800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

La Libido, Simboli e Trasformazioni

Come è noto, uno dei principi della psicologia analitica è che le immagini oniriche vanno intese simbolicamente, che non si deve cioè prenderle alla lettera così come si presentano nel sonno, ma si deve presumere in esse un senso nascosto

Carl Gustav Jung




Prezzo di listino: € 7,00
Prezzo: € 5,95
Risparmi: € 1,05 (15 %)

14 visitatori hanno richiesto di essere avvisati

Prodotti simili

14 visitatori hanno richiesto di essere avvisati

Prodotti simili

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

Descrizione


Questo libro segna la rottura teorica di Jung con Freud: seguirà infatti presto anche la fine della loro amicizia conflittuale e appassionata.

Scrive Jung nella sua autobiografia: «Quando lavoravo al mio libro La libido, simboli e trasformazioni, avvicinandomi alla fine del capitolo sul “Sacrificio” sapevo in precedenza che la pubblicazione mi sarebbe costata l’amicizia di Freud; progettavo di esporre in esso la mia concezione dell’incesto, la decisiva trasformazione del concetto di libido e varie altre idee per le quali mi differenziavo da Freud».

Il fascino degli scritti di Jung e in particolare di questa importantissima esposizione delle sue teorie è in quella fitta, inestricabile mescolanza di dati obiettivi e suggestive interpretazioni, di osservazioni scientifiche e ipotesi immaginative. È in queste pagine che va cercata la svolta decisiva del pensiero di Jung e la maturazione del definitivo distacco dalla matrice freudiana.

«Come è noto, uno dei princìpi della psicologia analitica è che le immagini oniriche vanno intese simbolicamente, che non si deve cioè prenderle alla lettera così come si presentano nel sonno, ma si deve presumere in esse un senso nascosto.»

EditoreNewton & Compton Editori
Data pubblicazioneGiugno 2006
FormatoLibro - Pag 384 - 13,5x22
Ultima ristampaMaggio 2010
ISBN8854119180
EAN9788854119185
Lo trovi in#Psiche e amore #Interpretazione dei Sogni #Sesso e spiritualità
MCR-NR 14385
Carl Gustav Jung

Carl Gustav Jung, nato a Kesswill, in Turgovia, nel 1875, era figlio di un pastore protestante. Studiò medicina a Basilea e nel 1900 si trasferì a Zurigo, dove iniziò la pratica medica sotto la guida di Eugen Bleuler. Allievo e seguace di Freud, Jung si allontanò dal maestro nel 1913, a causa... Leggi di più...

Dello stesso autore


Vedi tutte le pubblicazioni

Prodotti correlati


Articoli più venduti


Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste