800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Indignati Speciali Contro la Casta

Paolo Crecchi, Giorgio Rinaldi




Prezzo: € 17,50


Aggiungi ai preferiti
  • Disponibilità: 5 giorni

    Lo ordiniamo solo per te.
    Spedizione stimata entro 5 giorni
  • Guadagna punti +35

    Accumula credito per i prossimi acquisti. Leggi di più

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

Descrizione


Beppe Grillo, Indro Montanelli, Gianfranco Funari, Michele Santoro, Don Andrea Gallo, Marco Travaglio, Stella & Rizzo, Gianni Vattimo, Henry John Woodcock, Gino Strada, Renato Brunetta, Andrea Camilleri, Adriano Celentano, Francesco Cossiga, Luigi De Magistris, Antonio Di Pietro, Clementina Forleo, Gabibbo

L’intreccio tra comunicazione e politica entra in cortocircuito. Attori, anchorman e giornalisti diventano politici a pieno titolo e trasformano le piazze e le reti tv in un parlamento open air dal quale mettono in onda lo show dell’opposizione indignata. Al principio fu Adriano celentano, il re degli ignoranti. Seguì Gianfranco Funari, l’apostolo della “ggente”. Ma ormai la denuncia è diventata una professione ben consolidata che ha eletto le sue star: Beppe Grillo, Marco Travaglio, Michele Santoro, il Gabibbo, la coppia Stella & Rizzo.

Crecchi e Rinaldi raccontano eroismi, debolezze e tradimenti dei protagonisti di una protesta sempre più mediatica.

Il carnevale dell’indignazione vede in prima fila anche imprevedibili presidenti della Repubblica, anziani romanzieri come Andrea Camilleri, filosofi illustri come Gianni Vattimo e magistrati di periferia, Luigi De Magistris, Henry John Woodcock e Clementina Forleo. Ma ridà anche fiato e fede al campione dell’intolleranza Magdi Allam o al narcisista Giuliano Ferrara. Il ritorno al potere del centrodestra taglia spazio e voce a quotidiani di battaglia, da «Libero» al «Giornale», ma lancia un ministro, Renato Brunetta, capace di sviare il furore popolare che si abbatteva su una riconoscibilissima casta di politici, amministratori e manager pubblici verso una nebulosa di fannulloni e di raccomandati.

E le ultime intercettazioni non parlano più di tangenti o scalate bancarie ma di aspiranti attrici e veline da collocare nei letti o nei ministeri giusti.

Paolo Crecchi, Giorgio Rinaldi

EditoreAliberti
Data pubblicazioneOttobre 2008
FormatoLibro - Pag 220 - 15x21,5
ISBN8874243881
EAN9788874243884
Lo trovi in#Attualità #Critica sociale #Disinformazione e Controinformazione
MCR-NR 21787

ligure, è inviato speciale del «Secolo XIX». Ha firmato numerosi reportage in Italia e all’estero, coprendo negli ultimi anni le elezioni americane e francesi, la rivolta nelle banlieues, il conclave e lo scandalo Parmalat. Leggi di più...

romano, si è specializzato all’Istituto per gli studi di politica internazionale (Ispi) ed è stato inviato speciale e caporedattore del «Secolo XIX». È autore di saggi e reportage su alcuni dei principali avvenimenti di politica italiana e internazionale. Leggi di più...

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste