800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Progettazione Ecocompatibile dell'Architettura

Concetti e metodi, strumenti d'analisi e valutazione, esempi applicativi


Remainder


Prezzo: € 48,00


Aggiungi ai preferiti
  • Disponibilità: 10 giorni

    Lo ordiniamo solo per te.
    Spedizione stimata entro 10 giorni
  • Guadagna punti +96

    Accumula credito per i prossimi acquisti. Leggi di più

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

Descrizione


Nella professione e nello studio l'approccio ecologico all'architettura ed all'edilizia è diventato, in questi ultimi anni, un passaggio fondamentale, un percorso di conoscenza ed esperienziale obbligatorio.
La progettazione ecocompatibile dell'ambiente costruito, infatti, è connotata da un rapporto con il contesto, inteso come sistema fisico e antropizzato, tale da garantire condizioni di benessere, sia negli spazi chiusi, sia in quelli aperti, con un ridotto consumo di risorse ambientali e un basso livello di inquinamento.

In tale ottica si inseriscono il protocollo di Kyoto per la riduzione delle emissioni di gas serra e le più recenti direttive europee in campo energetico. Per fare fronte alle attuali emergenze ambientali e alle esigenze degli utenti, sempre più complesse, l'approccio bioclimatico alla progettazione non è più sufficiente. Oggi, infatti, l'ottimizzazione delle scelte funzionali, tecnologiche e morfologiche, che fa riferimento alle fasi di concezione, metaprogetto, progetto definitivo e progetto esecutivo, deve essere finalizzata, oltre che alla coerente integrazione con il clima, anche all'uso razionale delle risorse e alla salvaguardia ambientale.

Tale approccio implica di considerare, quindi, tutte le altre risorse ambientali quali l'acqua, il verde, il suolo, nonché tutti i flussi di materia ed energia nell'intero ciclo di vita dell'edificio. Inoltre, le condizioni di benessere dell'utente devono fare riferimento ad una percezione "plurisensoriale". In tale ottica, questo volume si pone come principale obiettivo quello di fornire concetti, criteri di scelta, strumenti e metodi, per diffondere la cultura dell'approccio ecocompatibile integrato - nelle diverse fasi e alle diverse scale - nella prassi progettuale dell'ambiente costruito.

Mario Grosso, Professore Associato Confermato in Tecnologia dell'Architettura, presso la II Facoltà di Architettura del Politecnico di Torino.

Gabriella Peretti, Professore Ordinario di Tecnologia dell'Architettura. Insegna Progettazione Ambientale e Innovazione Tecnologica dell'Architettura presso la II Facoltà di Architettura di Torino.

Silvia Piardi, Professore Straordinario di Tecnologia dell'Architettura, pubblicista, è responsabile del Corso di Laurea in Design degli Interni della Facoltà del Design del Politecnico di Milano.

Gianni Scudo, Professore Ordinario di Tecnologia dell'Architettura presso il Dip. BEST del Politecnico di Milano.
EditoreSistemi Editoriali
Data pubblicazioneGiugno 2005
FormatoLibro - Pag 509 - 17x24
ISBN8851302868
EAN9788851302863
Lo trovi in#Bioarchitettura
MCR-NR 9788851302863

Prodotti correlati


Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste