800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Psicologia Individuale

Prassi e teoria

Alfred Adler




Prezzo: € 5,00

2 visitatori hanno richiesto di essere avvisati

Prodotti simili

2 visitatori hanno richiesto di essere avvisati

Prodotti simili

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

Descrizione


Saggio introduttivo di Francesco Parenti.
Edizione integrale

Quest’opera va considerata il manifesto programmatico della dottrina adleriana; nella sua scrittura nitida, nella chiara e rigorosa definizione concettuale, nella sua fondamentale accessibilità alle diverse categorie di lettori, si presenta infatti, sostanzialmente, come un testo d’insegnamento. Nasce da una basilare divergenza con la teoria freudiana della sessualità, cui Adler volle attribuire un significato eminentemente metaforico, e dall’individuazione del principio dell’energia psichica nella cosiddetta «volontà di potenza», pulsione aggressiva che trova la sua ragion d’essere in un costante sentimento d’inferiorità dell’individuo. Un ruolo assolutamente primario rivestono inoltre, nell’analisi adleriana delle patologie nevrotiche, i fattori storici, sociali e culturali.

Francesco Parenti (1925-1990), medico umanista, poeta ed elegante scrittore, ha fatto conoscere il pensiero di Adler in Italia fondando e dirigendo fino alla morte la Società Italiana di Psicologia Individuale. Ha voluto imprimere alla Scuola Adleriana Italiana una decisa connotazione analitica aprendo un creativo dibattito con le altre Scuole di psicologia del profondo. Il suo pensiero è sintetizzato nel Dizionario ragionato di Psicologia Individuale (1975), ne La Psicologia Individuale dopo Adler (1983) e in Alfred Adler, l’uomo, il pensiero, l’eredità culturale (1987), oltre che nei saggi introduttivi alle opere di Adler, pubblicate dalla Newton Compton.
EditoreNewton & Compton Editori
Data pubblicazioneGennaio 2006
FormatoLibro - Pag 295 - 13,5x22
ISBN8879838635
EAN9788879838634
Lo trovi in#Psicologia e salute
MCR-NR 9217

 Alfred AdlerNacque a Vienna nel 1870. Collaborò con Freud dal 1902 al 1911, quando le sue divergenze teoriche provocarono la prima divisione del gruppo psicoanalitico. La sua Psicologia Individuale si diffuse rapidamente in Europa e in America dove Adler visse e insegnò dal 1926. Morì ad... Leggi di più...

Dello stesso autore


Vedi tutte le pubblicazioni


nessuna recensione

Scrivi per primo una recensione
Scrivi una recensione

Articoli più venduti


Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste