800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

I Legionari di Cristo

Abusi di potere nel papato di Giovanni Paolo II

Jason Berry, Gerald Renner




Prezzo: € 23,50

2 visitatori hanno richiesto di essere avvisati

Prodotti simili

2 visitatori hanno richiesto di essere avvisati

Prodotti simili

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

Descrizione


Un'inquietante inchiesta sulla Legione di Cristo, l'organizzazione religiosa venuta alla ribalta delle cronache per i legami con la famiglia di Antonio Fazio, e sui suoi strettissimi rapporti con il Vaticano di Wojtyla, Ratzinger, Sodano.

A partire dall'allarmante realtà degli abusi sessuali compiuti da preti, due giornalisti cattolici americani, Jason Berry e Gerald Renner, hanno condotto la prima inchiesta sulla misteriosa Legione di Cristo, organizzazione ultraconservatrice fondata nel 1941 dal messicano Marcial Maciel Degollado, che ancora la guida.
Maciel ha diffuso in oltre venti paesi la potente struttura, che dispone di preti e operatori laici, di scuole medie e superiori per i figli delle élite e controlla numerose università, intrecciando una fitta rete di rapporti con le massime gerarchie ecclesiastiche. Sotto Wojtyla, varie inchieste, avviate dopo le numerose accuse di abusi sessuali a carico di Maciel, vennero insabbiate dal Vaticano.

Nel 2004, Giovanni Paolo II arrivò a elogiare pubblicamente Maciel durante una solenne cerimonia; Ratzinger, allora a capo della Congregazione per la Dottrina della Fede, eluse ogni richiesta di mettere il prete messicano sotto processo; e il segretario di Stato Sodano si impegnò strenuamente per difenderlo.

L'inchiesta vaticana è brevemente avanzata dopo la morte di Wojtyla; ma l'annuncio del Segretariato di Stato (20 maggio 2005) che Maciel non avrebbe dovuto affrontare un processo canonico solleva gravi interrogativi sul nuovo papato.
Ancora in settembre, Sodano ha invitato Maciel a Lucca come ospite ufficiale di una prestigiosa conferenza; e a tutt'oggi papa Benedetto XVI non ha intrapreso alcuna azione pubblica nei confronti di un prete su cui gravano una ventina di accuse per abuso sessuale su minori.

Un'inchiesta seria e sconvolgente, durata sei anni e condotta mediante centinaia di interviste, che mette a nudo un intollerabile scandalo nel cuore della Chiesa.
EditoreFazi Editore
Data pubblicazioneMaggio 2006
FormatoLibro - Pag 255 - 16x23
ISBN8881127489
EAN9788881127481
Lo trovi in#La religione nella storia #Saggistica e religione
MCR-NR 10299

Jason Berry, giornalista investigativo, produttore di documentari e storico del jazz, ha scritto cinque libri, fra cui Lead Us Not Into Tempation (1992), il primo ad affrontare direttamente direttamente la questione degli abusi sessuali perpetrati dal clero americano. Vive a New Orleans. Leggi di più...

Gerald Renner giornalista, è stato ufficio stampa della Conferenza Episcopale statunitense e poi direttore del Religion News Service, agenzia di stampa specializzata di New York. Vive nel Connecticut. Ha vinto vari premi per il giornalismo investigativo. Leggi di più...


nessuna recensione

Scrivi per primo una recensione
Scrivi una recensione

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste