800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

La cena segreta

Leonardo dipinge, la Santa Inquisizione indaga

Javier Sierra




Prezzo: € 17,00

3 visitatori hanno richiesto di essere avvisati

Prodotti simili

3 visitatori hanno richiesto di essere avvisati

Prodotti simili

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

Descrizione


Ducato di Milano, 1497. Un domenicano deve decifrare il più celebre affresco della cristianità.

“Conta gli occhi, ma non guardare la faccia.” Un misterioso informatore, il cui nome è cifrato in un rompicapo apparentemente insolubile, ha messo in allarme l’Inquisizione romana con una serie di lettere anonime indirizzate alla corte papale di Alessandro VI, che preannunciano la rovina della Chiesa apostolica. Secondo l’Augure – così si firma l’oscuro personaggio – la minaccia viene dal ducato di Milano, più precisamente dall’affresco che Leonardo da Vinci sta eseguendo, su commissione di Ludovico il Moro, nel refettorio di Santa Maria delle Grazie: un’Ultima cena di Cristo con i dodici apostoli che presenta diverse anomalie. Il Messia infatti non celebra l’Eucarestia spezzando il pane e sulla tavola non compare il sacro calice del suo sangue, i Dodici sono senza aureola, il discepolo prediletto Giovanni ha il volto di una fanciulla, Pietro nasconde un pugnale, uno dei discepoli infine, forse un autoritratto del pittore, volta le spalle a Gesù. Se Il Cenacolo vinciano nasconde dunque un vero e proprio universo di simboli, a chi è rivolto il messaggio che vi è contenuto? Leonardo è forse un eretico? E chi è in realtà l’Augure, che getta su di lui l’onta del sospetto? A queste domande deve dare risposta il frate domenicano Agostino Leyre, inviato con urgenza dal Santo Uffizio a supervisionare gli ultimi ritocchi del Maestro alla sua opera. Poco dopo l’arrivo del frate, una serie di delitti sconvolge la comunità domenicana di Santa Maria delle Grazie e un pellegrino viene assassinato davanti a un altro dipinto del genio toscano, La Vergine delle rocce: l’ombra del Male si allunga su Milano, e quell’eresia catara che si credeva estirpata da lungo tempo serpeggia proprio all’interno del convento.
Romanzo di grandi suggestioni, La cena segreta accoglie alcuni motivi dei vangeli apocrifi riguardo ai veri custodi e divulgatori del messaggio originale del Cristo, e rileggendo in chiave inedita il capolavoro dell’arte rinascimentale conduce il lettore in un’appassionante avventura tra arte, dispute teologiche e mistero.

LEONARDO DISTOLSE LO SGUARDO DAL CENACOLO E CERCÒ GLI OCCHI AZZURRI DEL SUO DISCEPOLO. IL MAESTRO AVEVA UN’ESPRESSIONE SERIA, COME SE LA VICINANZA DI UN MEMBRO DEL SANT’UFFIZIO AVESSE RISVEGLIATO QUALCHE ARCANO TIMORE NELLA SUA ANIMA. «I MIEI SEGRETI? SONO QUI I MIEI SEGRETI. SOTTO GLI OCCHI DI TUTTI.DA ANNI HO IMPARATO CHE SE DESIDERI CELARE QUALCOSA ALLA STUPIDITÀ UMANA, IL POSTO MIGLIORE È QUELLO IN CUI IL MONDO INTERO LO POSSA VEDERE.
EditoreMarco Tropea Editore
Data pubblicazioneGiugno 2005
FormatoLibro - Pag 380 - 14.5x21.5
ISBN8843805423
EAN9788843805426
Lo trovi in#Gesù e Vangeli #La religione nella storia #Saggistica e religione #Codice da Vinci
MCR-NR 9788843805426

Javier Sierra è nato nel 1971 a Teruel, in Spagna, e vive nei pressi di Madrid. Direttore della rivista Mas Allá e consulente di Telecinco, è un giornalista specializzato in misteri della storia e nell’indagine di fenomeni inspiegabili. La cena segreta, finalista al III Premio Ciudad de... Leggi di più...

Prodotti correlati



nessuna recensione

Scrivi per primo una recensione
Scrivi una recensione

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste