+39 0547 346317
Assistenza — Lun/Ven 08-18, Sab 08-12

Articolo non disponibile - Servizio Avvisami disponibile

Sonno e Morte — Libro

Rudolf Steiner


Remainder
(1 recensioni 1 recensioni)


Prezzo di listino: € 9,50
Prezzo: € 4,75
Risparmi: € 4,75 (50 %)
Articolo non disponibile Richiesto da 16 persone

Servizio Avvisami
(16 visitatori hanno richiesto di essere avvisati)
Ti contatteremo gratuitamente e senza impegno d'acquisto via email quando il prodotto sarà disponibile

Procedendo dichiaro di essere maggiorenne e acconsento al trattamento dei miei dati per l'uso dei servizi di Macrolibrarsi.it (Privacy Policy)

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Prodotti simili
Descrizione

La vita non finisce nel sonno, ma continua e le forze che lavorano, o creano, nel sonno prendono vigore e riposo da ciò che il sonno dà loro.


Non si può conoscere davvero la natura della "coscienza di veglia" senza studiare lo stato in cui vive l’uomo durante il sonno; e così non si può affrontare l’enigma della vita senza studiare la morte.
L’interesse e lo studio dell’uomo nello stato di sonno o di morte viene spesso visto come indice di una mente morbosa o malinconica.
Ma una conoscenza più vera di quanto sta al di là della vita, della veglia, delle attività giornaliere non può prescindere dalla consapevolezza che l’uomo non è soltanto la sua parte conscia e attiva, ma che la sua vita ha una parte non cosciente di sonno, abbandono di sé e morte.

Questa è la verità: come l’uomo non può stare sempre sveglio, così nei fatti della vita, in tutti i suoi aspetti, egli non può fare a meno di quanto gli offre il soprasensibile. Un uomo che non rinnovi continuamente tramite il sonno la vitalità delle forze esaurite, arriva inevitabilmente alla distruzione della propria vita. Allo stesso modo uno studio del mondo che tenga in considerazione solo il sensibile dove ciò che non è sensibile venga ignorato porta ad un mondo desolato e arido.

“Così è per la morte: gli esseri viventi devono morire perché possa nascere nuova vita!” L’autore spiega in maniera incisiva che la morte non è il negativo della vita, la sua distruzione, ma il suo completamento naturale e legittimo.
Come non ci sarebbe vita, nel senso ordinario, senza la morte, così è chiaro che non ci può essere una reale conoscenza del mondo visibile senza che lo sguardo penetri nel soprasensibile.

 

EditoreBlu International Remainder
Data pubblicazioneGennaio 2006
FormatoLibro - Pag 85 - 15x21
ISBN8888604227
EAN9788888604220
Lo trovi inLibri: #Dopo la Morte #Rudolf Steiner #Antroposofia
MCR-NR 9401
Rudolf Steiner

Rudolf Steiner nasce nel 1861 a Kraljevic (allora Impero Austro-Ungarico, oggi Croazia). Figlio di un capostazione austriaco, già all'età di sette anni al comune principio di realtà associa percezioni e visioni di realtà ultra mondane: "distinguevo cioè esseri e cose 'che si vedono' ed... Leggi di più...

Dello stesso autore


Vedi tutte le pubblicazioni

Spesso acquistati insieme


Il Confine — Libro

€ 4,25 € 8,50 (50%)

Salute e Malattia — Libro

€ 11,40 € 12,00 (5%)

Teosofia — Libro

(5)

€ 11,88 € 12,50 (5%)


voto medio su 1 recensioni

0
1
0
0
0

Recensione in evidenza

Letizia Acquisto verificato

Una lettura illuminante e rassicurante!

Una lettura illuminante e rassicurante!

(0 )

Le 1 recensioni più recenti


icona

Letizia

Acquisto verificato

Una lettura illuminante e rassicurante!

Una lettura illuminante e rassicurante!

Recensione utile? (0 )


Articoli più venduti


Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.IVA e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
SDI C3UCNRB
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l.