800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Verità e Menzogna - La Nascita della Tragedia - La Filosofia nell'Età Tragica dei Greci

Friedrich Wilhelm Nietzsche




Prezzo: € 5,00

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

Descrizione


Introduzioni di Sergio Givone, Furio Jesi e Oddone Longo. Traduzioni di Sergio Givone, Umberto Fadini, Ferruccio Masini. Note di Ferruccio Masini. Edizioni integrali.

Prima di Nietzsche la visione del mondo greco era quella lasciataci in eredità dal Rinascimento: un ideale irraggiungibile di serenità, armonia, «bellezza». Dietro questi aspetti, che Nietzsche indicò come «apollinei», il grande pensatore tedesco intuì l’altro polo di quella grande civiltà: quello notturno, «barbarico», che nei riti dedicati a Dioniso celebrava la potenza irrefrenabile degli istinti. Nelle opere che presentiamo Nietzsche espone e sviluppa questa sua concezione, destinata ad avere un’enorme influenza su tutta la nostra cultura.

«[…] La civiltà consiste nell’inserire con devozione, con spirito ordinatore […], i mostri della notte nel culto degli dèi» (Thomas Mann).
EditoreNewton & Compton Editori
Data pubblicazioneGennaio 1991
FormatoLibro - Pag 309 - 13,5x22
ISBN8879837370
EAN9788879837378
Lo trovi in#Saggi e racconti
MCR-NR 7311
Friedrich Wilhelm Nietzsche

Friedrich Wilhelm Nietzsche anacque a Röcken, in Germania, nel 1844, e morì a Weimar nel 1900. Appassionato di musica, compì i suoi primi studi nel campo della filologia classica, pubblicando nel 1872 La nascita della tragedia dallo spirito della musica. Tra le sue opere ricordiamo: Così... Leggi di più...

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste