800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Dei del Cielo, Dei della Terra

Alla ricerca del sapere perduto - Storia dimenticata dell'umanità, da Atlantide alle Civiltà Sotterranee

Giorgio Pastore



(6 recensioni6 recensioni)


Prezzo: € 18,00

8 visitatori hanno richiesto di essere avvisati

Prodotti simili

8 visitatori hanno richiesto di essere avvisati

Prodotti simili

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

Descrizione


Prefazione di Alfredo Lissoni.
Dèi del cielo, dèi della Terra è un viaggio alla scoperta di noi stessi, attraverso l’analisi di antichi miti e leggende, che ci raccontano di un mondo precedente il nostro, sepolto dalle sabbie del tempo. Come nacque la vita sulla Terra? Come nacque l’uomo? E, perché questi è così diverso da tutti gli altri esseri viventi di questo pianeta? Queste sono solo alcune delle domande alle quali in questo libro si cercherà di rispondere, risalendo a ritroso nel tempo, per giungere su Atlantide, il mitico continente sommerso in una sola notte, in un’era nella quale gli dèi parlavano ancora agli uomini. Queste stesse divinità, sopravvivono nel tempo, in tutte le tradizioni del mondo antico. Muta il loro nome, ma non il loro volto. Sopravvivono negli antichi miti dei popoli, nei sabbiosi reperti archeologici, in meravigliose tracce che lo studioso moderno segue, nella speranza di scoprire la verità sull’uomo e sulla sua genesi. È nostro dovere conoscere chi siamo, indagare il passato alla ricerca delle nostre origini e delle risposte alle domande che pesano da millenni sull'odierna civiltà. L’umanità di oggi è il risultato di una lunga evoluzione che potrebbe trovare il suo inizio in un paradiso terrestre reale, divenuto un mito solamente in seguito. I sacri testi dell’umanità, i miti e le leggende che sempre nascondono un fondo di verità, ci narrano di un mondo ancestrale, fantastico, prodigioso e per molti aspetti incredibile. Esseri divini, creatori dell’umanità, visitavano il mondo a bordo di meravigliosi carri celesti, gli stessi oggetti volanti non identificati che, secondo alcuni ufologi, ancora oggi solcano i nostri cieli. In molti antichi testi e in preziosi manufatti sopravvissuti fino ai giorni nostri, ritroviamo straordinarie cronache di un passato ormai dimenticato, che attende ancora di essere svelato. Quando ne saremo in grado, potremo dare un nome a tutti quei reperti “impossibili” presenti nei musei, agli anacronismi scoperti dagli archeologi, a civiltà ancora senza volto, ai costruttori delle piramidi o di altre meraviglie simili, ma questo cammino si presenta ancora lungo e tortuoso.

Questo libro vuole essere un contributo, un ulteriore passo verso la verità, un traguardo sempre più difficile da raggiungere, perché più soli sorgono, più lune crescono, più sono le cose che l’uomo dimentica.

Già molto è andato perduto. Non lasciamo che i detriti del tempo che scorre impetuoso coprano le ultime tracce di questo prezioso passato, solo così potremo avere una visione completa del nostro essere, solo così, svelando il mistero delle nostre origini, potremo plasmare, concepire e dare un senso al nostro futuro, evitando di ripetere i medesimi errori che in un remoto passato furono la causa del tramonto di intere civiltà.

EditoreEremon Edizioni
Data pubblicazioneNovembre 2007
FormatoLibro - Pag 286 - 16x23
NoteIllustrato
ISBN8889713070
EAN9788889713075
Lo trovi in#Atlantide #Storia antica
MCR-NR 15728

Giorgio Pastore nasce nel 1976 in provincia di Milano, dove vive tutt'ora. È insegnante di italiano e storia in una scuola secondaria di secondo grado e presidente dell'Associazione culturale CROP, fondata da lui stesso nel 2003 con lo scopo di investigare tutti quei fenomeni ancora... Leggi di più...

Dello stesso autore


Vedi tutte le pubblicazioni


voto medio su 6 recensioni

6
0
0
0
0

Recensione in evidenza


vito

Magnifico

Magnifico , molto ben fatto e con un grado di verosimiglianza molto alto . lautore è una persona seria

Le 6 recensioni più recenti


icona

vito

Magnifico

Magnifico , molto ben fatto e con un grado di verosimiglianza molto alto . lautore è una persona seria

Recensione utile? (0 )

icona

Fabrizio
Acquisto verificato

Avvincente e molto interessante

Avvincente e molto interessante

Recensione utile? (0 )

icona

Barbara

Ricco di informazioni e di bellissimi...

Ricco di informazioni e di bellissimi disegni, concordo con gli altri commenti e lo consiglio vivamente sia a chi è già appassionato da tempo a questi temi sia a chi ci si avvicina per la prima volta. Grande Dott. Pastore! Aspettiamo altri volumi!

Recensione utile? (0 )

icona

Marco

Molto intenso ed accattivante

Molto intenso ed accattivante, è un testo altamente consigliato sia per gli "addetti ai lavori" che al neofila che si affaccia a quello che è lo studio dei fenomeni paranormali..

Recensione utile? (0 )

icona

NATALE

E' un bel libro ricco di...

E' un bel libro ricco di contenuti affascinanti. Consiglio vivamente la lettura di questo testo, specialmente a chi come me vuole saperne di più su quello che è successo in passato.

Recensione utile? (0 )

icona

Sharon

Rivelazioni proibite e verità scomode

Rivelazioni proibite e verità scomode, la chiave per decodificare il mistero della genesi. Dagli dei egizi ai resoconti bibilici, all'arca dell'alleanza, passando per misteri, fatti e avvenimenti dove la realtà diventa incomprensibile e le spiegazioni logiche non hanno più senso. Un percoso tra l'esoterismo, il misticismo e avvenimenti la cui natura è a noi del tutto sconosciuta. Il libro viene completato da fotografie e disegni fatti dall'autore stesso. Di facile comprensione. Io l'ho trovato davvero interessante e mi sento di consigliarlo vivamente a tutti! :)

Recensione utile? (0 )


Articoli più venduti


Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste