800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Yoga Journal n.119 - Dicembre 2017


Novità


Prezzo: € 3,90


Aggiungi ai preferiti
  • Quantità disponibile

    17 disponibili
  • Guadagna punti +8

    Accumula credito per i prossimi acquisti. Leggi di più

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

Descrizione


Passa una mano sul tessuto della tua giacca o della gonna.

Senti la trama del tessuto, le pieghe che si dipanano, il morbido, il liscio, il fresco e il caldo. Ma puoi anche immaginare tutte le storie che il tessuto ha intrecciato.

Come in una immaginifica Babilonia di lingue, culture e speranze. Disegnatori, tessitori, venditori, persone che lo hanno vissuto prima di te. E pensa ancora a quante storie racconterà di te in futuro.

Non siamo poi così distanti da noi stessi e l'uno dall'altro.

L'organismo si muove in sincronia in un continuum elastico. Ti pieghi, corri, i polmoni si espandono, il sistema digerente lavora.

I singoli organi rimangono intatti, interconnessi, in equilibrio. Tutta questa magia dipende dal funzionamento del tessuto connettivo, una sottile fascia adiposa che riveste il corpo, muscoli, organi, tendini.

Una sottile rete di navigazione capillare che mette in comunicazione ogni estremità, veloce, intuitiva e delicata. Per conoscere le sue proprietà, cura e riflessi sul movimento, sfoglia delicatamente fino a pag. 50.

Ora, chiediti da quanto tempo non scrivi una lettera o una tua riflessione con la penna sulla carta. Sì, è un'attività quasi rivoluzionaria nell'era digitale.

Sempre per il motivo di cui sopra (tessuti connettivi), gli antichi amanuensi affermavano che "tre dita scrivono e tutto il corpo lavora". A pag.60, un protocollo per riprendere l'attività di esprimere un segno che sa di te, anche al di là delle parole e che ha lo stile unico delle tue qualità e incertezze, profondamente umane.

Scrivere con carta e penna è una meditazione. Se poi vuoi andare ancora oltre, scrivi una lettera a mano e spediscila con il francobollo via posta.

Per apprezzare il lungo tempo dell'attesa di una risposta meditata.

La pratica a casa, a pag.46, è dedicata ad onorare l'intenzione dell'appagamento per ciò che sei adesso. Hai tutto ciò che ti serve per procedere con la tua grazia, nel nuovo mondo di un nuovo anno che inizia.

Namastè

Guido Gabrielli

OM Gallery

  • I YOGA E SALUTE di Dr. Ram Rattan Singh
  • I ECO BEAUTY di Lucia Cuffaro
  • I CONSAPEVOLEZZA IN TASCA di Caroiina Traverso
  • I YOGA N'ROLL di Marco Mandrino
  • I SPAGHETTI YOGA di Marina Nasi
  • I FATTO DA ME di Antoneiia Bassi
  • I APPUNTAMENTI a cura di Eusebio Franceschini
  • I YOGA STYLE di Bruneiia Vaiente
  • I MULTIMEDIA di Bice Mattioii
EditoreYoga Journal
Data pubblicazioneGennaio 2018
FormatoRivista - Pag 82
ISBN977182628900970119
EAN977182628900970119
Lo trovi in#Yoga Journal
MCR-NR 149856

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste