800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Proust era un Neuroscienziato

Jonah Lehrer




Prezzo: € 22,00

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

Descrizione


La scienza non è l'unica strada per la conoscenza. Prendendo spunto dall'opera di diversi artisti (da Walt Whitman a Proust a Igor Stravinsky, dallo chef George Escoffier a Cézanne) Lehrer mostra, in una vera e propria sintesi tra cultura umanistica e cultura scientifica, il modo in cui ciascuno di essi abbia intuito e scoperto una verità essenziale sulla nostra mente, prima che la scienza la riscoprisse e la analizzasse.

Grazie a un approccio multidisciplinare, in cui la ricerca di laboratorio si affianca alla letteratura, il testo spiega come Walt Whitman abbia intuito le basi biologiche del pensiero umano, come Proust sia riuscito a penetrare il mistero della memoria immergendosi nei suoi ricordi d'infanzia, o come Escoffier abbia di fatto ridefinito le linee portanti dell'alta cucina. Un punto di vista diverso, in grado di offrire spunti e occasioni di riflessione tanto al critico letterario quanto allo scienziato.

EditoreCodice Edizioni
Data pubblicazioneMaggio 2008
FormatoLibro - Pag 204 - 14x21,5
ISBN8875780961
EAN9788875780968
Lo trovi in#Nuove scienze #Saggi e racconti
MCR-NR 18329

Si è laureato alla Columbia University e ha studiato presso la Oxford University come Rhodes Scholar. Ha scritto per The New Yorker, la natura, le sementi, The Washington Post e The Boston Globe. E' un Contributing Editor di Wired e autore di Come si decide e Proust era un neuroscienziato. Leggi di più...


nessuna recensione

Scrivi per primo una recensione
Scrivi una recensione

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste