Macrolibrarsi.it
800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Altri clienti hanno acquistato anche...



Psicoanalisi e Vita Quotidiana

Sigmund Freud




Prezzo: € 12,00


Aggiungi ai preferiti
  • Disponibilità: 10 giorni

    Lo ordiniamo solo per te.
    Spedizione stimata entro 10 giorni
  • Guadagna punti +24

    Accumula credito per i prossimi acquisti. Leggi di più

19 Febbraio 2017 - Questo testo, che ha come titolo Psicoanalisi e Vita Quotidiana, il cui ideatore è Sigmund Freud, è stato inserito nella categoria Psicologia e approfondisce il tema Manuali di psicologia. Redatto dalla casa editrice Oscar Mondadori e pubblicato nel mese di Febbraio 1991 , attualmente è in "Disponibilità: 10 giorni". L’importo di vendita è di € 12,00.

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

I saggi raccolti in questo volume sono stati scritti nell'arco di un ventennio (1901-1919) e confermano l'assunto freudiano che la psicoanalisi non è scienza della malattia ma analisi della normalità, e quindi, non senza una buona dose di ambizione, «scienza dell'uomo».

Il primo di questi saggi, Psicopatologia della vita quotidiana, è una piacevole e divulgativa lettura dell'ampio inventario che Freud annoverava tra le piccole «psicopatologie quotidiane»: lapsus verbali, ricordi di copertura, sbadataggini accaduti a lui stesso o di cui ne fu divertito testimone.

Nel Motto di spirito e il suo rapporto con l'inconscio, invece, Freud elenca le numerose tecniche atte a produrre il Witz, il motto di spirito, e in uno stile brillante ne offre al lettore curiosi esempi tratti dalla tradizione ebraica, dall'aneddotica popolare, dalla favole o, semplicemente, da una serata tra amici.

In Considerazioni attuali sulla guerra e sulla morte, il fondatore della psicoanalisi, sorpreso dallo scoppio della Prima guerra mondiale, abbandona le vesti dell'arguto ricercatore e come semplice uomo invita a mutare il «nostro modo di considerare la morte», a riconoscerne la «realtà» ma non per questo a ritenere ineluttabile lo sterminio bellico.

Nel quarto saggio qui raccolto, Il perturbante, per esemplificarne il concetto Freud riscrive, con la sua consueta freschezza di stile, uno splendido racconto di E.T.A. Hoffmann.

EditoreOscar Mondadori
Data pubblicazioneFebbraio 1991
FormatoLibro - Pag 666 - 13,5x20
Ultima RistampaDicembre 2009
Lo trovi in#Manuali di psicologia

Prodotti correlati



nessuna recensione

Scrivi per primo una recensione
Scrivi una recensione

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste