800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Orizzonti della geofilosofia

Terra e luoghi nell'epoca della mondializzazione


Remainder


Prezzo di listino: € 10,33
Prezzo: € 5,17
Risparmi: € 5,17 (50 %)


Aggiungi ai preferiti
  • Quantità disponibile

    Solo 3 disponibili: affrettati!
  • Disponibilità: Immediata

    Ordina entro 13 ore 23 minuti.
    Consegna stimata: Martedì 25 Luglio
  • Guadagna punti +11

    Accumula credito per i prossimi acquisti. Leggi di più

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

Descrizione


Il volume propone un approccio transdisciplinare e polifonico alle concezioni geofilosofiche che ne mostra la duttilità e la fecondità interpretativa nel confronto con temi diversi, dalla filosofia all'antropologia, dalla letteratura all'ecologia, dall'ermeneutica all'archeologia preistorica. Nell'orizzonte, trascurato dalla modernità, della terra e della singolarità dei luoghi le domande che urgono ai nostri giorni, talvolta con evidenza tragica e lacerante - la richiesta di identità, la mondializzazione, la distruzione della natura, la fine delle ideologie, le nuove religiosità - ricevono nuova luce, in un dialogo a più voci che mostra l'ineludibilità di nuove strade di pensiero, volte alla salvaguardia e all'affermazione di quei tratti differenziali messi a repentaglio dall'"occidentalizzazione" del mondo e destinati a rimanere incompresi in un ordine del discorso tecnologico ed economicistico.

EditoreArianna Remainder
Data pubblicazioneGennaio 2000
FormatoLibro - Pag 136 - 13x20
Lo trovi in#Attualità #Economia e Finanza etica


nessuna recensione

Scrivi per primo una recensione
Scrivi una recensione

Articoli più venduti


Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste