Macrolibrarsi.it
800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Altri clienti hanno acquistato anche...



Perdita e Ricongiungimento - Libro

Comunicare con i propri cari oltre il tempo delle loro vita

Claudio Lalla




Prezzo di listino: € 15,00
Prezzo: € 12,75
Risparmi: € 2,25 (15 %)


Aggiungi ai preferiti
  • Quantità disponibile

    Solo 5 disponibili: affrettati!
  • Disponibilità: Immediata

    Ordina entro 42 ore 47 minuti.
    Consegna stimata: Martedì 30 Maggio
  • Guadagna punti +26

    Accumula credito per i prossimi acquisti. Leggi di più

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

Descrizione


La morte di un proprio caro rappresenta un momento tragico nella vita di ogni essere umano.

Oggi la psicologia clinica consente a chi ha subito la perdita per morte dei propri cari di accedere a un’esperienza di contatto e comunicazione con essi, vissuta in prima persona attraverso uno o più canali sensoriali.

Si tratta dell’IADC, cioè Induced After Death Communication (Comunicazione, grazie a uno stato indotto di recettività, con un proprio caro che è deceduto).

Tale procedura è stata scoperta e perfezionata dallo psicoterapeuta americano Allan Botkin.

L’obiettivo del ricongiungimento si realizza nell’arco di due sedute ed è eventualmente ripetibile nel tempo.

Per contrastare l’atteggiamento pregiudiziale e dogmatico che spinge alcuni a etichettare le esperienze cui si accede con l’IADC come semplici allucinazioni, l’Autore riporta quegli aspetti delle stesse esperienze che ne avvalorano la natura oggettiva e sintetizza i risultati cui sono giunte le ricerche condotte anche su fenomeni diversi da quelli riscontrabili grazie all’IADC: le after death communication (le esperienze spontanee di contatto con la persona perduta che possono accompagnare il processo del lutto), le deathbed coincidence (l’improvvisa consapevolezza che qualcuno è morto), le deathbed visions (le visioni che hanno i morenti), le near death experience (note in Italia come esperienze di pre-morte) e le cosiddette esperienze di morte condivisa.

Inoltre, per collocare nel più vasto contesto scientifico tutta la gamma delle esperienze di contatto con una dimensione oltremondana l’opera offre anche un panoramica documentata delle ricerche finora condotte sulla natura della mente e su quella della materia, prendendo in considerazione gli ultimi approdi della filosofia della mente, la nuova generazione di esperimenti sulle capacità “psi” (telepatia, precognizione e psicocinesi), nonché gli esperimenti di fisica quantistica che evidenziano il ruolo dell’osservatore nella determinazione dei fenomeni fisici considerati.

EditoreEdizioni Mediterranee
Data pubblicazioneSettembre 2015
FormatoLibro - Pag 192 - 13,5 x 21,5 cm
Lo trovi in#Vita e morte #NDE - Esperienze di Premorte #Aldilà e medianità
Claudio Lalla

Claudio Lalla è medico e psicologo-psicoterapeuta. Con FrancoAngeli ha già pubblicato Verso una sintesi fra cognitivismo e psicoanalisi (1996) e La teoria valoriale dei disturbi di personalità (2008). Laureato in Psicologia e poi in Medicina, specializzato in Psicoterapia, si occupa da più... Leggi di più...

Dello stesso autore


Vedi tutte le pubblicazioni

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste