800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/Ven 08:00-12:00/14:00-18:00

Il Giornale dei Misteri n. 536 - Marzo-Aprile 2018

Dal 1971 la prima rivista di parapsicologia, scienza e natura, simbolismo, esoterismo, ufologia, cultura insolita e attualità


Novità


Prezzo: € 5,30


Aggiungi ai preferiti
  • Quantità disponibile

    Solo 3 disponibili: affrettati!
  • Disponibilità: Immediata

    Ordina entro 18 ore 1 minuti.
    Consegna stimata: Martedì 24 Aprile
  • Guadagna punti +6

    Accumula credito per i prossimi acquisti. Leggi di più

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

Descrizione


Selenio - Un antinfiammatorio naturale di Lorenzo Bruno

Il Selenio è un minerale oggetto di un’attenta ricerca farmacologica da diversi decenni e non cessa di stupire dalla sua scoperta avvenuta in Svezia nel 1817 grazie al chimico svedese Jöns Jakob Berzelius, il quale, analizzando il fango presente nella sua fabbrica, trovò un elemento sconosciuto che decise di chiamare Selenio. Forse la scelta del nome deriva dal fatto che la sua presenza è spesso associata al Tellurio che in latino significa terra.

Dal 1957 per opera di Schwartz e Foltz la scienza riconobbe che il Selenio è un elemento indispensabile per il mantenimento della salute animale e umana, dando inizio a un periodo ininterrotto di ricerche cliniche e farmacologiche sulla sua funzione metabolica, sugli effetti della sua carenza e sulla sua tossicità.

Diversi studi pubblicati sino ad ora hanno ormai dimostrato con certezza che una dieta a basso contenuto di Selenio porta al rischio di sviluppare cardiopatie, malattie autoimmuni della tiroide, ipertensione e persino alcune forme di cancro. In Cina la mancanza cronica di Selenio nella dieta causa la malattia di Keshan, una rara forma di cardiomiopatia che colpisce prevalentemente donne e bambini. La sua temibile forma acuta è caratterizzata dall’ insorgenza di scom-penso cardiaco.

In Finlandia, dove si è scoperto che i livelli di Selenio erano bassi e si registrava un’alta mortalità cardiovascolare, il governo di quel Paese ha imposto con una legge sin dal 1985 un arricchimento con Selenio del concime usato nei terreni coltivati. In questo modo le malattie cardiovascolari sono sensibilmente diminuite.

Il Selenio esiste in due forme: inorganica (selenate e selenite) e organica (selenometionina e selenocysteina). Il Selenio inorganico è trasformato dalle piante in Selenio organico. E proprio attraverso le piante il Selenio entra così nella nostra catena alimentare.

Il fabbisogno di Selenio per un adulto è intorno ai 55 mcg giornalieri; secondo alcuni esperti si arriva a 100 mcg al giorno e oltre, ma aumenta notevolmente nell’ allattamento, in gravidanza, in chi fa sport o consuma bevande alcoliche, in chi ha malattie croniche, negli anziani, in chi è sotto stress dopo interventi chirurgici e chemioterapie.

Dove c’è luce è presente anche ombra. Infatti, l’assunzione protratta di dosi eccessive di Selenio (oltre i 400 mcg) può portare effetti collaterali come nausea, vomito, diarrea, caduta dei capelli, fragilità delle unghie, prurito, stanchezza insolita e debolezza, odore di aglio dell’alito, delle urine e del sudore. Per questo non si dovrebbero superare i 450 mcg giorno.

Il corpo umano assorbe facilmente più del 90% di Selenio metionina ma solo il 50% di Selenio proveniente dalla selenite anorganica.

Questo dato è ormai dimostrato da diversi studi condotti sulla bio-disponibilità del Selenio2.

La maggiore concentrazione si ha nella muscolatura dello scheletro, dove i depositi di Selenio sono circa dal 28% al 46% della quantità presente in tutto il corpo.

Le maggiori fonti di Selenio sono la carne e il pesce ma anche frutti di mare, cereali, diversi vegetali e alghe lo contengono in buona quantità. Nel primo caso la ricchezza di Selenio è anche dovuta al fatto che, visto l’effetto positivo sugli animali e la loro riproduzione, tutti gli allevatori da anni non rinunciano a somministrare in dosi generose il prezioso minerale. (continua)

S O M M A R I O

MARZO-APRILE 2018

  • L’EDITORIALE
  • LE VOSTRE LETTERE

Parapsicologia - Ricerca spirituale

  • UNO SGUARDO SUL MONDO a cura di Giulio Caratelli
  • DON GIUSEPPE, INVIATO SPECIALE a cura di Elio Pastore
  • IL DONO DEL SUONO di Pierluigi Gallo Ziffer
  • FREUD, JUNG E L’ASTROLOGIA di Giulio Caratelli 
  • Il racconto. CAMILLO IL MINATORE di Anna Basciano 
  • LA MENTE E I SUOI POTERI di Stefano Mayorca 
  • INTERFERENZE MEDIANICHE IN LUNIGIANA di Matteo Agosti

Scienza e Natura

  • SELENIO. UN ANTINFIAMMATORIO NATURALE di Lorenzo Bruno
  • IL DETECTIVE DELLA SCIENZA a cura di Massimo Valentini
  • L’UOMO MULTIDIMENSIONALE di Nicola Cutolo

Società

  • ALLA RICERCA DELLA FELICITÀ di Paola Giovetti
  • GLI INSORGENTI Rubrica sui costumi e sulla lingua di Isidoro Sparnanzoni
  • COLTIVATE LE EMOZIONI SANE di Elena Greggia
  • IL VOSTRO GENOSOCIOGRAMMA a cura di Elisa Poli

Simboli e miti

  • LA MARCHESA DI BRINVILLIERS di Franco Astolfi
  • FENOMENI MISTICO-EROTICI di Massimo Centini
  • LE STELLE NEL NOSTRO KARMA di Susanna Rinaldi

Ufologia

  • 55 BRASILE 1997: UN TENTATIVO DI RAPIMENTO ALIENO di Carlo Pirola
  • 59 FENOMENI INSPIEGABILI a cura di Solas Boncompagni
  • 60 UFO NEWS a cura di Autori Vari
  • 63 FRA GLI ALTRI LIBRI a cura di Autori vari
EditoreI Libri del Casato
Data pubblicazioneMarzo 2018
FormatoRivista - Pag 63 - 21,5x26,5
ISBN977112249400880536
EAN977112249400880536
Lo trovi in#Il Giornale dei Misteri
MCR-NR 152574

Articoli più venduti


Geometria della Guarigione - Libro

(18)

€ 9,27 € 10,90 (15%)

Gesuiti - Libro

(7)

€ 12,67 € 14,90 (15%)

TCT - La Coscienza Ritrovata - Libro

(1)

€ 10,63 € 12,50 (15%)

Light Healing - Libro

€ 20,40 € 24,00 (15%)

Insegnamenti Spirituali - Libro

€ 6,72 € 7,90 (15%)

Le Carte dei Fiori di Bach

(13)

€ 21,17 € 24,90 (15%)

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. — Nimaia e Tecnichemiste