800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

L'Aquila e il Cavaliere

Tra terremoto e dopo terremoto, la storia di una città che voleva esistere

Dante Bellini




Prezzo: € 12,00


Aggiungi ai preferiti
  • Quantità disponibile

    Solo 1 disponibile: affrettati!
  • Disponibilità: Immediata

    Ordina entro 12 ore 1 minuti.
    Consegna stimata: Venerdì 22 Settembre
  • Guadagna punti +24

    Accumula credito per i prossimi acquisti. Leggi di più

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

Descrizione


Il terremoto dell'Aquila è stato segnato da tre fatti che lo rendono unico: il mancato allarme, l'allontanamento della popolazione dalla città e un doppio dopo terremoto. Uno mediatico, disseminato di "cose mai fatte al mondo", record e polvere di stelle; l'altro reale, quello di tutti i terremotati, cosparso di polvere, e basta. Su tutto la regia di un personaggio esagerato, Silvio Berlusconi, il grande illusionista, l'uomo che lascia precipitare le cose, convincendo tutti di averle risolte.

Sullo sfondo una popolazione dispersa e una città fantasma, ridotta a esperimento, a set cinematografico, inaspettata location per il G8; insieme al suggestivo "dalle tende alle case" e al progetto C.A.S.E., gli spot più efficaci della sua vita.

E gli aquilani? Il terremoto, poi l'uomo delle new town: ambedue hanno fatto della città quello che hanno voluto, e loro hanno lasciato fare e taciuto. Com'è stato possibile?

Questo libro è la storia della tragedia di una città, della strana sorte dei suoi abitanti, del loro difficile risveglio e dell'osceno inganno di un miracolo inesistente barattato per un "miracolo incredibile mai verificatosi al mondo".

L'Aquila non è solo un problema locale, è la metafora di una nazione; è il tentativo di riscoprire, apprendere e reclamare a gran voce, in mezzo a macerie morali e materiali, l'arduo mestiere di cittadini.

EditoreVerdone Editore
Data pubblicazioneGennaio 2011
FormatoLibro - Pag 223 - 14x21
ISBN8896868063
EAN9788896868065
Lo trovi in#Critica sociale #Attualità
MCR-NR 9788896868065

Dante Bellini è nato nel 1949 ad Azzinano di Tossicia (Te), il paese dei murales e dei giochi di una volta. Si è laureato in Giurisprudenza presso l'Università La Sapienza di Roma. È stato per diversi anni funzionario della P. A. Studioso di cinema, sta curando una completa antologia del... Leggi di più...


nessuna recensione

Scrivi per primo una recensione
Scrivi una recensione

Articoli più venduti


Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste