800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

L'Inganno dell'Illuminazione - Libro

Vecchia Edizione

U.G. Krishnamurti



(1 recensioni1 recensioni)


Prezzo: € 9,00

35 visitatori hanno richiesto di essere avvisati

Prodotti simili

35 visitatori hanno richiesto di essere avvisati

Prodotti simili

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

Descrizione


L’illuminazione è un processo dolorosissimo che porta al cambiamento di tutte le cellule del corpo, non dipende assolutamente dalla propria volontà, né da assidue pratiche spirituali ma si produce per un concorso fortuito di interazioni atomiche.

Questo è ciò che ha sperimentato l’autore durante la trasformazione alla quale la sua struttura fisiologica è andata soggetta giornalmente e totalmente per anni prima che l’intero processo si stabilizzasse. Sconcertanti modificazioni hanno portato il suo corpo ad un nuovo equilibrio, un nuovo modo di funzionare che lui definisce lo stato naturale del corpo, una morte seguita dalla rinascita libera dal passato e dal conflitto con la mente. La vera trasformazione è fisica, non ha nulla a che vedere con la psicologia, la religiosità, l’estasi o la beatitudine.

L’illuminazione è una delle prime e maldestre sperimentazioni che la natura elabora in quei laboratori viventi che noi tutti siamo, specialmente per quelli che hanno già realizzato il totale fallimento di se stessi, che non nutrono alcuna consolazione o illusione di tipo religioso spirituale o altro e che stanno andando alla deriva, si sentono soffocare in questo assurdo mondo e perciò si abbandonano completamente.

Un surrender totale, uno stato in cui non c’è sforzo né movimento per ottenere qualcosa, non un abbandono mistico ma un abdicare materiale, fisico, che origina un corpo più evoluto.

EditoreMacro Edizioni
Data pubblicazioneGennaio 2009
FormatoLibro - Pag 120 - 14x21 cm
ISBN8875074124
EAN9788875074128
Lo trovi in#Percorsi di consapevolezza
MCR-NR 69953
U.G. Krishnamurti

U. G., Uppaluri Gopala Krishnamurti, è nato a Bangalore nel 1918 da una famiglia bramina appartenente alla casta più privilegiata dell'India. A 49 anni ha rinunciato a una prestigiosa carriera di conferenziere mondiale e a tutto il suo denaro diventando un barbone e rifiutando ogni pratica di... Leggi di più...

Dello stesso autore


Vedi tutte le pubblicazioni


voto medio su 1 recensioni

0
0
0
1
0

Recensione in evidenza


maria grazia Acquisto verificato

Argomento difficile

Argomento difficile, strano, particolare, non ben illustrato. Lascia abbastanza perplessi. Per affrontarlo bisognerebbe avere una conoscenza più profonda di tematiche consimili. Difficile accettare che un essere umano possa essere, suo malgrado, sottoposto ad una così straordinaria mutazione biologica. Si ha l'impressione che "manchi qualcosa", anche se è più che accertata una profonda mutazione in un essere che si dedica con tutto sè stesso al raggiungimento di uno stato di consapevolezza "superiore". Il potenziale dell'uomo è perfettamente in grado di operare mutazioni, anche senza il concorso di interventi fatalistici esterni. Non penso si sia ancora in grado , da semplice lettore, di dare un giudizio sul contenuto di questa opera. Da un punto di vista psicosomatico siamo all'inizio di profondi mutamenti cui non siamo nè avvezzi, nè preparati. Potrebbe il testo precorrere i tempi, o non essere stato esposto con sufficiente efficacia.

(0 )

Le 1 recensioni più recenti


icona

maria grazia
Acquisto verificato

Argomento difficile

Argomento difficile, strano, particolare, non ben illustrato. Lascia abbastanza perplessi. Per affrontarlo bisognerebbe avere una conoscenza più profonda di tematiche consimili. Difficile accettare che un essere umano possa essere, suo malgrado, sottoposto ad una così straordinaria mutazione biologica. Si ha l'impressione che "manchi qualcosa", anche se è più che accertata una profonda mutazione in un essere che si dedica con tutto sè stesso al raggiungimento di uno stato di consapevolezza "superiore". Il potenziale dell'uomo è perfettamente in grado di operare mutazioni, anche senza il concorso di interventi fatalistici esterni. Non penso si sia ancora in grado , da semplice lettore, di dare un giudizio sul contenuto di questa opera. Da un punto di vista psicosomatico siamo all'inizio di profondi mutamenti cui non siamo nè avvezzi, nè preparati. Potrebbe il testo precorrere i tempi, o non essere stato esposto con sufficiente efficacia.

Recensione utile? (0 )


Articoli più venduti


Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste