800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Il Segreto degli Etruschi - Libro

Giulio Lensi Orlandi



(1 recensioni1 recensioni)


Prezzo: € 14,00


Aggiungi ai preferiti
  • Quantità disponibile

    Solo 1 disponibile: affrettati!
  • Disponibilità: Immediata

    Ordina entro 20 ore 59 minuti.
    Consegna stimata: Giovedì 26 Ottobre
  • Guadagna punti +28

    Accumula credito per i prossimi acquisti. Leggi di più

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

Descrizione


Questo lavoro sugli etruschi non ha e sopra a tutto non vuole avere, nessun carattere d'indagine storica, di documeutazione archeologica, di ricerca scientifica.

Parte anzi da presupposti assolutamente contrastanti con tutto cio che di solito costituisce la base per uno stu­dio di questo genere e la ricerca si svolge tramite l'osservazione e l'interpretazione di un elemento che nessuno storico si degna di prender troppo sul serio, il mito. Perche conoscente e realta di epoche lontane o lontanissime che la scienza positiva si limita a battezzare preistoriche o protostoriche, sono conservate unicamente dalla cristallina purezza del mito.

II quale celò i significati ultimi della realta e del-Pesistenza ed ebbe vero e proprio valore di chiave.

Per quanto la sua interpretazione sia difficile, date le nostre conoscenze, e ancora pos-sibile, ma e necessario rendersi conto che eventuali divergenze fra mito, storia o documento scientifico dimostrano che ha torto la storia costruita con i reperti archeologici o con la scienza del provando e riprovando di accademica memoria.

Non è la storia che può spiegare il mito, e il mito che spiega la storia. L'interpretazione del mito e l'unico ed insostituibile mezzo che abbiamo per penetrare il mondo degli antichi, simboli e miti costituiscono valide testimonianze della spiritualita di lontane civilta, prove autentiche e indipendenti dal-rinflusso di arbitrarie e fantastiche supposizioni.

Le difficoltà che s'incontrano nell'interpretazione sono costituite da pregiudizi d'ogni genere, sopra a tutto letterari, che gravano su di loro.

Tali pregiudizi, che hanno ritenuti i miti visioni poetiche d'ingenue umanita primi­tive, offuscano col velo dell'apparenza immediata i loro segreti valori, la loro essenza.

EditoreEdizioni La Luna Nera
Data pubblicazioneGennaio 2012
FormatoLibro - Pag 192 - 14x21 cm
Ultima ristampaLuglio 2014
ISBN886401214X
EAN9788864012148
Lo trovi in#Storia antica #Esoterismo
MCR-NR 83898


voto medio su 1 recensioni

0
0
0
1
0

Recensione in evidenza


Michele Acquisto verificato

Ho acquistato e letto questo libro

Ho acquistato e letto questo libro, aspettandomi di trovare qualcosa di sintetico e divulgativo riguardo ai miti etruschi e le loro interpretazioni da parte dell'autore. In effetti in parte è così. Inoltre presenta una serie di riflessioni filosofiche e metodologiche che non mi aspettavo, ma che si sono dimostrate necessarie, anche se un po' troppo presenti, per sviscerare il contenuto dei miti in questione. Tuttavia il messaggio dell'autore è occultato tra una serie disarmante di esercizi di stile linguistico, degni di una commedia teatrale, che ne rendono quasi impossibile la comprensione ai lettori abituali di saggi. La dialettica è troppo articolata, sia nella terminologia, sia nella costruzione dei periodi, e i concetti stessi, tendono a divagare e perdersi nella filosofia e nella speculazione fine a se stessa. Per lunghi tratti può sembrare di leggere Virgilio, ed è inutile dire che a farne le spese è il contenuto, che non arriva come dovrebbe e resta relegato tra le pagine di questo libro.

Le 1 recensioni più recenti


icona

Michele
Acquisto verificato

Ho acquistato e letto questo libro

Ho acquistato e letto questo libro, aspettandomi di trovare qualcosa di sintetico e divulgativo riguardo ai miti etruschi e le loro interpretazioni da parte dell'autore. In effetti in parte è così. Inoltre presenta una serie di riflessioni filosofiche e metodologiche che non mi aspettavo, ma che si sono dimostrate necessarie, anche se un po' troppo presenti, per sviscerare il contenuto dei miti in questione. Tuttavia il messaggio dell'autore è occultato tra una serie disarmante di esercizi di stile linguistico, degni di una commedia teatrale, che ne rendono quasi impossibile la comprensione ai lettori abituali di saggi. La dialettica è troppo articolata, sia nella terminologia, sia nella costruzione dei periodi, e i concetti stessi, tendono a divagare e perdersi nella filosofia e nella speculazione fine a se stessa. Per lunghi tratti può sembrare di leggere Virgilio, ed è inutile dire che a farne le spese è il contenuto, che non arriva come dovrebbe e resta relegato tra le pagine di questo libro.

Recensione utile? (0 )


Articoli più venduti


Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste