800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza — Lun/Ven 08:00-12:00/14:00-18:00

Perchè le Donne Soffrono di più ma Vivono più a Lungo?

Anne De Kervasdoué, Jean Belaisch




Prezzo: € 18,00

2 visitatori hanno richiesto di essere avvisati

Prodotti simili

2 visitatori hanno richiesto di essere avvisati

Prodotti simili

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

assistenza clienti
Descrizione

Esistono dolori refrattari a ogni trattamento, dolori misteriosi e inspiegabili di cui non si riesce a capire l’origine, che causano una sofferenza fisica e psicologica molto spesso insopportabile. Questi disturbi cronici, come le emicranie a grappolo, il colon irritabile, i dolori muscolari, riguardano soprattutto le donne che, a differenza degli uomini, si rivolgono con più facilità a un dottore, salvo poi, dopo cure interminabili, sentirsi consigliare: «Vada da uno psicologo».

Il più delle volte, però, questi dolori ricorrenti non sono immaginari, anzi, possono essere sintomi di una grave patologia, o divenire una seconda malattia che, sommandosi alla prima, finisce per spossare chi ne è vittima, destabilizzandone la personalità sino, in alcuni casi, alla depressione. Ma se anche fossero immaginari ed esprimessero solo una sofferenza psicologica?

Questa è comunque reale e come tale dovrebbe essere riconosciuta e trattata, al pari di qualunque altra malattia. Attraverso storie vissute, gli autori mostrano la differente reazione dell’uomo e della donna dinanzi al dolore, analizzando diversi tipi di disturbi cronici – dai più banali ai più insoliti, dai più sordi ai più intensi, dai più conosciuti ai più rari – e descrivendone i meccanismi a partire dalla loro comune origine: la relazione tra corpo e mente, tra ragione e cuore.

Questo libro è anche un sensibile invito per i medici a prendere coscienza dei propri limiti e a rimettersi in discussione, ma soprattutto un tentativo concreto di aiutare chi soffre a riappropriarsi della propria esistenza, a intravedere lo spiraglio di una vita migliore.

 

 

«Questo libro non è un’enciclopedia medica sul dolore cronico. È piuttosto concepito come un’inchiesta su coloro che soffrono di un dolore ostinato la cui origine resta ancora misteriosa sia per il paziente che per il medico. Il suo intento è di andare incontro a colui o colei che prova la solitudine della sofferenza fisica e morale di fronte a una malattia cronica non maligna. Vuole essere soprattutto un compagno di viaggio.»

EditoreBaldini & Castoldi
Data pubblicazioneGennaio 2008
FormatoLibro - Pag 540 - 14,5x21
ISBN8860731136
EAN9788860731135
Lo trovi in#Psicologia al femminile #Donna e Mamma
MCR-NR 16293

Anne de Kervasdoué, ginecologa, è autrice di diverse pubblicazioni sulla salute delle donne tra cui Questions de femmes Leggi di più...

Jean Belaïsch, andrologo e ginecologo, specialista in problemi legati alla sterilità, ha pubblicato il libro Questions d’hommes Leggi di più...


nessuna recensione

Scrivi per primo una recensione
Scrivi una recensione

Articoli più venduti


Padre Ricco Padre Povero

(121)

€ 12,50

Diventa Supernatural - Libro

(4)

€ 13,52 € 15,90 (15%)

Incrollabile - Libro

€ 14,03 € 16,50 (15%)

Attrai Denaro - Libro

€ 11,82 € 13,90 (15%)

Yoga delle Mani

(2)

€ 10,97 € 12,90 (15%)

Vivere Momento per Momento - Libro

(5)

€ 9,00 € 12,00 (25%)

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. — Nimaia e Tecnichemiste