+39 0547 346317
Assistenza — Lun/Ven 08-18, Sab 08-12

Articolo non disponibile - Servizio Avvisami disponibile

Un Paese di Baroni — Libro

Truffe, favori, abusi di potere. Logge segrete e criminalità organizzata. Come funziona l'università italiana.

Davide Carlucci, Antonio Castaldo



(1 recensioni 1 recensioni)


Prezzo di listino: € 14,60
Prezzo: € 13,87
Risparmi: € 0,73 (5 %)
Articolo non disponibile

Servizio Avvisami
Ti contatteremo gratuitamente e senza impegno d'acquisto via email quando il prodotto sarà disponibile

Procedendo dichiaro di essere maggiorenne e acconsento al trattamento dei miei dati per l'uso dei servizi di Macrolibrarsi.it (Privacy Policy)

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Prodotti simili
Descrizione

Bisogna fare così nell'università dei baroni: presentarsi al colloquio con il prof muniti di un registratore portatile e memorizzare su nastro "le regole del gioco". Negli ultimi anni numerosi casi di intercettazioni fai da te hanno portato a più di un'inchiesta in tutta Italia. Contro prepotenze e abusi.

Questo libro racconta l'università dei privilegi e anche l'università di chi lavora seriamente tutti i giorni e per pochi soldi. Le storie e le testimonianze di chi si è ribellato contro i concorsi truccati rivelano un sistema fortissimo, basato molto sull'obbedienza e molto meno sul merito: esistono delle vere e proprie gerarchle nazionali per ogni disciplina, chi occupa il vertice comanda su tutti. Un sistema tanto chiacchierato, e oggetto di generale indignazione, ma che fino a oggi tutti hanno accettato. Importante era non fare i nomi. Funziona così l'università. Stipendi d'oro assegnati con un criterio gerontocratico (basta qualche anno di anzianità per guadagnare più del 90 per cento dei professori americani). L'impegno spesso è risibile (il "tempo pieno" di un professore ordinario è 3 ore e 39 minuti al giorno, mentre i ricercatori spesso si dedicano totalmente alla didattica),! più furbi arrotondano bene con le consulenze. E poi le lobby:"bianche","rosse" e "nere" (senza dimenticare Comunione e liberazione e l'Opus Dei). Chi non sta alle regole, è fuori.

Studenti, dottorandi e ricercatori, magari dopo una vita di studio, esperienze all'estero e pubblicazioni in riviste autorevoli, aspettano il loro turno. Ma non è detto che ce la facciano. Anzi. Nascono blog e siti internet che danno voce alla loro frustrazione: per difendere l'università pubblica e la voglia di un futuro più onesto e più giusto.

EditoreChiarelettere
Data pubblicazioneDicembre 2008
FormatoLibro - Pag 310 - 14x20,5
ISBN8861900151
EAN9788861900158
Lo trovi inLibri: #Attualità #Critica sociale
MCR-NR 22940

Davide Carlucci è nato ad Acquaviva delle Fonti (Bari) il 20 gennaio 1969. Giornalista di Repubblica dal 2000, si occupa di cronaca giudiziaria nella redazione di Milano. Si è interessato spesso di criminalità organizzata, scandali universitari, ambiente, terrorismo. Leggi di più...

è giornalista del "Corriere della Sera". Lavora a Milano. Leggi di più...


voto medio su 1 recensioni

1
0
0
0
0

Recensione in evidenza

Dott. Paolo

Un libro sensazionale!

Un libro sensazionale! Mette il dito nella piaga aperta della cultura e dell'istruzione italiana: l'Università. Inutile ripetere quanto ampiamente documentato nel testo: in Italia l'Università è gestita con metodi mafiosi e a far carriera sono sempre i soliti noti: o i figli di, con un nepotismo imperante che difficilmente altri settori eguagliano, o gli stupidi portaborse che non hanno altre qualità se non una spiccata predisposizione alla sottomissione e al servilismo. Il risultato è un bubbone di proporzioni immense: docenti impreparati e latitanti e "fuga di cervelli" all'estero. La costosissima baracca universitaria va a scatafascio, trascinando a fondo le giovani generazioni: sempre più ignoranti sebbene sempre più titolate. L'effetto è la saturazione del mercato del lavoro dei laureati e degli specializzati che - cornuti e mazziati - dopo anni di sacrifici si trovano a guadagnare assai meno di coetanei con la terza media che hanno deciso di fare professioni meno nobili ma più redditizie. W l'Italia!

(0 )

Le 1 recensioni più recenti


icona

Dott. Paolo

Un libro sensazionale!

Un libro sensazionale! Mette il dito nella piaga aperta della cultura e dell'istruzione italiana: l'Università. Inutile ripetere quanto ampiamente documentato nel testo: in Italia l'Università è gestita con metodi mafiosi e a far carriera sono sempre i soliti noti: o i figli di, con un nepotismo imperante che difficilmente altri settori eguagliano, o gli stupidi portaborse che non hanno altre qualità se non una spiccata predisposizione alla sottomissione e al servilismo. Il risultato è un bubbone di proporzioni immense: docenti impreparati e latitanti e "fuga di cervelli" all'estero. La costosissima baracca universitaria va a scatafascio, trascinando a fondo le giovani generazioni: sempre più ignoranti sebbene sempre più titolate. L'effetto è la saturazione del mercato del lavoro dei laureati e degli specializzati che - cornuti e mazziati - dopo anni di sacrifici si trovano a guadagnare assai meno di coetanei con la terza media che hanno deciso di fare professioni meno nobili ma più redditizie. W l'Italia!

Recensione utile? (0 )


Articoli più venduti


La Porta del Mago — Libro

(72)

€ 16,15 € 17,00 (5%)

Il Cuore dello Yoga — Libro

(16)

€ 19,00 € 20,00 (5%)

Autostrada per la Ricchezza — Libro

(30)

€ 19,00 € 20,00 (5%)

Guarire con i Numeri — Libro

(76)

€ 11,60 € 14,50 (20%)

Digiuno Secco — Libro

(10)

€ 44,65 € 47,00 (5%)

Ventuno Giorni per Rinascere — Libro

(48)

€ 13,30 € 14,00 (5%)

La Pancia Lo Sa — Libro

€ 15,20 € 16,00 (5%)

Il Giallo del Coronavirus — Libro

€ 17,67 € 18,60 (5%)

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.IVA e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
SDI C3UCNRB
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l.