800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza — Lun/Ven 08:00-12:00/14:00-18:00

La Santa Casta della Chiesa

Duemila anni di intrighi, delitti, lussuria, inganni e mercimonio tra papi, vescovi, sacerdoti e cardinali

Claudio Rendina



(1 recensioni 1 recensioni)


Prezzo: € 6,90

1 visitatore ha richiesto di essere avvisato

Prodotti simili

1 visitatore ha richiesto di essere avvisato

Prodotti simili

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

assistenza clienti
Descrizione

La storia della Chiesa cattolica è costellata di episodi che hanno ben poco a vedere con la fede e con l’ammaestramento delle anime.

Dalla vera e propria guerriglia urbana per l’elezione del vescovo di Roma al traffico delle reliquie, dalla gestione delle catacombe alla definizione di tariffari per la visita ai luoghi santi e per la remissione dei peccati, sin da  quando alle faccende di spirito si è affiancata l’attività commerciale e finanziaria un’ombra di peccato e di colpa ha oscurato le gerarchie ecclesiastiche.

La “donazione di Costantino” che fondava su un falso storico l’ambizione secolare della Chiesa è solo uno degli scandali succedutisi, forse il più noto.

Dalla “vendita delle indulgenze”, in vari modi durata fino a oggi, alla creazione di attività commerciali, dal riciclaggio di denaro “sporco” con la costituzione di istituti bancari, alla compravendita di immobili,  istituti e case di cura “senza fine di lucro”, in questo libro Claudio Rendina ricostruisce duemila anni di malaffare, di delitti e  crimini, di privilegi acquisiti o venduti a caro prezzo.

Perché proprio alla corte del papa, in quella che dovrebbe essere la  "Santa Sede”, troppo spesso si nascondono attività diaboliche e peccaminose.

La storia della Chiesa cattolica è costellata di episodi che hanno ben poco a vedere con la fede e con l'ammaestramento delle anime.

Dalla vera e propria guerriglia urbana per l'elezione del vescovo di Roma al traffico delle reliquie, dalla gestione delle catacombe alla definizione di tariffari per la visita ai luoghi santi e per la remissione dei peccati, sin da quando alle faccende di spirito si è affiancata l'attività commerciale e finanziaria un'ombra di peccato e di colpa ha oscurato le gerarchie ecclesiastiche.

La "donazione di Costantino" che fondava su un falso storico l'ambizione secolare della Chiesa è solo uno degli scandali succedutisi, forse il più noto.

Dalla "vendita delle indulgenze", in vari modi durata fino a oggi, alla creazione di attività commerciali, dal riciclaggio di denaro "sporco" con la costituzione di istituti bancari, alla compravendita di immobili, istituti e case di cura "senza fine di lucro", in questo libro Claudio Rendina ricostruisce duemila anni di malaffare, di delitti e crimini, di privilegi acquisiti o venduti a caro prezzo. Perché proprio alla corte del papa, in quella che dovrebbe essere la "Santa Sede", troppo spesso si nascondono attività diaboliche e peccaminose.

EditoreNewton & Compton Editori
Data pubblicazioneMarzo 2009
FormatoLibro - Pag 385 - 13,5x20,5
Ultima ristampaMarzo 2011
ISBN8854127899
EAN9788854127890
Lo trovi in#Saggi e racconti #La religione nella storia #Critica sociale
MCR-NR 24711
Claudio Rendina

Claudio Rendina, scrittore e poeta, ha legato il suo nome a opere di successo dedicate a Roma e al mondo pontificio, tra le quali, per la Newton & Compton: Il Vaticano. Storia e segreti (premio della Cultura della Presidenza del Consiglio dei Ministri 1987), Pasquino statua parlante (premio... Leggi di più...

Dello stesso autore


Vedi tutte le pubblicazioni

Spesso acquistati insieme



voto medio su 1 recensioni

0
0
1
0
0

Recensione in evidenza

Silvana

Claudio Rendina

Claudio Rendina, studioso romano, pubblica un libro che non è un vero attacco alla chiesa, come la stampa lo ha definito, quanto un resoconto di tutti i misfatti, misteri, delitti di denaro, lussuria e quant'altro ancora si possa attribuire a questa sacra istituzione. Certamente non è una cosa che non sapevamo, e lo scrittore non porta alcuna novità in questo senso. Ma il libro è, per quanto lento, molto appassionante, diviso in due zone: la prima si concentra su quelle che sono le radici storiche e culturali della chiesa, mentre la seconda mette in luce la condizione della chiesa Oggi, soprattutto per come è definita dai credenti e la posizione che ricopre anche nel sociale e nel piano poliico. Lettura molto interessante, certamente ben documentata, ma non un grande passatempo. Credo che il testo sia piacevole, ma solo per chi è davvero interessato all'argomento.

(0 )

Le 1 recensioni più recenti


icona

Silvana

Claudio Rendina

Claudio Rendina, studioso romano, pubblica un libro che non è un vero attacco alla chiesa, come la stampa lo ha definito, quanto un resoconto di tutti i misfatti, misteri, delitti di denaro, lussuria e quant'altro ancora si possa attribuire a questa sacra istituzione. Certamente non è una cosa che non sapevamo, e lo scrittore non porta alcuna novità in questo senso. Ma il libro è, per quanto lento, molto appassionante, diviso in due zone: la prima si concentra su quelle che sono le radici storiche e culturali della chiesa, mentre la seconda mette in luce la condizione della chiesa Oggi, soprattutto per come è definita dai credenti e la posizione che ricopre anche nel sociale e nel piano poliico. Lettura molto interessante, certamente ben documentata, ma non un grande passatempo. Credo che il testo sia piacevole, ma solo per chi è davvero interessato all'argomento.

Recensione utile? (0 )


Articoli più venduti


Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. — Nimaia e Tecnichemiste