+39 0547 346317
Assistenza — Lun/Ven 08-19, Sab 08-12

Articolo non disponibile - Servizio Avvisami disponibile

Un Mondo Sbagliato — Libro

Storia della distruzione della natura, degli animali e dell'umanità

Jim Mason



(1 recensioni 1 recensioni)


Prezzo di listino: € 19,50
Prezzo: € 16,58
Risparmi: € 2,92 (15%)
Articolo non disponibile Richiesto da 2 persone

Servizio Avvisami
(2 visitatori hanno richiesto di essere avvisati)
Ti contatteremo gratuitamente e senza impegno d'acquisto via email quando il prodotto sarà disponibile

Procedendo dichiaro di essere maggiorenne e acconsento al trattamento dei miei dati per l'uso dei servizi di Macrolibrarsi.it (Privacy Policy)

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Acquistati insieme


Descrizione
Non siamo stati condannati, se non da noi stessi, a diventare quel che siamo. La sete di dominio non è inscritta nel nostro codice genetico. Quella di Mason è l’analisi delle radici storiche e culturali della credenza occidentale secondo cui Dio avrebbe conferito all’uomo il dominio assoluto sull’intero creato.

La riduzione in schiavitù degli animali a fini bellici o per l’allevamento ha lacerato il senso di fratellanza che l’uomo ha da sempre provato nei confronti degli altri animali, permettendo così la nascita di una cultura alienata dalla natura. Si è così alterato profondamente il nostro rapporto con essa, con noi stessi e soprattutto quello con gli altri animali, di cui abbiamo bisogno «come compagni, come stimolatori di empatia e cura, come strumenti per alimentare e plasmare la nostra mente e come parenti che ci ricordino la nostra vicinanza al resto del mondo vivente».

L’autore ci presenta il conto che tale isolazionismo ha comportato in termini di perdita di consapevolezza, capacità di rispettare la natura e volontà di controllare le nostre derive distruttive: è proprio il nostro modo di vedere e considerare gli animali che sta alla base dell’attuale crisi ambientale e della relazione tra questa e le altre forme di oppressione sociale: la guerra, la violenza sulle donne e la schiavitù intra-umana.
Editore Sonda Edizioni
Data pubblicazione Maggio 2007
Formato Libro - Pag 462 - 13x21
ISBN 8871064852
EAN 9788871064857
Lo trovi in Libri: #Natura e Habitat #Critica sociale #Ecologia
MCR-NR 13656

Jim Mason vive in Virginia, attivista e saggista, avvocato e da sempre ha focalizzato la sua attenzione sulla relazione uomo/animali. Mason è diventato famoso grazie ad Animal Factories, un libro pubblicato nel 1980 e scritto in collaborazione con Peter Singer. Ha anche contribuito al volume... Leggi di più...

Dello stesso autore


Vedi tutte le pubblicazioni

Spesso acquistati insieme



voto medio su 1 recensioni

1
0
0
0
0

Recensione in evidenza

ISABELLA

Libro bellissimo

Libro bellissimo,uno tra i più belli letti negli ultimi anni. L'autore argomenta in maniera chiara,semplice,alla portata di tutti,mai annoiando,senza ricorrere alla descrizione di macabri dettagli come in molti libri in circolazione sulla crudeltà sugli animali;la sua prosa avvincente fa leggere il libro tutto d'un fiato(400 pagine!).Molto bella la bibliografia;spero che Sonda traduca molti dei libri citati.Inutili a mio parere gli scritti di presentazione e postfazione del libro di A.Galbiati e M. Filippi, in quanto questo libro non ha bisogno di presentazioni o ripetizioni di quello che l'autore sa perfettamente spiegare da sé,basta la quarta di copertina. Il libro di Mason è un libro fondamentale(anderebbe studiato nelle scuole)per capire come mai oggi ci ritroviamo sempre più tecnologici ma infelici;vengono sfatati numerosi miti riguardo l'uomo preistorico,viene descritta poi benissimo come si è originata la misoteria,la misoginia e l'ideologia del dominio.Una visione nuova, inedita del nostro passato.

(0 )

Le 1 recensioni più recenti


icona

ISABELLA

Libro bellissimo

Libro bellissimo,uno tra i più belli letti negli ultimi anni. L'autore argomenta in maniera chiara,semplice,alla portata di tutti,mai annoiando,senza ricorrere alla descrizione di macabri dettagli come in molti libri in circolazione sulla crudeltà sugli animali;la sua prosa avvincente fa leggere il libro tutto d'un fiato(400 pagine!).Molto bella la bibliografia;spero che Sonda traduca molti dei libri citati.Inutili a mio parere gli scritti di presentazione e postfazione del libro di A.Galbiati e M. Filippi, in quanto questo libro non ha bisogno di presentazioni o ripetizioni di quello che l'autore sa perfettamente spiegare da sé,basta la quarta di copertina. Il libro di Mason è un libro fondamentale(anderebbe studiato nelle scuole)per capire come mai oggi ci ritroviamo sempre più tecnologici ma infelici;vengono sfatati numerosi miti riguardo l'uomo preistorico,viene descritta poi benissimo come si è originata la misoteria,la misoginia e l'ideologia del dominio.Una visione nuova, inedita del nostro passato.

Recensione utile? (0 )


Articoli più venduti


Macrolibrarsi, di Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente, 1705 47522 Cesena (FC) - P.IVA e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409 - Reg. Impr. di Forlì-Cesena n.293305 - Capitale Sociale € 12.000 I.V. - Licenza SIAE 4207/I/3993 — SDI NSIIURR