+39 0547 346317
Assistenza — Lun/Ven 08:00-12:00/14:00-18:00

Il Giornale dei Misteri n. 537 - Maggio-Giugno 2018 — Rivista

Dal 1971 la prima rivista di parapsicologia, scienza e natura, simbolismo, esoterismo, ufologia, cultura insolita e attualità




Prezzo: € 5,30


Aggiungi ai preferiti
  • Quantità disponibile

    Solo 3 disponibili: affrettati!
  • Disponibilità: Immediata

    Ordina entro 6 ore 46 minuti.
    Consegna stimata: Venerdì 15 Novembre
  • Guadagna punti +6

    Accumula credito per i prossimi acquisti. Leggi di più

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

assistenza clienti
Descrizione

UN SUICIDIO A SCOPO SCIENTIFICO

Il 6 febbraio 1921 il quarantottenne Thomas Lynn Bradford di Detroit (Michigan, USA) sigilla minuziosamente la stanza in affitto in cui vive e spegne la fioca luce.

Con fredda lucidità ruota la manopola del gas fino a fine corsa, poi si distende con incredibile calma sul letto in attesa del sopraggiungere della morte… La fine arriverà silenziosa vari minuti dopo. Fin qui la storia di quello che potrebbe sembrare il “classico” suicidio col gas, ma le assurde ragioni dell’insano gesto daranno all’evento una coloritura ben diversa ed ancor più raccapricciante.

L’uomo, che amava farsi chiamare “professore”, si presentava come ex ingegnere elettrico, attore ed atleta professionista. Nato a Detroit intorno al 1873 in una famiglia di modesti contadini, subiva da sempre il fascino dello spiritismo, cui decise di dedicarsi a tempo pieno negli ultimi anni della sua vita, arrivando persino a promuoversi come sensitivo. Intanto, in qualità di studioso aveva intrapreso un’impegnata carriera come conferenziere sul tema dell’occulto, riguardo al quale aveva anche scritto numerosi articoli.

Nei suoi scritti promuoveva l’ipotesi che, essendo tutti i fenomeni noti posti al di fuori del regno del soprannaturale, ne conseguiva che la scienza – strumento concettuale ideato dall’uomo per la conoscenza della natura – prima o poi sarebbe arrivata a provare l’esistenza dell’anima e della sua sopravvivenza alla morte. Fu questo tipo di convinzione che lo portò a prendere l’incredibile decisione di suicidarsi: per lui era fondamentale provare “scientificamente” che la coscienza umana continua a vivere anche dopo la morte. Questo gli avrebbe certamente garantito un posto nella storia.

Ma tale scelta fu probabilmente dettata anche dall’“esigenza” di ricevere una risposta entro tempi non eccessivamente lunghi, evitando di dover attendere di morire per vecchiaia. Secondo il piano di Bradford, dopo la sua morte egli avrebbe dovuto inviare un messaggio dall’aldilà ad una persona con cui aveva instaurato una forte sintonia.

Così, con congruo anticipo rispetto al suicidio, si mise alla ricerca di un collaboratore idoneo. Pubblicò, infatti, un annuncio su di un quotidiano locale in cui in termini molto generici diceva di essere alla ricerca di una persona con cui condividere il suo interesse nello spiritismo sperimentale.

Fu così che poco tempo dopo venne contattato da una giovane vedova di nome Ruth Starkweather Doran, che diventerà la sua assistente. (continua)

Michele Dinicastro

MAGGIO-GIUGNO 2018

1 L’EDITORIALE

2 LE VOSTRE LETTERE

Parapsicologia - Ricerca spirituale

  • UNO SGUARDO SUL MONDO a cura di Giulio Caratelli
  • UN SUICIDIO A SCOPO SCIENTIFICO di Michele Dinicastro
  • DON GIUSEPPE, INVIATO SPECIALE a cura di Elio Pastore 
  • LA MENTE E I SUOI POTERI di Stefano Mayorca 
  • GLI SPIRITI DI GETALSA di Biagio Filardi 
  • FREUD, JUNG E L’ASTROLOGIA di Giulio Caratelli 
  • Il racconto. CAMILLO IL MINATORE di Anna Basciano 

Scienza e Natura

  • OMEGA -3 di Lorenzo Bruno
  • CHE COSA È IL TEMPO? di Nader Butto
  • IL DETECTIVE DELLA SCIENZA a cura di Massimo Valentini

Società

  • A TAVOLA CON I MONACI CENTENARI di Elena Greggia
  • GLI INSORGENTI Rubrica sui costumi e sulla lingua. La fascinazione di Isidoro Sparnanzoni
  • IL VOSTRO GENOSOCIOGRAMMA a cura di Elisa Poli

Simboli e miti

  • IL VIOLINO NERO di Massimo Valentini
  • SANT’ANNA, LA VERGINE E IL BAMBINO di Adriano Colangelo
  • L’ESERCITO FANTASMA di Massimo Centini
  • I “BAGNI DI SANGUE” DI LUIGI XV di Franco Astolfi
  • LE STELLE NEL NOSTRO KARMA di Susanna Rinaldi

Ufologia

  • FENOMENI INSPIEGABILI a cura di Solas Boncompagni
  • UFO NEWS a cura di Autori Vari
  • FRA GLI ALTRI LIBRI a cura di Autori vari
EditoreI Libri del Casato
Data pubblicazioneMaggio 2018
FormatoRivista - Pag 63 - 21x26 cm
Lo trovi inLibri: #Il Giornale dei Misteri
MCR-NR 155444


nessuna recensione

Scrivi per primo una recensione
Scrivi una recensione

Articoli più venduti


L'Apprendista Macrobiotico — Libro

(68)

€ 8,33 € 9,80 (15%)

Sirt, La Dieta del Gene Magro — Libro

(1)

€ 8,42 € 9,90 (15%)

La Scelta Antitumore — Libro

(21)

€ 21,25 € 25,00 (15%)

Evolvi il Tuo Cervello — Libro

(41)

€ 16,58 € 19,50 (15%)

Kryon - Anima Umana — Libro

€ 16,58 € 19,50 (15%)

Il Primo Sapone non si scorda Mai — Libro

(6)

€ 13,60 € 16,00 (15%)

Vivo Senza Auto — Libro

€ 14,03 € 16,50 (15%)

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.IVA e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
SDI C3UCNRB
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l.