800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Nexus New Times n.126 - Febbraio/Marzo 2017

Attualità - Salute e Benessere - Scienza e Tecnologia




Prezzo: € 8,00


Aggiungi ai preferiti

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

Descrizione


Editoriale di Tom Bosco

Una delle importanti questioni globali rimaste in sospeso nelle ultime settimane, ovvero l'insediamento alla Casa Bianca del Presidente USA eletto, Donai Trump, si è conclusa positivamente, anche se le manifestazioni "spontanee" contro la sua elezione (finanziate sottobanco da George Soros, come emerso da numerosi documenti trapelati) sono tutt'altro che cessate.

"The Donald" non ha perso tempo, emanando una serie di direttive (come quella sugli immigrati dai paesi islamici, o sul muro di confine col Messico) che hanno gettato benzina sul fuoco delle polemiche.

In effetti molti dei suoi primi atti ufficiali hanno lasciato perplessi tanto i suoi critici quanto i suoi sostenitori: l'impressione che se ne ricava è che, se da par suo alcuni suoi atteggiamenti appaiono quanto meno contraddittori, altri elementi lasciano presumere che tuttora ampie porzioni della sua amministrazione, in particolare le agenzie di intelligente e le forze armate, stiano remando contro di lui.

Certo, alcuni membri che occupano posizioni chiave in questi ambiti sono un'eredità dell'amministrazione Obama, e verranno presto sostituiti, tuttavia al momento il percorso del 45° Presidente degli Stati Uniti appare tutt'altro che in discesa, come peraltro era ampiamente prevedibile.

Nelle prossime settimane potremo avere un quadro più chiaro dell'intera situazione, tuttavia il continuo ammasso di truppe e mezzi mili-tari NATO lungo i confini europei della Russia e le rinnovate tensioni con l'Iran non favoriscono rallentamento di antiche tensioni... Come ho già avuto modo di rimarcare in altre sedi, questo 2017 ha tutte le carte in regola per rivelarsi un anno particolarmente importante e significativo, sotto tutti i punti di vista.

Se la geopolitica giocherà la parte del leone, anche la scienza e la tecnologia promettono fuochi d'artificio.

Senza entrare nello specifico, diciamo semplicemente che "la storia si ripete" non è soltanto un modo di dire, la ciclicità non è un'opinione e apparentemente siamo entrati in una fase della nostra storia del tutto nuova e per certi versi inattesa, seppure caratterizzata da alcuni aspetti "ricorsivi".

Ciò che fa la differenza, con ogni probabilità, è proprio il nostro atteggiamento collettivo.

Nonostante tutto, stiamo progressivamente ma inesorabilmente diventando il cambiamento che volevamo vedere nel mondo...

Come nota finale, desideriamo ringraziare sentitamente tutti i lettori, abbonati e imprenditori che hanno generosamente risposto al nostro appello pubblicato nell'editoriale dello scorso numero.

VILLAGGIO GLOBALE 

  • Parliamo dei conflitti di interesse negli studi sugli OGM, di una nuova legge sulla sorveglianza nel Regno Unito, del sistema di pagamento con impronta digitale in India, dell’acquisizione della Monsanto da parte della Bayer, dell’impatto del nostro ritmo respiratorio sulla memoria, del giro di vite statunitense sulle “fake news”, degli armamenti nello spazio, delle ricadute radioattive di Fukushima, dei 2 bilioni di dollari di esposizione di Wall Street in titoli scoperti europei, e altro.

PROJECT CENSORED del Professor Mickey Huff e Project Censored.

  • Continuando un’iniziativa cominciata nel 1976 presso la Sonoma State University in California, studenti e accademici hanno stilato il loro elenco delle 25 principali notizie del 2015-2016 meno riportate dai mass media statunitensi.

LE PUBBLICHE RELAZIONI, LA PROPAGANDA E LA STAMPA di Leon Horton.

  • Le pubbliche relazioni non si sono semplicemente infiltrate nelle notizie, le hanno saturate. Mentre i giganti mediatici tagliano i costi e licenziano il personale, l’industria delle PR e le agenzie di stampa hanno riempito il vuoto nella raccolta di informazioni mentre gli oberati giornalisti sono costretti al copia-incolla.

PSICHIATRIA AL VELENO del Professor Peter C. Gøtzsche.

  • Come illustra l’estratto di questo libro, le diagnosi di disturbi mentali si affidano a criteri discutibili, e in genere i trattamenti richiedono l’uso di almeno un pericoloso psicofarmaco, per il profitto delle case farmaceutiche.

L’INSIEME DI MANDELBROT Di Nigel Lesmoir-Gordon.

  • Gli schemi frattali si trovano in natura e nell’arte, ma fu solo negli anni ‘80, quando il Professor Benoit Mandelbrot scoprì questo iconico insieme frattale, che la natura infinita fu rivelata in tutta la sua gloria. La matematica e la geometria tornarono ad affascinare il pubblico.

SCIENCE NEWS 

  • Una recente simulazione quantistica computerizzata indica l’esistenza di un bizzarro codice quantico nelle transazioni del mercato azionario. Potrebbe essere un minuscolo frammento di un codice quantico utilizzato dal nostro Universo per creare la realtà fisica?

COSCIENZA DIGITALE Di Jim Elvidge.

  • Si accumulano le prove secondo cui noi viviamo in una realtà digitale alimentata dalla coscienza. Questo modello potrebbe spiegare le anomalie scientifiche come pure i fenomeni paranormali, ed ha enormi implicazioni.

LA CIVILTÀ ANTIDILUVIANA DEL LAGO BALLIVIAN Di Marco Zagni.

  • Sacsayhuaman e Tiahuanaco sarebbero stati i porti più importanti di una evoluta cultura antidiluviana che faceva capo all’enorme Mare interno di Ballivian, l’odierno Titicaca, che si presenta oggi come un grande lago d’acqua dolce.

TWILIGHT ZONE 

  • Secondo l’anziano Hopi Oswald “White Bear” Fredericks, gli antenati degli Hopi sfuggirono alla distruzione della loro terra nell’Oceano Pacifico e, aiutati dalle loro guide Kachina, stabilirono una nuova base nel Sud America prima di stanziarsi definitivamente nel Nord America.
EditoreNexus Edizioni
Data pubblicazioneFebbraio 2017
FormatoRivista - Pag 97 - 21x27
Lo trovi in#Nexus

Articoli più venduti


Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste