800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Mangiare bene, mangiare sano

Dubbi, errori e pregiudizi a tavola

Renzo Pellati



(1 recensioni1 recensioni)


Prezzo: € 11,80

3 visitatori hanno richiesto di essere avvisati

Prodotti simili

3 visitatori hanno richiesto di essere avvisati

Prodotti simili

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

La cucina che cura

Ricette e rimedi pratici per la salute fisica e non solo con Roberto Marrocchesi e Dealma Franceschetti. Un evento dedicato alla salute in relazione al cibo.

Sabato 11 Novembre 2017 c/o Macrolibrarsi Store Cesena (FC).

Biglietti qui!

Descrizione


Oggi si parla molto di alimentazione: in televisione cuochi veri o improvvisati spadellano pietanze succulente, nei periodici le rubriche di cucina sono una presenza fissa, in libreria sempre più spazio è riservato alle guide di osterie e ristoranti o ai ricettari. Ma tutto questo interesse per la gastronomia non sempre coincide con una vera conoscenza dei legami tra quello che mangiamo e la nostra salute. Quante volte sentiamo ancora dire che il pesce fa bene alla memoria, che le uova rovinano il fegato, gli spinaci guariscono l'anemia o che il vino fa buon sangue! Tutti luoghi comuni senza alcun fondamento scientifico. E allora, come possiamo nutrirci in modo razionale per mantenere la salute e la linea? Lo spiega uno specialista in scienza dell'alimentazione in un libro che affronta dubbi, errori e pregiudizi che accompagnano il nostro stare a tavola. Quali sono i cibi più calorici? La frutta va mangiata al naturale o frullata? Le carni rosse sono più nutrienti? È preferibile bere a tavola o fuori pasto? Che fare se si vuole perdere qualche chilo? Una guida ricca di menù facili e gustosi per tutte le età e per tutte le situazioni, che tiene conto da un lato dei più recenti risultati scientifici, dall'altro delle moderne abitudini di vita, con un capitolo dedicato alle cucine etniche e un'attenzione particolare al problema, sempre più diffuso, del sovrappeso e dell'obesità.
EditoreMondadori
Data pubblicazioneMaggio 2005
FormatoLibro - Pag 384 - 15.5x21.5
ISBN8804544570
EAN9788804544579
Lo trovi in#Dietetica #Ricette per la salute #Alimentazione e Salute
MCR-NR 7823


voto medio su 1 recensioni

0
1
0
0
0

Recensione in evidenza


Patrizia Acquisto verificato

Ottima guida

Ottima guida, che spiega come nutrirsi in modo corretto, curando la salute e chiarendo dubbi e pregiudizi che condizionano il nostro modo di nutrirci. L’autore in questo volume, fa chiarezza sfatando alcuni luoghi comuni, quali: la frutta va mangiata solamente fuori pasto, le uova rovinano il fegato, gli spinaci guariscono l’anemia, la carne e la pasta non vanno inclusi nello stesso pranzo, ecc.. tutti luoghi comuni che non hanno nessuna validità scientifica. È presente anche una sezione ove vi sono dei semplici menù. Bella la frase dell’autore: “L’importante è cambiare lentamente le proprie abitudini alimentari sbagliate”. Da leggere assolutamente!

Le 1 recensioni più recenti


icona

Patrizia
Acquisto verificato

Ottima guida

Ottima guida, che spiega come nutrirsi in modo corretto, curando la salute e chiarendo dubbi e pregiudizi che condizionano il nostro modo di nutrirci. L’autore in questo volume, fa chiarezza sfatando alcuni luoghi comuni, quali: la frutta va mangiata solamente fuori pasto, le uova rovinano il fegato, gli spinaci guariscono l’anemia, la carne e la pasta non vanno inclusi nello stesso pranzo, ecc.. tutti luoghi comuni che non hanno nessuna validità scientifica. È presente anche una sezione ove vi sono dei semplici menù. Bella la frase dell’autore: “L’importante è cambiare lentamente le proprie abitudini alimentari sbagliate”. Da leggere assolutamente!

Recensione utile? (0 )


Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste