+39 0547 346317
Assistenza — Lun/Ven 08-19, Sab 08-12

Senz'Anima — Libro

Italia 1980-2010

Massimo Fini



(1 recensioni 1 recensioni)


Prezzo di listino: € 15,00
Prezzo: € 14,25
Risparmi: € 0,75 (5%)
Prezzo: € 14,25
Risparmi: € 0,75 (5%)

  • Disponibilità: 10 giorni

    Mercoledì 28 Aprile
  • Guadagna punti +15

    Accumula credito per i prossimi acquisti. Leggi di più
  • Disponibilità: 10 giorni

    Mercoledì 28 Aprile
  • Guadagna punti +15

    Accumula credito per i prossimi acquisti. Leggi di più

Acquistati insieme


Descrizione

Quella di Massimo Fini è la penna più politicamente scorretta del giornalismo italiano. Chiarelettere manda in libreria "Senz'anima", antologia di scritti(Affaritaliani.it ne pubblica due in esclusiva sulla televisione di oggi e di ieri) sull'Italia degli ultimi 30 anni: un paese privo di principi, di valori condivisi che non siano il Dio Quattrino, inguaribilmente volgare, senza dignità e onore, spietato senza essere virile, femmineo ma non femminile, corrotto e intimamente mafioso...

"Senz'anima" di Massimo Fini, in libreria per Chiarelettere, è un ritratto dell'Italia contemporanea, un paese privo di principi, di valori condivisi che non siano il Dio Quattrino, inguaribilmente volgare, senza dignità e onore, spietato senza essere virile, femmineo ma non femminile, corrotto, intimamente mafioso, devastato nel suo straordinario paesaggio, naturale, urbano, artistico, che lo ingentiliva insieme alla sua gente. Una parodia di democrazia sequestrata dai partiti e dai suoi mediocri esponenti che la violentano, la abusano, la stuprano a comodo loro.

"Senz'anima" fotografa uno spazio, mentale, antropologico, politico, quello dell’Italia degli ultimi trent’anni, seguendo l’avventura giornalistica di Massimo Fini, uomo senza appartenenze, dal mitico «Europeo» all’«Indipendente» fino a «Il Fatto Quotidiano».

Della penna dissacrante di Fini non potevano mancare le “stroncature” e anche i ritratti (mai disgiunti, questi, da una dolente pietas) dei personaggi – da Craxi a Martelli, da Cossiga a Berlusconi, da Gardini a Scalfari, da Costanzo a Vespa – che hanno contribuito a conciare l’Italia così com’è.

Editore Chiarelettere
Data pubblicazione Maggio 2010
Formato Libro - Pag 475 - 12,5x20
ISBN 8861901077
EAN 9788861901070
Lo trovi in Libri: #Storia contemporanea #Saggi e racconti
MCR-NR 33249

Massimo Fini, scrittore e giornalista, scrive per "Il Giorno", "La Nazione", "Il Resto del Carlino" e "Il Gazzettino". È autore di Il conformista (1990) e di due fortunate biografie storiche: Nerone. Duemila anni di calunnie (1993), Catilina. Ritratto di un uomo in rivolta (1996). Per Marsilio... Leggi di più...

Dello stesso autore


Vedi tutte le pubblicazioni

Spesso acquistati insieme



voto medio su 1 recensioni

0
0
1
0
0

Recensione in evidenza

Marco

Massimo Fini è uno scrittore straordinario.

Massimo Fini è uno scrittore straordinario. Con "Senz'anima", titolo che rivela più una metafora che un'esigenza, egli analizza il ritratto di una società italiana priva di talento e di sani principi, l'immagine degradante di un futuro ancora utopicamente impensabile e forse abbastanza lontano, in cui si scorgono i limiti di un presente maligno e colpevole. Una lettura a carattere sociale che in realtà globalizza una tematica valida e pungente come una satira.

(0 )

Le 2 recensioni più recenti


icona

Marco

Massimo Fini è uno scrittore straordinario.

Massimo Fini è uno scrittore straordinario. Con "Senz'anima", titolo che rivela più una metafora che un'esigenza, egli analizza il ritratto di una società italiana priva di talento e di sani principi, l'immagine degradante di un futuro ancora utopicamente impensabile e forse abbastanza lontano, in cui si scorgono i limiti di un presente maligno e colpevole. Una lettura a carattere sociale che in realtà globalizza una tematica valida e pungente come una satira.

Recensione utile? (0 )

icona

Enrico

Questa mia recensione

Questa mia recensione, x essere chiamato in causa da Massimo Fini, là dove afferma che c'è chi «chiuso in manicomio, afferma di essere Gesù Cristo». Questo è riduttivo, in quanto io, chiuso in "Manicomio familiare" da oltre 16 anni, affermo di essere SUPERIORE a Gesù Cristo, per volontà di Gesù Cristo stesso. Inoltre, Massimo Fini, dovrà prendere atto che a me, per fare un MILIONE, mancano 999.999 lire, in quanto, in tutta la mia vita di 73enne, ho sempre posseduto una sola LIRA (oggi un solo EURO) di patrimonio. Infine, mi trovo proprio nella condizione (inconfutabile, incontrovertibile) da Massimo Fini ipotizzata: "Se uno è davvero convinto di essere il migliore, non ha bisogno di affermarlo, ci sono i fatti a dimostrarlo». Infatti, "i FATTI a dimostrarlo" li ho partecipati alla fine dell'Anno Santo 2000 a 333 massime personalità in rappresentanza di tutti i connazionali, ma, ahivoi, come bambini IRRESPONSABILI, nessuno è disponibile a prenderne atto. Con me, un altro mondo meraviglioso è possibile! :-)

Recensione utile? (0 )


Articoli più venduti


Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.IVA e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
SDI NSIIURR
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l.