizzare in gravidanza e nei bambini o comunque per periodi prolungati senza sentire il parere del medico. Conservare in luogo asciutto e lontano da fonti di calore. Richiudere la confezione dopo l'uso. Macrolibrarsi ricorda l'importanza di seguire uno stile di vita sano e un'alimentazione variata ed equilibrata.

Contenuti medi per 1 capsula

Riso rosso fermentato320 mg
di cui monacolina K8 mg
Colostro di Capra95 mg
Latoferrina15 mg
Riso rosso fermentato da Monascus purpureus estratto secco titolato al 3% di Monacolina K, Colostro di Carpa, Lattoferrina. Capsula vegetale.

Approfondimenti Speciali

IL COLOSTRO DI CAPRA

Il colostro di capra è la prima secrezione delle ghiandole mammarie della capra durante la gravidanza o dopo il parto.

È costituito da acqua, grassi, carboidrati, immunoglobuline e fattori di crescita.

Il colostro è il mezzo mediante il quale la madre trasmette il nascituro le proprie difese immunitarie ed è molto importante per proteggerne la salute intestinale:dal momento che presenta delle pareti intestinali con un’alta permeabilità  vi sarebbe una facile via d’accesso per le tossine, le quali, tenderebbero a diffondersi così nel resto dell’organismo peggiorando la salute generale.

E’ stato dimostrato che il colostro migliora l’aspetto della mucosa nei processi patologici intestinali.

La sua ricchezza in fattori che svolgono attività antimicrobica, stimolano la formazione tissutale, bilanciano l’utilizzo degli zuccheri sia nell’ iper che nell’ ipoglicemia, stimolano l’utilizzo dei grassi, conferisce al colostro la capacità di ristabilire l’integrità della mucosa e dei villi intestinali, grazie ad una rapida riepitelizzazione e cicatrizzazione delle mucose lese. 

Nel colostro, oltre agli anticorpi (immunoglobuline secretorie IgA), alle cellule immunitarie (macrofagi, neutrofili, linfociti ecc.) e agli importantissimi fattori di crescita epiteliale, sono presenti le prostaglandine (PG) che hanno una importante funzione protettiva dell’apparato digerente ed intervengono nella liberazione degli enzimi e nella regolazione dell’acidità.

Il colostro di capra contiene inoltre vitamine – in particolare A, E, B12, ma anche D e pro vitamina A (betacarotene).

Per quanto riguarda i minerali è invece ricco di zolfo – importante per la riparazione dei tessuti e la sintesi con il collagene – e il ferro contenuto risulta particolarmente assorbibile grazie alla lattoferrina: una proteina antivirale, antibatterica e antinfiammatoria.

La lattoferrina rilascia ferro nei globuli rossi aumentando così l’ossigenazione dei tessuti e ne priva i batteri che lo utilizzano per la replicazione.

BENEFICI

  • Consigliato nei casi di disbiosi intestinale ed intolleranze alimentari
  • Aiuta a prevenire la sindrome influenzale
  • Utile per l’attività sportiva
  • Combatte l’invecchiamento precoce
  • Attivazione del sistema immunitario
  • Antivirale
  • Facilita la riparazione dei tessuti
  • Stimola la produzione di particolari enzimi
  • Ripristino della tolleranza immunologica nel caso di intolleranze alimentari
  • Antinfiammatorio per dolori muscolari

La contemporanea presenza nel Colostro sia della Leptina che di IGF1 e IGF2 ne indica l’uso:

  • nell’ OBESITA’ (Ricerca eseguita in 300 pazienti dal Centro di Medicina Complementare Ospedale S. Camillo – Forlanini Roma)
  • nei RITARDI della CRESCITA
  • nella pratica di ATTIVITA’ SPORTIVE (grazie ai fattori di crescita. cfr ultimo paragrafo)

La presenza di un fattore capace di influire sul sistema immunitario e la presenza di aminoacidi come l’arachidonico e il docosoesanoico, che influenzano positivamente il SNC e modulano la risposta autoimmune, ne indicano la prescrizione in:

  • Malattie autoimmuni (arterite di Horton, artrite psoriasica, artrite reumatoide, spondilite anchilosante, tiroiditi, connettiviti,ecc.)
  • Ritardi mentali
  • Arterio-sclerosi
  • Come coadiuvante della Malattia di Alzheimer.


nessuna recensione

Scrivi per primo una recensione
Scrivi una recensione

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.IVA e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
SDI C3UCNRB
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l.